venerdì 26 maggio 2017

Filippine
Gli ostaggi cristiani a Mindanao “saranno scudi umani”, dice il vescovo
Fides
“Non ci sono negoziati. L'esercito è impegnato nei combattimenti porta a porta per riprendere la città di Marawi. E i leader militari dicono che non intendono negoziare con i terroristi. Siamo seriamente preoccupati per p. Chito, ovvero p. Teresito Suganob, e per gli altri 15 ostaggi cattolici presi dai terroristi. Non sappiamo dove siano. Non credo i rapirtori vogliano denaro, ma intendono usarli per salvarsi la vita. Temo li useranno come scudi umani”: (...)