venerdì 18 novembre 2016

Confini - blog di Pierluigi Mele
(Andrea Grillo) La clamorosa iniziativa di quattro cardinali, tutti appartenenti all’area iper conservatrice della Chiesa cattolica, di scrivere una lettera, che doveva essere privata, in cui si esprimono forti dubbi teologici di correttezza magisteriale sull’Esortazione pontificia “Amoris Laetitia”, pubblicata dopo il Sinodo sulla Famiglia dell’anno scorso. Un vero e proprio atto di ribellione al magistero pontificio, tanto da minacciare, da parte di uno dei cardinali, una correzione pubblica dei contenuti dell’esortazione se il Papa non avesse risposto a i dubbi esposti nella loro lettera. (...)