venerdì 18 novembre 2016

Gerusalemme
Terra Santa: mons. Pizzaballa (Gerusalemme), appello alla Chiesa italiana per rilanciare i pellegrinaggi
SIR
“Tutti pensano che in Terra Santa ci sia la guerra e per questo non vogliono venire. La Giordania è un Paese tranquillo. Come la Terra Santa. Vorrei che la Chiesa italiana fosse un poco più attiva per rilanciare i pellegrinaggi, superare la paura. I legami della Terra Santa con la Chiesa italiana sono forti e spero restino tali”: lo ha detto l’arcivescovo Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del Patriarcato Latino di Gerusalemme, che ad Amman (Giordania) ha incontrato un gruppo di giornalisti della Fisc, (...)