venerdì 22 giugno 2018

Sala stampa della Santa Sede
Alle ore 12.30 di oggi, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco riceve in Udienza i partecipanti al 18° Capitolo Generale della Società del Divin Verbo (Verbiti), che si svolge presso il Centro Ad Gentes di Nemi (Italia), dal 17 giugno al 14 luglio 2018.
Discorso del Santo Padre
Queridos hermanos y hermanas:
Permítanme que en primer lugar salude al Superior General y le agradezca las palabras que me ha dirigido en nombre de toda la Sociedad del Verbo Divino. Les doy la bienvenida y deseo manifestarles mi alegría de estar con ustedes en este encuentro, con motivo de su Capítulo General, que constituye un tiempo de gracia para toda la familia Verbita, como también para la Iglesia y para el mundo entero. Y como se trata de seguir con fidelidad a Cristo, pidamos la asistencia del Espíritu Santo, «el Padre de los pobres», como le gustaba decir a san Arnoldo Janssen.
Russia
Patriarch Kirill congratulates the Rev. Dr. Olav Fykse Tveit, General Secretary of World Council of Churches, and members of the WCC Central Committee on the 70th anniversary of WCC
Russian Orthodox Church
His Holiness Patriarch Kirill of Moscow and All Russia sent a message of greetings to the General Secretary of the World Council of Churches and members of the Central Committee who had assembled to hold a regular session dedicated to the 70th anniversary of establishment of the World Council of Church. The session is taking place in Geneva on 15-22 June 2018. (...)
Nicaragua
Nicaragua: au moins 212 morts en 2 mois, l'État pointé du doigt
AFP - La Presse
(Maria Isabel Sanchez) La Commission interaméricaine des droits de l'homme (CIDH) a dénoncé vendredi «l'action répressive de l'État» au Nicaragua, responsable selon elle d'au moins 212 morts en deux mois de manifestations contre le président Daniel Ortega. (...)
Siria
Siria. Card. Zenari: “Il sogno dei siriani è tornare nelle loro terre e nelle loro case”
SIR
(Daniele Rocchi) "Il sogno dei siriani è tornare nelle loro terre e nelle loro case": lo dice il card. Mario Zenari, nunzio apostolico in Siria, che al Sir fa il punto sulla situazione nel Paese arabo entrato ormai nell'ottavo anno di guerra. Ma vanno create le condizioni necessarie per favorire questo rientro. Intanto in diverse aree del Paese si combatte ancora e i negoziati per arrivare ad una soluzione politica del conflitto sembrano non dare i risultati sperati. (...)
Svizzera
Unità nella diversità
L'Osservatore Romano
(Marcelo Figueroa) In un’atmosfera di spiritualità ecumenica, dopo la preghiera mattutina del 21 giugno, nella Visser’t Hooft Hall del Consiglio ecumenico delle Chiese (Wcc) a Ginevra si è tenuto l’incontro celebrativo dei settant’anni di questo organismo.
Esaltando l’unità nella diversità riconciliata nel nome di Cristo, guidati dal motto «Pellegrinaggio ecumenico: camminare, lavorare e pregare insieme» e alla presenza di rappresentanti di diverse confessioni cristiane, sono stati intonati inni e condivisi preghiere profonde e discorsi che sfidano.
Italia
La visita di Papa Francesco a Bari. La basilica di San Nicola
(a cura redazione "Il sismografo")
(FG) La cornice della visita che Papa Francesco farà a Bari, il prossimo 7 luglio, dove si recherà assieme ad altri leader cristiani per una giornata di riflessione e preghiera per il Medio Oriente, sarà la basilica di San Nicola, il simbolo della città di Bari e un meraviglioso esempio di stile architettonico romanico pugliese. Il tempio ha una grandissima rilevanza per la cristianità in generale, in particolare per i cattolici e gli ortodossi russi e non solo. Per questo motivo la Basilica è considerata un vero e proprio ponte tra cristianesimo d'Oriente e Occidente.
