venerdì 19 maggio 2017

Messico
Ancora grave il sacerdote aggredito in Cattedrale
Fides
L’arcidiocesi di Mexico ha diffuso un comunicato sulle condizioni di salute di padre José Miguel Machorro Alcalá, 55 anni, accoltellato mentre celebrava la Messa nella Cattedrale metropolitana la sera di lunedì 15 maggio. Secondo il rapporto medico del 17 maggio sera, inviato a Fides, "al momento di riprendere lo stato cosciente, il sacerdote ha presentato una paralisi di tutta la parte destra del corpo, a seguito di danni al lato sinistro del cervello (ictus) a causa della mancanza di irrigazione per la grave emorragia che ha sofferto". (...)