mercoledì 15 marzo 2017

Radio Vaticana
Era il 15 marzo 2011, quando in Siria iniziavano le manifestazioni contro il regime del presidente Assad. Da quelle proteste scaturì una guerra di inaudita violenza, che ha causato centinaia di migliaia di vittime e milioni di profughi e sfollati. In occasione di questo anniversario, l’Onu ha definito il conflitto siriano come il peggior disastro causato dall'uomo dalla Seconda Guerra Mondiale. Intanto in Kazakistan è in corso il terzo round dei colloqui (...)