giovedì 13 aprile 2017

Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Messa del Giovedì Santo nella Casa di Reclusione di Paliano, a Frosinone. Anche tre donne e un musulmano al rito della “Lavanda”: «Non è una cerimonia folkloristica». Tre donne e un musulmano che sarà battezzato a giugno; un argentino, un albanese e sei italiani. Tra questi, due sono condannati all’ergastolo mentre il resto dovrebbe finire di scontare la pena tra il 2019 e il 2073. Francesco lava e bacia i loro piedi nella Casa di reclusione di Paliano, in provincia di Frosinone, mantenendo una tradizione iniziata dal suo episcopato a Buenos Aires di trascorrere il Giovedì Santo in mezzo ai reclusi. (...)