giovedì 18 maggio 2017

Vatican Insider
(Maria Teresa Pontara Pederiva) Profondamente mutato il contesto sociale, la Compagnia di Gesù riconsegna ai nativi americani quanto ricevuto dal governo 140 anni fa per scopi religiosi e umanitari. «Camminare insieme, liberi e obbedienti, andando nelle periferie dove gli altri non arrivano». Era stata questa l’esortazione di Papa Francesco ai suoi confratelli gesuiti riuniti nell’ottobre scorso nella 36° Congregazione generale a Roma. Un Ordine essenzialmente missionario (tra le cui fila ci sono santi come Francesco Saverio o Pietro Claver) (...)