sabato 27 maggio 2017

Egitto
L’Egitto piange le nuove vittime cristiane. Fra ira e preghiera, i cittadini chiedono sicurezza
AsiaNews
(Loula Lahham) La testimonianza di un sopravvissuto: “Ci hanno chiesto di proclamare la fede musulmana. Noi abbiamo rifiutato. Poi hanno aperto il fuoco”. Nel Paese monta la protesa, autorità e governo sotto accusa per la [debole] lotta al terrorismo. Musulmani e cristiani in fila per donare il sangue. Celebrati ieri i primi funerali. (...)