venerdì 14 aprile 2017

Vatican Insider
(Domenico Agasso jr) «È martire e ha avuto la lucidità di accusare l’assassino dicendo: vattene Satana!». Così affermò papa Francesco nella Messa a Casa Santa Marta che gli dedicò a settembre. Da oggi, 13 aprile 2017, il «martirio» di padre Jacques Hamel diventa causa di beatificazione del sacerdote assassinato - sgozzato - il 26 luglio 2016 da due terroristi francesi di origini maghrebine nella chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray a Rouen, Francia, in un attacco rivendicato dall’Isis. (...)