domenica 16 aprile 2017

Europa
Migranti, 20 morti al largo della LIbia. 700 sbarcati in Calabria: "Hanno segni di torture"
La Repubblica
Salvate 4mila 500 persone che cercavano di raggiungere le coste italiane. Ong maltese dà notizia di un naufragio con morti al largo della Libia. Medici senza frontiere: "Per la prima volta cominciamo a vedere i segni delle guerre sui corpi di chi arriva"(...)