domenica 14 maggio 2017

SIR
“È una gioia immensa darvi il benvenuto in questo santuario, dove pulsa il cuore materno del Portogallo: Salve, Santo Padre! Benvenuto a Fatima! Siete a casa vostra!”. È il saluto di monsignor Antonio Marto, vescovo di Leiria-Fatima, al Papa, al termine della Messa celebrata oggi per la canonizzazione dei due pastorelli, Francesco e Giacinta Marto, i primi due santi bambini non martiri della storia della Chiesa. “In questo mio breve saluto vi porto l’abbraccio e l’affetto di tutto il popolo cattolico del Portogallo e di tanti uomini e donne di buona volontà che vi vogliono bene”, ha assicurato il vescovo: “Ognuno ha i propri occhi fissi su Papa Francesco come una voce  (...)