lunedì 13 marzo 2017

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Oggi quarto anniversario dell'elezione di Papa Francesco
Gli appunti del cardinale Jorge Mario Bergoglio usati per intervenire nella penultima Congregazione precedente al Conclave che lo scelse come nuovo Vescovo di Roma quattro anni fa 
Questo importante documento è molto conosciuto, ma sempre attuale. Si tratta di un foglio manoscritto dal card. Jorge Mario Bergoglio. Sono gli appunti che utilizzò nel suo breve intervento nelle Congregazioni di cardinali prima di entrare in Conclave il 12 marzo 2013. Il foglio originale è conservato nell'arcidiocesi de La Habana, Cuba, poiché Papa Francesco fece dono di questo piccolo foglio all'allora arcivescovo della città, cardinale Jaime Ortega.
Il porporato cubano, dopo aver chiesto le dovute autorizzazioni, lo fece pubblicare per la prima volta nella rivista "Palabra Nuova". Ecco gli appunti di Jorge Mario Bergoglio per il suo intervento del 9 marzo 2013:
Si è fatto riferimento all’evangelizzazione. È la ragion d’essere della Chiesa. "La dolce e confortante gioia di evangelizzare" (Paolo VI). È lo stesso Gesù Cristo che, da dentro, ci spinge.

(a cura Redazione "Il sismografo")
Tweet 
- "Lo Spirito Santo ci guidi a compiere un vero cammino di conversione, per riscoprire il dono della Parola di Dio."