venerdì 21 aprile 2017

Vaticano
Ratzinger e i “ratzingeriani”
SettimanaNews
(Antonio Ballarò) Nei giorni in cui si sono giustamente moltiplicati gli apprezzamenti indirizzati al papa emerito Benedetto XVI, divenuto novantenne lo scorso 16 aprile, io ho moltiplicato, quasi di riflesso, la lettura di alcuni dei suoi scritti. Non direi il vero se nascondessi l’ammirazione verso la profondità di pensiero e di intuizione propria di Joseph Ratzinger. Nei suoi confronti ho sempre nutrito una stima sincera, e non solo perché ebbi la possibilità di conoscerlo come pontefice prima che come teologo. (...)