lunedì 7 novembre 2016

Radio Vaticana
(Fabio Colagrande) “La partecipazione del Papa alla Commemorazione comune luterano-cattolica dei 500 anni della Riforma, svoltasi a Lund, in Svezia, è stato un momento di alto significato simbolico. Sono grato al Pontefice per questo suo gesto che non è affatto isolato, ma riassume ed evidenzia un percorso ecumenico che dura da decenni”. A parlare così, è il prof. Lothar Vogel, pastore e teologo luterano, docente di Storia del cristianesimo presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma. Lo studioso fa parte del “Gruppo di ricerca interconfessionale e interfacoltà sulla spiritualità della Riforma”, (...)