Regno Unito
Hope of rebirth of Middle East for Christians
The Tablet
(Gregorio Sorgi) 'Christians in the Middle East do not have to be protected, they have to work side by side with Muslims' “The image of Christian and Muslim mothers giving birth to babies leaves us with the hope that a new Iraq can be born,” Father Timothy Radcliffe OP, former Master of the Dominican Order, has said in a panel discussion organised by ‘Embrace the Middle East’ on the experience of Christians in the region. (...)
Svizzera
Dichiarazione della Kek: giustizia e accoglienza
L'Osservatore Romano
Giustizia e accoglienza: è la via tracciata dalle Chiese in Europa di fronte alle drammatiche rotte dell’immigrazione. Lo ribadisce la Conferenza delle Chiese europee (Konferenz Europäischer Kirchen - Kek) che proprio in queste ore ha lanciato un appello, rivolto in primo luogo alle comunità cristiane del continente, per ricordare le tante vittime — dal 2000 a oggi si calcola circa 30.000 persone — cadute sulla via per raggiungere l’Europa.
Vaticano
Pope: Activities of human traffickers 'worldwide' concern
The Tablet
(James Roberts) Speaking to journalists last night on the return flight from Geneva, Pope Francis highlighted the dangers posed by the human traffickers on the Libyan coast to the migrants and refugees they hold captive. The traffickers are paid large sums of money to launch the migrants and refugees into the Mediterranean in unsafe boats, where they may be rescued by charities who then try to land them in Europe. But before they leave the African coast, Pope Francis said, the refugees and migrants they are held in detention camps that evoke the worst conditions of camps in the Second World War. “In the Second World War, they saw these things!” Pope Francis said. “The mutilations …torture…forced labour.” (...)
Vaticano
Processo in Vaticano: mons. Capella ammette accuse, “ero in crisi”. Prossima udienza domani
SIR
È durata circa due ore e mezza, dalle 15.06 alle 17.38, l’udienza a mons. Carlo Alberto Capella, l’ex funzionario della nunziatura di Washington, arrestato il 7 aprile scorso e rinviato a giudizio dal Tribunale vaticano per il reato di pedopornografia. Durante l’interrogatorio della prima udienza – ha riferito il “pool” di giornalisti ammessi a seguirla – Capella ha ammesso tutte le accuse, come aveva già fatto durante la fase istruttoria, ma ha inquadrato la fattispecie di reato che gli viene contestata (...)
Reuters
(Philip Pullella) Durante la entrevista de dos horas concedida en la noche del domingo, Francisco dijo que había decidido que la Limosnería Apostólica sea dirigida de ahora en adelante por un cardenal. El religioso argentino también dijo que está considerando hacer cambios antes de fin de año en el grupo de cardenales asesores de todo el mundo, conocido como el C-9. El grupo, que se reúne con él periódicamente en Roma, comenzó su trabajo hace cinco años. El Papa Francisco introducirá varios cambios significativos en el Vaticano en las próximas semanas y meses para traer nuevas caras con nuevas ideas y promover otras como parte de su impulso a la reforma. (...)
Mondo
Geneva & Ukraine
(A cura Redazione "Il sismografo")
(Peter Anderson) This week the World Council of Churches celebrated in Geneva its 70th anniversary.  For the occasion, Ecumenical Patriarch Bartholomew gave the homily at Saint Peter's Cathedral on June 17.  The full text of the homily can be read at here.  The cathedral, which dates back to the middle ages, now belongs to the Reformed Protestant Church and was the “home church” of John Calvin.  In his homily, the Ecumenical Patriarch referred to the key role played by the Patriarchate in first expressing the need for an organization such as the WCC.  He stated:
Vaticano
Germán Arana, seconda puntata. I futuri nunzi li sceglie lui
Settimo Cielo - L'Espresso
(Sandro Magister) Ha fatto molto rumore il precedente post sul gesuita Germán Arana e i suoi cattivi consigli a Francesco, anche perché pochi sapevano dello stretto legame di amicizia e di confidenza che intercorre da tempo tra lui e il papa. A conferma di questo legame c'è il ruolo molto delicato che padre Arana ricopre in un istituto vaticano particolarmente caro a Francesco: la Pontificia Accademia Ecclesiastica, il cenacolo di formazione dei futuri nunzi apostolici, gli ambasciatori del papa presso gli Stati.(...)
