martedì 11 aprile 2017

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Nomina
*** Lunedì 10. Nel pomeriggio di lunedì 10, nell’Auletta dell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha incontrato un gruppo di bambini e ragazzi ricoverati all’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma, accompagnati dai loro genitori e dai medici che li hanno in cura. I ragazzi - dai 5 ai 18 anni – sono i protagonisti della serie televisiva della Rai “I Ragazzi del Bambino Gesù”. Erano presenti, tra gli altri, la Presidente dell’Ospedale Pediatrico, Mariella Enoc e il Direttore Generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto.
*** Concistoro Ordinario Pubblico per il voto su alcune Cause di Canonizzazione 
Giovedì 20 aprile 2017, alle ore 10, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco presiederà la celebrazione dell’Ora Terza e il Concistoro Ordinario Pubblico per la Canonizzazione dei Beati:
- Andrea de Soveral, Ambrogio Francesco Ferro, sacerdoti diocesani, Matteo Moreira, laico, e 27 Compagni, martiri;
- Cristoforo, Antonio e Giovanni, adolescenti martiri;
- Faustino Míguez, sacerdote scolopio, fondatore dell’Istituto Calasanziano delle Figlie della Divina Pastora;
- Angelo da Acri (al secolo: Luca Antonio Falcone), sacerdote professo dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini;
- Francesco Marto e Giacinta Marto, fanciulli.

*** Attentati in Egitto: delegazione vaticana da Papa Tawadros II per portare la vicinanza di Papa Francesco e Benedetto XVI
Una delegazione vaticana è stata ricevuta oggi da Sua Santità papa Tawadros II, patriarca della Chiesa copta ortodossa, che domenica scorsa è sfuggito all’attentato nella cattedrale di san Marco ad Alessandria (sede del Patriarcato copto ortodosso), mentre celebrava la Divina Liturgia della Domenica delle Palme. La delegazione vaticana era composta dal cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per l’unità dei cristiani, dal nunzio apostolico in Egitto, monsignor Bruno Musarò, e dal segretario di papa Francesco Yoannis Lahzi Gaid. La delegazione – scrive il portavoce della Chiesa copta ortodossa – ha portato a papa Tawadros II i saluti di papa Francesco e di papa Benedetto XVI e le preghiere per “i martiri di Tanta e Alessandria che sono stati martirizzati nei due bombardamenti che hanno avuto luogo nelle due chiese domenica scorsa”. (SIR)
Tweet

- "Gesù viene a salvarci e siamo chiamati a scegliere la sua via: la via del servizio, del dono, della dimenticanza di sé."