giovedì 18 maggio 2017

Aci stampa
(Veronica Giacometti) Torna il “Treno dei Bambini” in Vaticano. E quest’anno ospiterà dei “bambini speciali”. A bordo, infatti, saranno i piccoli abitanti di Norcia, Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto, che dopo i terremoti degli scorsi mesi hanno perso il paese, le loro case, i loro cari. L’iniziativa, ideata dal “Cortile dei Gentili”, in collaborazione con le Ferrovie dello Stato, quest’anno affiderà ai piccoli viaggiatori, che saliranno a bordo della Freccia Rossa Mille diretta in Vaticano, un’importante missione: farsi ambasciatore di un ambiente che deve essere custodito con cura dall’uomo. (...)