giovedì 24 novembre 2016

Italia
«AVERE CORAGGIO E AUDACIA PROFETICA». Dialogo di papa Francesco con i gesuiti riuniti nella 36a Congregazione Generale
La Civiltà Cattolica
Il 24 ottobre 2016 papa Francesco ha incontrato i gesuiti riuniti nella loro  36a  Congregazione Generale. Qualche minuto prima delle 9,00 è arrivato a  bordo di una utilitaria. Dopo aver salutato il padre Generale e gli altri che  erano con lui ad attenderlo, si è recato nell’aula della Congregazione, dove si  è raccolto in preghiera con tutti i delegati. Ha quindi tenuto un discorso. Dopo  una pausa, si è trattenuto per un dialogo aperto e cordiale con i delegati, i  quali hanno posto spontaneamente alcune domande. Il Papa non ha voluto  che  esse  fossero  selezionate  in  precedenza,  né  ha  voluto  conoscerle  prima.   Ha dato vita così a un incontro estremamente familiare, durato circa un’ora  e mezza. Alla fine Francesco ha salutato uno per uno tutti i presenti. Qui  di seguito vengono raccolte le domande e le risposte. Nell’ Aula, per praticità,  le  domande  sono  state  poste  a  gruppi  di  tre.  Il  testo  seguente  riproduce  le   risposte del Pontefice nella loro integralità e, per comodità di lettura, separa le  domande, le quali sono state riprodotte in maniera essenziale.  Il testo man - tiene il tono e il significato della conversazione orale (...)