mercoledì 24 maggio 2017

huffingtonpost.it
(Maria Antonietta Calabrò) Arcivescovo di Perugia, 75 anni: "Nomina è davvero un segno che il Pontefice crede alla capacità dei vecchi di sognare". Commentando la sua nomina a presidente della Conferenza episcopale italiana da parte di Papa Francesco, il cardinale Gualtiero Bassetti ha detto: "È davvero un segno che crede alla capacità dei vecchi di sognare..." . Ai vescovi del nostro Paese papa Francesco aveva chiesto audacia, e la capacità di trasformare la realtà in qualcosa di nuovo, perché Dio non si accontenta delle cose così come stanno, né Dio fa parte del partito del si è sempre fatto così. E così è accaduto per la Chiesa italiana di cui il Papa è il Primate. (...)