giovedì 18 maggio 2017

Svizzera
I Cappuccini indagano sul prete pedofilo
Ticinonline
I Frati cappuccini svizzeri hanno dato mandato a una commissione indipendente di indagare su una vicenda di abusi sessuali commessi da un religioso pedofilo, non più punibili perché caduti in prescrizione.  Una delle vittime - Daniel Pittet, un bibliotecario friburghese di 58 anni - aveva denunciato gli abusi in un libro, pubblicato lo scorso febbraio anche in italiano con la prefazione di papa Francesco. (...)