Vaticano
Udienza ai partecipanti al Capitolo Generale della Società del Divin Verbo (Verbiti). Discorso del Santo Padre
Sala stampa della  Santa Sede
[Text: Español]
Alle ore 13.05 di oggi, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti al 18° Capitolo Generale della Società del Divin Verbo (Verbiti), che si svolge presso il Centro Ad Gentes di Nemi (Italia), dal 17 giugno al 14 luglio 2018. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’incontro:
Discorso del Santo Padre
Queridos hermanos y hermanas:
Permítanme que en primer lugar salude al Superior General y le agradezca las palabras que me ha dirigido en nombre de toda la Sociedad del Verbo Divino. Les doy la bienvenida y deseo manifestarles mi alegría de estar con ustedes en este encuentro, con motivo del Capítulo General, siempre un capítulo general constituye un momento de gracia para toda la familia Verbita, como también para la Iglesia y para el mundo entero. Y como se trata de seguir con fidelidad a Cristo, pidamos la asistencia del Espíritu Santo, «el Padre de los pobres», como le gustaba decir a san Arnoldo Janssen.
Vaticano
Sala Stampa della Santa Sede
Oggi, venerdì 22 giugno, alle ore 15.06, si è tenuta presso l’Aula del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano la prima Udienza del processo penale a carico di Mons. Carlo Alberto Capella, accusato di detenzione e scambio di materiale pedopornografico con l’aggravante dell’ingente quantità. Presente l’avvocato dell’imputato, Avv. Roberto Borgogno. Il Collegio giudicante era costituito dal Prof. Giuseppe Dalla Torre, Presidente; dal Prof. Avv. Venerando Marano, Giudice; e dal Prof. Avv. Carlo Bonzano, Giudice.
atlantico.fr
Le Pape François a effectué un déplacement en Suisse ce jeudi 21 juin. A son retour, il s’est exprimé sur la crise migratoire. Le souverain pontife s’est à nouveau exprimé sur le sujet des réfugiés et des migrants. Le Pape François a fait ces nouvelles déclarations à l’issue de son voyage en Suisse cette semaine. Le Pape a estimé qu’il fallait mettre en œuvre quatre concepts essentiels: "accueillir, accompagner, organiser, intégrer". Ces préceptes doivent être, selon lui, appliqués avec "prudence", signe de la "vertu du gouvernement". (...)
Vaticano
Pope to make Vatican changes in push for reform, transparency
Reuters
(Philip Pullella) Pope Francis will be making several significant changes in the Vatican in the next few weeks and months to bring in fresh faces with new ideas and promote others as part of his push for reform. The pope disclosed his decisions in a rare sit-down interview with Reuters at his residence, during which he also spoke of migration, China, freedom of the press, sexual abuse and the role of women in the Church. (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienze, Rinunce e Nomine. Avviso di Conferenza Stampa
*** Udienza ai partecipanti alla Riunione delle Opere di Aiuto alle Chiese Orientali (R.O.A.C.O.). Discorso del Santo Padre
 - "La concreta solidarietà che avete espresso è venuta incontro alle emergenze delle guerre e delle migrazioni, ma anzitutto ha saputo garantire la vita stessa delle Chiese, le attività pastorali e di evangelizzazione, le opere sociali e assistenziali. Tutto ciò manifesta il volto della Chiesa di Cristo che annuncia il Vangelo con le opere e le parole, rendendo presente la carità stessa di Dio nei confronti di ogni uomo."
Alle ore 12 di oggi, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco riceve in Udienza i partecipanti alla Riunione delle Opere di Aiuto alle Chiese Orientali (R.O.A.C.O.), convenuti a Roma in occasione della 91a Assemblea Plenaria che quest’anno coincide con il 50° di fondazione della R.O.A.C.O.
