giovedì 16 marzo 2017

Italia
Abusi: la sentenza e le motivazioni

Settimana News
(Andrea Lebra) «A tutta la comunità diocesana raccomando la sobrietà nei linguaggi e nei discorsi e un tempo di preghiera, di purificazione e di intercessione, perché le prove nuove e antiche sono una sfida per rendere sempre più trasparente la Chiesa, per essere capace di dire al mondo il Signore Gesù Risorto. A lui vi affido con la speranza viva che la Chiesa di Novara risplenda bella com’è in molte persone (sacerdoti, missionari, religiosi, laici) che ogni giorno si spendono nell’educazione e nella carità». (...)