martedì 18 aprile 2017

Portogallo
Note sul Programma di Papa Francesco a Fatima. L'omaggio ai veggenti e il Messaggio ai malati
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Luis Badilla - Francesco Gagliano - ©copyright) Il prossimo 12 maggio Papa Francesco, quando arriverà alla "Base Monte Real" dell'Aeronautica portoghese, sarà il terzo Papa ad "entrare" a Fatima attraverso questa "porta". Nel 1967 lo fece Papa Paolo VI e poi nel 1991, s. Giovanni Paolo II. Il vescovo castrense, con un comunicato, ha voluto sottolineare questo fatto confermando che il Benvenuto delle più alte autorità dello stato e della chiesa sarà accompagnato da un "dono speciale", canti di un coro miliare. L'arrivo di Francesco è previsto per le 16.20 di venerdì 12 maggio.
Subito dopo il Papa incontrerà privatamente il Presidente della Repubblica, Marcelo Rebelo de Sousa, i due si sono già conosciuti e incontrati in Vaticano il 17 marzo 2016. Al termine, il Pontefice farà una breve visita per un momento di preghiera alla Cappella della Base accompagnato dal vescovo castrense mons. Manuel Linda e qui il coro dei cadetti dell'Accademia della Forza Aerea del Portogallo eseguirà per il Santo Padre un canto mariano.
Dalla Base Francesco raggiungerà in elicottero lo stadio del Gruppo sportivo di Fátima e da qui si sposterà in automobile scoperta verso il Santuario.
Verso le 18.15 il Santo Padre dovrebbe visitare la Cappella delle Apparizioni per un momento di raccoglimento e preghiera; al termine si trasferirà alla vicina Casa di Nostra Signora del Carmine, la sua residenza temporanea.
Alle 21.30, al momento della benedizione delle candele presso la Cappella delle Apparizioni, il Papa guiderà la recita del Santo Rosario e si congederà con un breve Saluto.
Il giorno dopo, 13 maggio, Francesco aprirà la sua giornata pubblica incontrando il Primo Ministro António Costa presso Casa di Nostra signora del Carmine.
Alle 9.40 il Santo Padre visiterà la Basilica Santuario Nostra signora del Rosario di Fatima e si raccoglierà in preghiera presso le tombe di Francisco, Giacinta e Lucia.
Alle 10 il Papa presiederà la Concelebrazione Eucaristica in occasione del Pellegrinaggio internazionale per il Centenario della Apparizioni. Al termine dell'omelia il Pontefice rivolgerà un Messaggio ai malati.
Dopo il pranzo, previsto per le 12.30 e che si terrà con i vescovi del Portogallo presso la Casa di Nostra signora del Carmine, alle 14.45 circa Francesco raggiungerà la Base di Monte Real per fare ritorno in Italia. (1.7914 km).