domenica 16 aprile 2017

Vatican Insider
(Andrea Tornielli) L'omelia a braccio di Papa Francesco nella messa pasquale: «In questa terra di dolore, di tragedie, con la fede nel Cristo risorto abbiamo un senso, in mezzo a tante calamità, possiamo guardare oltre». «Anche noi sassolini per terra in questa terra di dolore, di tragedie, con la fede nel Cristo risorto abbiamo un senso, in mezzo a tante calamità, possiamo guardare oltre oltre, guarda non c'è un muro, c'è un orizzonte, c'è la vita, la gioia...». Papa Francesco a sorpresa pronuncia un'omelia a braccio durante la messa della mattina di Pasqua, che tradizionalmente veniva celebrata senza predica, in quanto al termine il Pontefice legge il messaggio Urbi et Orbi. (...)