lunedì 14 novembre 2016

Gerusalemme
Conflitto israelo-palestinese: mons. Pizzaballa (patriarcato latino), con elezione Trump “non vedo un cambiamento immediato”
SIR
“La situazione israelo-palestinese avrà bisogno di molto tempo per riprendere il cammino. La comunità internazionale e gli Usa da soli non possono smuovere la situazione se in Terra Santa israeliani e palestinesi non hanno la volontà di farlo”. Lo ha dichiarato al Sir l’amministratore apostolico del Patriarcato Latino di Gerusalemme, monsignor Pierbattista Pizzaballa, rispondendo alla domanda se l’elezione di Donald Trump alla presidenza Usa potrà sbloccare lo stallo negoziale tra israeliani e palestinesi. (...)