giovedì 13 aprile 2017

SIR 
“Il doppio attentato di domenica scorsa, a Tanta e ad Alessandria, ha certamente creato sgomento nei fedeli che erano accorsi nelle chiese per celebrare la divina liturgia delle Palme, ma – superate le prime ore d’angoscia e smarrimento – gli stessi fedeli copti ortodossi hanno reagito in maniera dignitosa. È stata davvero una bella testimonianza di appartenenza alla fede. Io stesso, in quelle ore, ero in chiesa a celebrare e ho potuto manifestare la solidarietà della Chiesa cattolica alle comunità colpite. (...)