Discorso del Santo Padre
Cari amici,

Vatican Insider
(Salvatore Cernizio) Udienza affettuosa e cordiale tra Francesco e Giacomo Dalla Torre, eletto il 2 maggio scorso e presentatosi in abiti civili: «Santità, cerchiamo di mettere in pratica le sue parole». «Finalmente ci possiamo incontrare». Papa Francesco ha accolto con grande spontaneità in Vaticano, questa mattina, fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, eletto Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta lo scorso 2 maggio. (...)
Vaticano
Vaticano usa termo 'LGBT' de forma oficial pela primeira vez
Ansa - Metro
O Vaticano usou o termo "LGBT" pela primeira vez em um documento oficial, publicado na última terça-feira (19). O arquivo em questão é um "instrumentum laboris", espécie de texto preparatório para o próximo Sínodo dos Bispos, que acontecerá entre 3 e 28 de outubro de 2018. (...)
ACI Stampa
(Angela Ambrogetti) Il medio Oriente è un crocevia di situazioni difficili  in Medio Oriente c’è  il rischio, non voglio dire la volontà, ma il rischio  di cancellare i cristiani. Un Medio Oriente senza cristiani non sarebbe un Medio Oriente. Papa Francesco lo ha detto questa mattina incontrando i membri della ROACO la Riunione delle Opere di Aiuto alle Chiese Orientali. Il Papa ha consegnato un testo ed ha proposto qualche riflessione improvvisata (...)
Kenya
I Vescovi: occorre tendere la mano ai rifugiati
Fides
Tendere una mano ai rifugiati, abbracciare le loro culture, condividere i beni con loro: è quanto chiede ai fedeli la Commissione per i Rifugiati, Migranti e i Marittimi della Conferenza Episcopale del Kenya (KCCB), in un speciale compagna lanciata in occasione della Giornata mondiale dei rifugiati, celebrata mercoledì 20 giugno. Mons. Virgilio Pante, a capo della Commissione, ha spiegato che la campagna intende (...)
India
Mar Alencherry vacates administrator's post; Mar Manathodath to take charge
onmanorama
Pope Francis has announced the appointment of Mar Jacob Manathodath, bishop of the Palakkad diocese, as the apostolic administrator of the Ernakulam – Angamaly archdiocese. He will occupy the place vacated by cardinal Mar George Alencherry. The Vatican had decided to relieve Mar Alencherry from the responsibilities of the administrator following the recent controversies in the archdiocese. However, Mar Alencherry will continue to hold the position of major archbishop. (...)
Regno Unito
Church of England 'needs to review' abuse inquiry in seven dioceses
BBC
The Church of England needs to review parts of its investigation into abuse cases, an inquiry has found. Sir Roger Singleton, who examined the Church's "flawed" Past Case Review (PCR) held between 2007 and 2009, said it "failed to give a complete picture" of the abuse. His report said new inquiries should be held in seven of the 44 dioceses investigated by the Church. The Church has outlined four steps for improvement. (...)
Nicaragua
L’intervento evita un’offensiva armata a Masaya. I vescovi nicaraguensi fermano un attacco
L'Osservatore Romano
Un intervento provvidenziale, senza il quale, probabilmente, si sarebbe compiuta una strage. In Nicaragua, ieri, una delegazione di vescovi, accompagnata da una trentina di sacerdoti, ha lasciato la cattedrale di Managua (dove si stava celebrando la giornata di preghiera nazionale) per raggiungere, a trenta chilometri di distanza, Masaya, capoluogo del dipartimento omonimo, città che il 18 giugno si è dichiarata “territorio libero dal dittatore”.
