giovedì 16 marzo 2017

SIR
“La Chiesa non ha smesso d’investire sull’Europa. Oggi un Papa che viene da fuori parla di Europa in modo impegnativo”. Così Andrea Riccardi, docente di storia contemporanea e fondatore della Comunità di Sant’Egidio, rilegge i tre “discorsi all’Europa” pronunciati da Papa Francesco – i due al Parlamento europeo e al Consiglio d’Europa (Strasburgo, 25 novembre 2014) e quello al conferimento del Premio Carlo Magno (Città del Vaticano, 6 maggio 2016) – in un saggio contenuto nel volume “Sognare l’Europa” (Edb), (...)