giovedì 13 aprile 2017

Stati Uniti
Usa sganciano in Afghanistan la più potente bomba non nucleare. Per la prima volta
La Repubblica
Il Pentagono: nel distretto di Achin, nella provincia di Nangarhar, per colpire i tunnel dell'Isis. La Casa Bianca conferma: prese tutte le precauzioni per evitare vittime civili e danni collaterali. Nella stessa zona lo scorso weekend un soldato Usa era rimasto ucciso durante un'operazione contro i jihadisti (...)