Vaticano
A chi fa paura Francesco
Ytali
(Riccardo Cristiano) Rispondendo a MicroMega, che ha dedicato un proprio numero alla “falsa riforma di Francesco”, il coordinatore di “Noi siamo Chiesa”, Vittorio Bellavite, ha parlato di pregiudizio ideologico-culturale, “conseguenza di un laicismo sterile.” Pur stimando molto Vittorio Bellavite da tanti anni, consapevole delle sofferenze provocate al suo movimento dalle gerarchie ecclesiali , mi permetto di dissentire. (...)
reflexionyliberacion.cl
(Jorge Costadoat, S.J.) Días atrás, en carta a El Mercurio, el Cardenal Jorge Medina sale en defensa de la institución eclesiástica. Él diría defensa de la “iglesia”. Pero leída la columna con atención, se descubre que se refiere a la institución y no al Pueblo de Dios en su conjunto. No estoy de acuerdo con aquel uso de la palabra “iglesia”. Tampoco estoy de acuerdo con la columna de Jorge Medina. Comentaré algunas de sus ideas. A propósito de la gravísima situación de la Iglesia chilena, el cardenal dice: “Amplificar indiscriminadamente las deficiencias y conductas ciertamente reprobables (...)
Paraguay
La beatificazione di Maria Felicia di Gesù Sacramentato. Azione e contemplazione
L'Osservatore Romano
(Romano Gambalunga, Postulatore generale dell’ordine dei carmelitani scalzi) Dall’impegno nell’Azione cattolica alla clausura tra le figlie di santa Teresa d’Ávila. È la parabola di Maria Felicia di Gesù Sacramentato, al secolo Maria Felicia Guggiari Echeverría, chiamata affettuosamente dal padre “Chiquitunga” a motivo del suo fisico minuto. Viene beatificata dal cardinale Angelo Amato, in rappresentanza di Papa Francesco, sabato 23 giugno, nello stadio Nueva Olla di Asunción, in Paraguay.
Vaticano
Affidate dal Pontefice ai verbiti. Tre parole per una missione
L'Osservatore Romano
«Fiducia», «annuncio» e «fratelli»: sono le tre parole affidate da Papa Francesco alla riflessione dei partecipanti al capitolo generale della Società del Divin Verbo ricevuti in udienza nella Sala Clementina la mattina di venerdì 22 giugno. Rifacendosi al motto scelto dai verbiti per il loro incontro — l’espressione paolina «L’amore di Cristo ci sprona» — il Pontefice ha illustrato come, attraverso queste tre parole, si possa rispondere in pieno alla loro vocazione missionaria scelta dal loro fondatore, sant’Arnoldo Janssen.

L'Osservatore Romano
È stato il Padre nostro, la preghiera insegnata ai discepoli dall’unico Signore, il cuore del viaggio papale a Ginevra. Una visita di poche ore decisa da Bergoglio per partecipare «di persona», come lui stesso ha voluto sottolineare, alle celebrazioni per il settantesimo anniversario del Consiglio ecumenico delle Chiese. E questa centralità è apparsa con evidenza in due momenti: nello struggente canto del Notre père di Rimskij-Korsakov, eseguito in francese dai rappresentanti delle oltre trecento confessioni cristiane che hanno accolto il Pontefice, e poi nell’omelia, che appunto ha commentato tre parole della preghiera per eccellenza durante la messa conclusiva celebrata da Francesco per quarantamila cattolici venuti da tutta la Svizzera.
Turchia
Sull' Africa le mani di Erdogan ecco la «strategia ottomana»
Avvenire
(Giulio Albanese) Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è sempre più convinto che l' Africa possa rappresentare per il suo Paese una straordinaria opportunità per affermare un espansionismo dalle molteplici sfaccettature. Se da una parte sono evidentissimi gli interessi economici, dall' altra occorre tenere in considerazione il quadro geostrategico che il leader turco ha in mente, dalla duplice valenza politica e religiosa. Si tratta di un indirizzo teocratico, cioè la velleità da parte di Erdogan - atteso alla riconferma nelle elezioni presidenziali e parlamentari in calendario domenica - di affermare una versione riveduta e corretta del 'paradigma ottomano' in terra africana: un impero che governò anche su gran parte del Nord Africa, in Sudan e in Somalia.
