domenica 16 aprile 2017

Vatican Insider
(Giampaolo Centofanti) Attenzione profonda del pastore, con lo sguardo di una spiritualità serena che cerca di accompagnare ogni persona, comunità, per il suo autentico, ben al di là degli schemi, cammino spirituale e umano di crescita. Attenzione ai bisogni reali, alle realistiche vie di incontro. Non a un alla fine più sterile, spiritualistico, indottrinamento, che può non far sentire più pienamente l’amore, non far sentire così compresi. (...)