domenica 6 novembre 2016

Myanmar
Nuovo giro di vite sui Rohingya in Myanmar
Mondo e Missione
(Stefano Vecchia) Una serie di attacchi sulla frontiera con il Bangladesh ha scatenato come reazione un’altra ondata di violenze verso quella che l’Onu definisce «l’etnia oggi più perseguitata a mondo». Una vicenda che riapre anche il nodo dei rapporti tra i militari e Aung San Suu Kyi in Myanmar(...)