Austria
Cardinal Schönborn: women priests ‘too profound a change’ for the Church
Catholic Herald
The cardinal said female deacons were a possibility, though -- Cardinal Christoph Schönborn has clarified his views on female ordination, saying that women priests would be “too profound a change”. However, he signalled his support for the introduction of deaconesses. (...)
Stati Uniti
McCarrick verdict is the latest marker on the road to conversion
NC Reporter
(Michael Sean Winters) Cardinal Theodore McCarrick resigned from public ministry yesterday after the Holy See determined that allegations of sexual abuse against a minor dating back almost 50 years were "credible and substantiated."  The Archdiocese of Newark and the Diocese of Metuchen (...)
Italia
La «lezione» di Ballestrero: serve il coraggio della fede
Avvenire
(Marco Bonatti) Padre Giuseppe Caviglia, suo segretario per 25 anni, se n' è andato a gennaio dello scorso anno, ma con la certezza di aver compiuto anche l' ultimo lavoro: infatti la causa di beatificazione del suo confratello il carmelitano Anastasio Alberto Ballestrero era stata avviata solennemente il 2 ottobre 2014. A vent' anni dalla morte la figura del cardinale che fu arcivescovo di Bari (1973-1977) e di Torino (1977-1989) emerge con forza ed è sempre ricordata con grande stima e affetto. Fu lui a volere la grande ostensione della Sindone nel 1978: tre milioni di persone coinvolte in un pellegrinaggio popolare di preghiera, di penitenza e di contemplazione verso quel "Volto" che richiama la Passione del Cristo ma anche rilancia la domanda sulla sofferenza degli uomini di ogni tempo.
Europa
Plus de 1.000 migrants noyés en Méditerranée centrale depuis janvier
VoA - AFP
Plus de 200 migrants se sont noyés en Méditerranée centrale en deux jours, ce qui porte à plus de 1.000 le nombre de ceux qui sont morts depuis janvier sur cette principale route migratoire reliant l'Afrique à l'UE, a indiqué jeudi l'ONU. Dans un communiqué, le Haut-Commissariat de l'ONU pour les réfugiés (HCR) se dit "choquée" par ces "noyades en masses en Libye" et demande une "action internationale urgente pour renforcer les efforts de sauvetage en mer". (...)
Vaticano
Medio Oriente, il Papa: i vescovi “epuloni” dovrebbero spogliarsi
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Nell’udienza alla Roaco per il suo cinquantenario, Francesco denuncia il «grande peccato della guerra» e la sete di «dominio» delle grandi potenze mondiali. In Medio Oriente, dove c’è il rischio di «cancellare i cristiani», c’è un «grande peccato» che è quello della guerra, condotta con armamenti sofisticati, il «peccato della voglia di potere», al quale non sono estranee le «potenze mondiali» che non sono preoccupati della cultura, della fede e della vita di quei popoli ma hanno l’unico obiettivo di «prendere un pezzo e avere più dominio», provocando grandi flussi di emigrati verso altri paesi mediorientali e verso l’Europa, e poi c’è anche il peccato di alcuni «preti, qualche vescovo (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "L’amore per gli altri deve diventare la costante della nostra esistenza." (22 giugno 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Stati Uniti
Cardinal McCarrick: What Did the Vatican Know and When?
NC Register
(Joan Desmond) Without the dates of the three allegations and two settlements in New Jersey, it will be difficult, if not impossible, to know if the Vatican knew about the allegations in time to stop the appointment. Cardinal Theodore McCarrick, the retired archbishop of Washington, D.C., was suspended from public ministry on Wednesday, after an allegation that he had sexually abused a minor was found to be credible. (...) 
