venerdì 25 novembre 2016

Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) «Quando si vogliono individuare le reti di distribuzione della droga ci si trova con una parola di cinque lettere: mafia, che perfino uccide chi combatte la schiavitù della droga». E’ la denuncia pronunciata dal Papa nel corso dell’udienza concessa oggi ai partecipanti all’incontro internazionale sul tema «Narcotici: problemi e soluzioni di questa piaga mondiale» promosso dalla Pontificia Accademia delle Scienze. Circa una sessantina gli esperti a vario titolo – accademici, ricercatori, medici, magistrati, delegati dell’Onu e della società civile – riuniti al convegno i cui lavori aperti ieri in Vaticano si chiuderanno nel pomeriggio. (...)