lunedì 28 novembre 2016

Vaticano
“Ha ragione Ratzinger: la fede non è teoria, è incontro con Dio”
Vatican Insider
(Domenico Agasso jr) Il Papa a Santa Marta: neanche è filosofia; bisogna essere «vigilanti nella preghiera, operosi nella carità - sopportando chi dà fastidio, pure la suocera - ed esultanti nella lode». Anche sopportando la suocera ci si può avvicinare a Gesù. Per incontrare davvero Dio infatti si deve camminare nella vita con tre atteggiamenti: vigilanti nella preghiera, operosi nella carità – che significa anche tollerare chi dà fastidio - ed «esultanti nella lode». (...)