mercoledì 9 novembre 2016

Repubblica.it
(Katia Riccardi)  La notte più lunga della politica americana. I volti di Hillary Clinton e Donald Trump brillano nelle spillette delle persone che assistono allo spoglio in diretta del loro futuro. L'Empire State Building è un enorme schermo, le persone sono per le strade, diero le transenne, davanti alle tv nelle case, riflesse nei loro telefoni. Alla mezzanotte italiana (le 6 sulla costa Est) chiudono i primi seggi in Kentucky e in Indiana, entrambi considerati 'safe' (sicuri) per i repubblicani e dove vince Trump, che si aggiudica (...)