Eco di Bergamo
(Alberto Bobbio) «Lo scenario politico europeo attuale è specchio di una paura che distorce il reale, popolato da finti eroi che combattono un finto male palesandosi come difensori dei valori nazionali e cristiani». L’analisi di Caritas italiana arriva pesante come un macigno e smonta tutti i luoghi comuni della comunicazione mainstream sull’immigrazione in un Rapporto pubblicato alla vigilia del vertice informale convocato per domenica da Jean-Claude Juncker a Bruxelles. Spiega che la riflessione identitaria è un pericolo «più distruttivo che costruttivo», rischia di sbaragliare l’idea stessa di spazio europeo e sul lungo periodo non conviene neppure dal punto di vista economico. Anche il denaro speso, anzi malamente speso, per la repressione di un fenomeno che nessuno riesce ad arginare, quello dell’immigrazione clandestina (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
Il porporato è sospettato di corruzione e su di lui in passato sono state aperte alcune inchieste.
Il Santo Padre Francesco ha nominato oggi Amministratore Apostolico “sede plena” dell’Arcieparchia Metropolitana di Ernakulam-Angamaly dei Siro-Malabaresi (India) S.E. Mons. Jacob Manathodath, Vescovo di Palghat dei Siro-Malabaresi.
***
L'arcieparchia di Ernakulam-Angamaly (in latino: Archieparchia Ernakulamensis-Angamaliensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica siro-malabarese in India. Nel 2013 contava 565.000 battezzati su 4.937.000 abitanti. Era retta sino ad oggi dall'arcivescovo maggiore cardinale George Alencherry. 
Pochi mesi fa il porporato era stato accusato di corruzione e presunta gestione fraudolenta dei beni ecclesiali in merito a una vendita di alcuni terreni appartenenti alla diocesi, lo ricorda questo articolo di Vatican Insider del 26 marzo scorso.
Cile
Violenze su minori. L’onda d’urto
Il Regno
(Maria Elisabetta Gandolfi) Dei recenti casi di violenze sessuali su minori che hanno coinvolto membri della Chiesa cattolica (da gennaio a oggi sono 18 Chiese locali coinvolte, dall’Italia all’Argentina, dal Perù alla Francia), il caso cileno è diventato un emblema e, fatte le debite differenze, lo scandalo che ha travolto la gerarchia locale è pari a quello esploso negli Stati Uniti (tra gli anni Novanta e i primi del 2000), in Irlanda (2010) e in Australia, dove è in atto uno scontro istituzionale sulla questione del segreto del sacramento della confessione.(1)
Spagna
In aumento arrivi sulla rotta spagnola. 42 migranti dell’Aquarius accolti dalla diocesi di Valencia. E gli altri?
Sir
(Patrizia Caiffa) “È un segno negativo che la nave Aquarius non sia stata fatta sbarcare in Italia ma non è nemmeno positivo che siano stati accolti dalla Spagna solo temporaneamente. Perché non sappiamo quale sarà il trattamento: in che programmi li inseriremo? Cosa accadrà a queste persone tra sei mesi o un anno? Dove vivranno? Sulla strada o in programmi di integrazione già strutturati? La migrazione è una sfida globale”. (...)
Filippine
Oltre 200 preti chiedono il porto d'armi
Fides
Oltre 200 tra sacerdoti cattolici e pastori di altre denominazioni cristiane hanno fatto domanda per avere il porto d'armi nelle Filippine: lo rende noto il Direttore generale della Polizia filippina, Oscar Albayalde. Secondo i dati diffusi, l'ufficio della Polizia che rilascia le licenze sulla detenzione di armi da fuoco ha ricevuto nell' ultimo anno (a partire da giugno 2017) (...)
"La concreta solidarietà che avete espresso è venuta incontro alle emergenze delle guerre e delle migrazioni, ma anzitutto ha saputo garantire la vita stessa delle Chiese, le attività pastorali e di evangelizzazione, le opere sociali e assistenziali. Tutto ciò manifesta il volto della Chiesa di Cristo che annuncia il Vangelo con le opere e le parole, rendendo presente la carità stessa di Dio nei confronti di ogni uomo."
Alle ore 12 di oggi, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco riceve in Udienza i partecipanti alla Riunione delle Opere di Aiuto alle Chiese Orientali (R.O.A.C.O.), convenuti a Roma in occasione della 91a Assemblea Plenaria che quest’anno coincide con il 50° di fondazione della R.O.A.C.O.
