lunedì 21 novembre 2016

Congo (Rep. Dem.)
La mobilitazione popolare permette la liberazione di un diacono rapito
Fides
Un diacono è stato liberato dai suoi rapitori grazie alla mobilitazione della popolazione di un villaggio nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Godefroid Paluku era stato rapito il 18 novembre sulla strada Kiwanja-Ishasha nel territorio di Rutshuru (nel nord Kivu), mentre si recava a Goma per acquistare dei farmaci per l’ospedale di Nyamilima, dove effettua il suo praticantato. (...)