lunedì 14 novembre 2016

Stati Uniti
Usa. Trump presidente: “Uno shock, segnale di crisi spirituale…”
Zenit
(Salvatore Cernuzio) “Uno shock che nessuno poteva immaginare fino al giorno prima”. Massimo Faggioli, docente di Teologia e scienze religiose alla Villanova University di Philadelphia, inquadra così l’elezione di Donald Trump a 45° presidente degli Stati Uniti d’America. Storico del cristianesimo, columnist per La Croix International e co-chair del gruppo “Vatican II Studies” della American Academy of Religion, Faggioli, da attento osservatore delle dinamiche ecclesiali e politiche d’Oltreoceano, esprime a ZENIT la sua delusione per il risultato elettorale che, a suo dire, inasprirà il clima sociale e deluderà i cattolici che hanno confidato nella vittoria del tycoon, soprattutto temendo una radicalizzazione delle politiche abortiste di Hillary Clinton. Di seguito l’intervista. (...)