lunedì 15 maggio 2017

Repubblica Centrafricana
Situazione drammatica nel sud-est: centinaia di morti in scontri; civili rifugiati in chiese e moschee
Fides
Sono oltre 130 i morti ad Alindao nel sud-est della Repubblica Centrafricana, causati da gruppi armati che hanno attaccato anche a Bangassou (che si trova a 230 km ad est di Alindao), dove 6 Caschi Blu sono stati uccisi in due diversi attacchi. Secondo quanto riferiscono all’Agenzia Fides fonti locali dalla capitale, “a Bangui la situazione è tranquilla. (...)