Discorso del Santo Padre
Cari amici,
sono lieto di incontrarvi al termine dei lavori della vostra Assemblea Plenaria, che quest’anno coincide con il 50° di fondazione della ROACO. Saluto cordialmente il Cardinale Sandri e lo ringrazio per le sue parole di introduzione. Estendo il mio saluto riconoscente ai Rappresentanti Pontifici dei Paesi del Medio Oriente, che ogni giorno accompagnano la speranza delle popolazioni cristiane o di altre tradizioni religiose in terre purtroppo segnate da conflitti e sofferenze. Con gratitudine saluto i rappresentanti delle Agenzie cattoliche insieme ai benefattori della Congregazione per le Chiese Orientali, oltre a coloro che sono stati collaboratori negli anni passati e sono presenti in occasione dell’importante anniversario.
Paraguay
Arzobispo separó a un monseñor
abc color
El arzobispo de Asunción, monseñor Edmundo Valenzuela, suspendió ayer al presbítero Mario Riveros, acusado por mantener relaciones sexuales con una persona adulta. El mismo fue apartado de la parroquia Virgen del Carmen de Asunción. Riveros fue denunciado por presuntamente incumplir el sexto mandamiento de la Iglesia Católica que dicta “no cometerás actos impuros”, (...)
Espresso - Settimo cielo
(Sandro Magister) Nel suo colloquio del 17 giugno con Philip Pullella della Reuters, papa Francesco ha detto qualcosa anche a proposito dei "dubia" sottopostigli nel 2016 da quattro cardinali. Riferisce Pullella: "Francesco ha detto di aver udito della lettera dei cardinali che lo criticavano 'dai giornali… un modo di fare che è, mi si lasci dire, non ecclesiale, ma tutti facciamo degli errori'". Nient'altro. Ma abbastanza per indurre a una replica il cardinale americano Raymond Leo Burke (...)
Messico
Il Vescovo di Tepic per le elezioni: “uniti possiamo costruire un Messico prospero, di pace e di giustizia”
Fides
“Il primo luglio avremo una giornata elettorale storica. È un processo elettorale molto importante, in cui i cittadini avranno l'opportunità di eleggere i nostri futuri governanti nei diversi ambiti: Presidente della Repubblica, Senatori, Deputati, Governatori e Presidenti dei Comuni in alcuni Stati. Il futuro del Paese è nelle vostre mani. (...)
ntn24
“Hemos hablado por más de una hora con el comisionado (Ramón) Avellán (jefe de la Policía de Masaya) y se ha comprometido con detener los ataques”, dijo el cardenal Leopoldo Brenes. El presidente de la Conferencia Episcopal, cardenal Leopoldo Brenes, dijo este jueves que tras reunirse durante más de una hora con el jefe de la Policía de Masaya, donde según denuncias se registró una ofensiva “desproporcionada” por parte de policías y paramilitares, el oficial se comprometió “con detener los ataques”. (...)
Italia
Migranti, una veglia di speranza per rompere l’indifferenza dell’Europa
Vatican Insider
(Francesco Peloso) La celebrazione, ieri, a Santa Maria in Trastevere, in ricordo delle migliaia di vittime cadute nel Mediterraneo e non solo. L’iniziativa promossa da Sant’Egidio e da altre organizzazioni e chiese cristiane impegnate nell’accoglienza  (...)
Portogallo
Fátima: Santuário aposta em simpósio internacional sobre a importância das Aparições «para a humanidade do século XXI»
agencia.ecclesia.pt 
Iniciativa decorre entre hoje e domingo, com a presença de D. Rino Fisichella em representação do Papa. O Santuário de Fátima vai promover entre hoje e sábado um simpósio teológico-pastoral sobre o “sentido” da mensagem mariana “hoje”. De acordo com o gabinete de comunicação daquele local de culto, o objetivo é “procurar novas maneiras de dizer Fátima no mundo contemporâneo” e definir “chaves de leitura significativas para a humanidade do século XXI”. Marco Daniel Duarte, presidente da comissão organizadora do evento (...)