venerdì 19 maggio 2017

Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Papa Francesco riceve in udienza nuovi ambasciatori di Asia e Africa: «Isolare chi cerca di trasformare un’appartenenza religiosa in motivo di odio per gli altri». È uno scenario internazionale complesso e «attraversato da dense nubi» e che necessita pertanto di «imboccare un percorso di pace che diminuisca le tensioni» quello che descrive il Papa nel suo discorso ai nuovi ambasciatori di Mauritania, Nepal, Trinidad e Tobago, Sudan (...)