giovedì 5 maggio 2016

Italia
La Chiesa ai tempi del cinema. Anche pirata
caffestoria.it 
(Simone M. Varisco)  Dalla riforma dei media vaticani sul modello Disney, alla pirateria cinematografica nel mirino dei vescovi spagnoli: tutto il cinema della Chiesa. Che il cinema avrebbe assunto un ruolo di peso anche all’interno della Chiesa lo si sarebbe potuto sospettare. Negli ultimi anni si sono infatti moltiplicati i film e le produzioni televisive sulla vita di santi e papi – da Francesco d’Assisi a papa Francesco – alle quali si sono aggiunte più recentemente la canonizzazione in 3D di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II e la controversa proiezione, l’8 dicembre scorso, dello spettacolo «Fiat lux: illuminare la nostra casa comune» sulla facciata della basilica di San Pietro. (...)