sabato 20 maggio 2017

Secolo XIX
Pesto e fiori per Francesco. Arriva dalle coltivazioni di Celle il basilico necessario per il pesto alla genovese a denominazione di origine protetta che condirà i primi piatti serviti a pranzo a Papa Francesco, atteso sabato 27 maggio alla Madonna della Guardia di Ceranesi (Genova). Il Pontefice non si recherà a Savona ma sul monte Figogna, che domina Bolzaneto e Pontedecimo, seppur indirettamente, avrà maniera di assaggiare una bontà della nostra provincia. (...)