mercoledì 24 maggio 2017

Italia
Tv2000
Cei, card. Bagnasco: “Vescovi contenti e grati al Papa. Bassetti sia sé stesso”. L’arcivescovo di Genova a Tv2000 lascia il testimone della presidenza Cei
“Sono stato onorato. Il santo Padre mi ha detto di comunicare la sua decisione in un contesto molto bello alla fine della celebrazione eucaristica. Il corpo episcopale è molto contento e grato al Papa per questa scelta”. Così il cardinale Angelo Bagnasco, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, lascia il testimone della presidenza Cei al card. Gualtiero Bassetti.
“Esprimiamo al nostro nuovo presidente – ha aggiunto Bagnasco - la stima di sempre, l’affetto e tanta collaborazione. Il consiglio è quello di essere sé stesso sapendo di non essere mai solo ma in un contesto di cammino e comunione con i confratelli, tutti insieme guardando al Papa".
***
Cei, card. Vallini: “Con Bassetti c’è comunione profonda”. Il Vicario della Diocesi di Roma a Tv2000 commenta nomina nuovo presidente Cei
“Con il card. Bassetti, mio carissimo amico, eravamo rettori insieme lui a Firenze e io a Napoli, c’è una comunione profonda”. Lo ha detto il Vicario della Diocesi di Roma, il card. Agostino Vallini, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina del nuovo presidente della Cei.
“Sono convinto – ha aggiunto il card. Vallini - che porterà avanti il lavoro della Cei con l’aiuto di tutti gli organismi in un modo molto fruttuoso. Personalmente è un fratello e un amico quindi sono contento”.
***
Cei, card. Montenegro: “Bassetti ? cambia conducente ma binario resto quello”. L’arcivescovo di Agrigento a Tv2000 commenta nomina nuovo presidente Cei
“La logica della presidenza della Cei è continuare un cammino già iniziato: cambia il conducente ma il binario è sempre quello”. Lo ha detto l’arcivescovo di Agrigento e presidente della Caritas italiana, il card. Francesco Montenegro, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina del nuovo presidente della Cei.
“Bassetti – ha aggiunto il card. Montenegro tra i tre nomi consegnati al Papa per la candidatura alla presidenza Cei - con quel cuore, con quella disponibilità, con quella amabilità ci aiuterà tutti a continuare il cammino anche con passo spedito”.
***
Cei, vescovo Pavia: “Bassetti un vero pastore innamorato di Gesù”. Mons. Corrado Sanguineti a Tv2000 commenta nomina nuovo presidente Cei
“Mi ha sempre dato l’impressione di essere un uomo, un vero pastore innamorato di Gesù e di Cristo e desideroso di vivere in maniera appassionata e semplice il servizio”. Lo ha detto il vescovo di Pavia, mons. Corrado Sanguineti, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina del nuovo presidente della Cei.
“Il card. Bassetti – ha aggiunto mons. Sanguineti - farà sicuramente bene. Sono contento che il Papa nella terna abbia scelto lui”.
***
Cei, mons. Pennisi: “Scelta del Papa coincide con quella dei vescovi”. L’arcivescovo di Monreale a Tv2000 commenta nomina nuovo presidente Cei
“La scelta del Papa coincide con quella dei vescovi italiani. Bassetti infatti è stato il più votato”. Lo ha detto l’Arcivescovo di Monreale, mons. Michele Pennisi, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina del nuovo presidente della Cei.
“Il Papa chiede alla Chiesa italiana – ha aggiunto mons. Pennisi - che un vescovo sia fratello tra gli altri vescovi”.
***
Cei, mons. Catella: “Bassetti è uomo che non impone. Si dialoga bene”. Il vescovo di Casale Monferrato a Tv2000 commenta nomina nuovo presidente Cei
“E’ un uomo che non impone ma propone, con cui si dialoga con molta facilità, con quella capacità di ironia toscana che non guasta mai. Sono davvero molto contento”. Lo ha detto il vescovo di Casale Monferrato, mons. Alceste Catella, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina del nuovo presidente della Cei.
“Penso che la ricchezza di umanità – ha aggiunto mons. Catella - e la ricchezza di esperienza in vari campi del cardinale Bassetti saranno davvero di grande aiuto vescovi italiani. Saprà aiutarci a far tesoro delle sue esperienze, a confrontarci con lui”.
Cei, mons. Giulietti: “Bassetti porterà un po’ di Perugia tra i vescovi”
Vescovo ausiliare di Perugia a Tv2000 commenta nomina nuovo presidente Cei
***
 “Il cardinale Bassetti porterà un po’ di Perugia anche alla Cei”. Lo ha detto il vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve, mons. Paolo Giulietti, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la nomina del nuovo presidente della Cei.
“Sono contento – ha aggiunto mons. Giulietti - perché il cardinale Bassetti farà molto bene alla Chiesa italiana con la sua paternità e lunga esperienza. Continuerò a lavorare sempre nella linea di quello che si faceva prima”.