sabato 15 aprile 2017

Italia
Papa scrive a vescovo Assisi Sorrentino
Ansa - Il Giornale di Vicenza
Per Papa Francesco è "profezia di una società più giusta e solidale" il santuario della Spogliazione di San Francesco voluto dal vescovo di Assisi monsignor Domenico Sorrentino anche in ricordo della visita del pontefice nel 2013. Lo scrive lui stesso in una lettera inviata al presule e che sarà resa nota a Pasqua. Il Papa ha scritto a monsignor Sorrentino in risposta al documento di erezione a santuario di Santa Maria Maggiore, l'antica cattedrale di Assisi, e della vicina sala dell'attuale vescovado dove San Francesco si spogliò di tutti i suoi beni. "Proprio qui - ha ricordato monsignor Sorrentino con l'ANSA - Papa Francesco fece un discorso splendido davanti ai poveri, esortando tra l'altro la Chiesa a essere famiglia accogliente. Nella lettera che mi ha inviato, il Santo Padre ripercorre quel suo viaggio ad Assisi e ricorda 'l'emozione' della sosta in vescovado. Fa quindi appello a che la religione non sia  senso di dominio e successo ma fraternità".