martedì 16 maggio 2017

Vaticano
Gli auguri del Papa. Cooperazione e solidarietà
L'Osservatore Romano
Pubblichiamo in una traduzione italiana il telegramma inviato dal Papa al presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron. 
In occasione della sua investitura come presidente della Repubblica francese, le porgo i miei più cordiali auguri per l’esercizio delle sue alte funzioni al servizio di tutti i suoi concittadini. Prego Dio di sostenerla affinché il suo paese, in fedeltà alla ricca diversità delle sue tradizioni morali e della sua eredità spirituale segnata anche dalla tradizione cristiana, abbia sempre a cuore l’edificazione di una società più giusta e fraterna. Nel rispetto delle differenze e nell’attenzione per le persone in situazione di precarietà e di esclusione, che esso contribuisca alla cooperazione e alla solidarietà tra le nazioni. Che la Francia continui a favorire, in seno all’Europa e nel mondo, la ricerca della pace e del bene comune, il rispetto della vita, come pure la difesa della dignità di ogni persona e di tutti i popoli. Su di lei e su tutti gli abitanti della Francia imparto di tutto cuore la benedizione del Signore.
Francesco