sabato 20 maggio 2017

Cina
Qinghai, monaco tibetano si dà fuoco. Salgono a 150 le autoimmolazioni
AsiaNews
Jamyang Losal, 22 anni, si è dato alle fiamme presso l'Ospedale del popolo della contea di Kangtsa. Negati ai familiari i resti del giovane monaco. -- Un giovane monaco tibetano si è immolato dandosi fuoco nel Qinghai (Cina del nord-ovest), come forma di protesta contro l’occupazione cinese del Tibet. Dall’inizio dell’ondata di autoimmolazioni nel 2009, sale a 150 il numero delle vittime (...)