venerdì 11 novembre 2016

Stati Uniti
Il prof del Ku Klux Klan: “Con Donald contro le lobby”. David Duke contro Hillary: “Con lei ci sarebbe una guerra mondiale con la Russia”

La Stampa
(Francesco Semprini) «Hillary Clinton va incriminata per terrorismo, e il sistema corrotto che la sostiene deve essere scardinato da Donald Trump, o i valori più intimi dell’America andranno distrutti». A parlare è David Duke ex membro del Ku Klux Klan, professore e sostenitore della prima ora di Donald Trump. L’Fbi non chiederà l’incriminazione della Clinton. Questo si traduce in una seria ipoteca sulla Casa Bianca?  «Posto che Trump può e deve vincere, la Clinton è corrotta e pericolosa. E non mi limito alle email, deve essere incriminata per avere attentato alla sicurezza dell’America e per terrorismo, ha sostenuto uno Stato radicale come l’Arabia saudita lo sponsor dello Stato islamico che terrorizza l’Europa, gli Usa e il mondo. E Israele è un loro complice». (...)