mercoledì 31 agosto 2016

caffestoria.it
(Simone M. Varisco) Il successore di Scola a Milano? Un po’ vescovo di strada e un po’ callejero, non esente da polemiche. Alla Bergoglio, insomma. Come mons. Francesco Beschi, l’altro Francesco. Agenda confermata fino al maggio 2017 per il card. Angelo Scola, con la visita pastorale ai decanati della Diocesi di Milano. Probabile a questo punto che la nomina del successore di Scola slitti a maggio e il relativo insediamento a settembre. Tempi non ravvicinati, dunque, ma che non rappresentano un ostacolo al moltiplicarsi delle ipotesi sul nome del successore di Scola alla guida della Diocesi ambrosiana. (...)