lunedì 7 novembre 2016

Libano
Il Patriarca maronita: la condizione del Paese non consente ritardi nella formazione del nuovo governo
Fides
La situazione economica e le emergenze sociali che segnano il presente del Libano non autorizza alcun ritardo o rinvio nella formazione di un governo che aiuti il Paese. Lo ha sottolineato con forza il Patriarca maronita Bechara Bouutros Rai, durante l'omelia della messa di ieri, domenica 6 novembre, a sei giorni dall'elezione dell'ex generale Michel Aon alla carica (...)