sabato 23 agosto 2014

Italia
Marco Impagliazzo: "La Chiesa è in prima linea contro le guerre"
   
Vatican Insider

(Giacomo Galeazzi) Intervista a "Vatican Inisider" dello storico della Chiesa Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant'Egidio e consultore dei dicasteri vaticani dei Migranti e della Cultura -- "Francesco richiama tutti ad uscire", spiega a "Vatican Insider" lo storico della (...)
Italia
Pellegrinaggio a piedi dei giovani bergamaschi nel ricordo di Giovanni XXIII Dietro la croce
   
L'Osservatore Romano

(Nicola Gori) Cappello bianco, scarpe da ginnastica, abiti leggeri, il Vangelo e qualche panino nello zaino. Camminano tra i sentieri e le strade sterrate nelle campagne tra Umbria e Lazio, dietro una maestosa croce di legno di abete di dimensioni notevoli: tre metri e trenta di altezza per un metro e ottanta di larghezza.
Francia
Le 58ème pèlerinage des gens du voyage à Lourdes se déroule du 19 au 24 août
   
Fait-Religieux

Du 19 au 24 août, Lourdes accueille le 58e pèlerinage des Gitans et des gens du voyage. Autour du thème « Lourdes, la joie de la conversion », ce rassemblement fait parti deux pèlerinages nationaux des gens du voyage catholiques, avec celui des Saintes-Maries-de-la-Mer dans les Bouches-du-Rhône. (...)
Italia
Sinodo delle Chiese metodiste e valdesi: l'apertura domani pomeriggio con un culto solenne presieduto dal pastore Claudio Pasquet
   
NEV

L'apertura domani pomeriggio nel tempio di Torre Pellice (TO) con un culto solenne presieduto dal pastore Claudio Pasquet -- Missione e testimonianza in Italia e in Europa, intercultura e giovani, crisi e 8 per mille: sono solo alcuni tra i temi di cui discuterà l'assemblea sinodale (...)
Myanmar
Tre presuli lanciano un appello per far cessare i combattimenti nello Stato di Kachin In Myanmar la pace è possibile
   
L'Osservatore Romano

«La pace è possibile in questo Paese» ed è per questo che Governo birmano, esercito, minoranze etniche e gruppi ribelli, in particolare nello Stato di Kachin, teatro da tre anni di una guerra sanguinosa, sono chiamati a trovare una «soluzione duratura al conflitto». È quanto sottolineano i vescovi delle diocesi di Banmaw, Myitkyina e Lashio, in una dichiarazione congiunta pubblicata in accordo con rappresentanti kachin, shan e degli sfollati a causa della guerra.
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Messaggio del Santo Padre al Meeting per l’amicizia fra i popoli (Rimini, 24 - 30 agosto 2014)
In occasione della 35.ma edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli, che si apre domani domenica 24 agosto a Rimini sul tema «Verso le periferie del mondo e dell’esistenza. Il destino non ha lasciato solo l’uomo», il Santo Padre Francesco ha inviato al Vescovo Mons. Lambiasi, tramite il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, il Messaggio che riportiamo di seguito (Testo)
Tweet
"Un cristiano sa dare. La sua vita è piena di atti generosi – ma nascosti – verso il prossimo."
Vaticano
Papa Sarto e la magnifica impresa. Il segretario di Stato conclude a Riese le celebrazioni per il centenario della morte

L'Osservatore Romano

«Fare di Cristo il cuore del mondo: ecco il solo e grande progetto, moderno e missionario, di tutta la vita e di tutto il ministero di san Pio X». Ad affermarlo il cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, durante la messa che, sabato sera, 23 agosto, nel santuario mariano delle Cendrole a Riese, ha concluso le celebrazioni del centenario della morte di Papa Sarto promosse dalla diocesi di Treviso.
Iraq
Faith-Based Organizations Call for End to Iraq Violence

LWF

The LWF together with ten faith-based humanitarian and development organizations has issued an “urgent call to stop the horrific suffering” in Iraq. “The untold suffering of minority groups as a result of escalating violence and attacks is unacceptable and the violation of international human rights (...)
Ucraina
Ucraina, Putin e Stalin...

Vatican Insider
(Marco Tosatti) Una lettera dell'arcivescovo maggiore a tutti i leader politici mondiali denuncia la persecuzione religiosa in atto in Crimea e nelle zone in mano ai separatisti filorussi, e chiede la solidarietà e l'appoggio della comunità cristiana mondiale. Denuncia anche la retorica del Patriarcato di Mosca, (...)
Vaticano
Papa Francesco, la politica estera del pontefice

Lettera 43
(Barbara Ciolli) Mano tesa alla Cina. Pacificazione tra Israele e Palestina. Interventismo sull'Iraq. Giustizialismo sociale. Le relazioni internazionali secondo Jorge Mario Bergoglio. Il papa che ha scritto a Vladimir Putin, portando al disarmo chimico in Siria, ha invitato i leader di Palestina e Israele a (...)
Stati Uniti Sito dell'Episcopato statunitense
The Committee on Ecumenical and Interreligious Affairs of the U.S. Conference of Catholic Bishops (USCCB) reasserted their commitment to dialogue with other religions and Muslims in particular in a statement developed between October 2013 and its release August 19. The committee, which is (...)
Prensa Latina
El obispo anglicano David Rusell, destacado activista antiapartheid sudafricano quien falleció el pasado 15 de agosto, a los 75 años de edad a consecuencia de un cáncer, será sepultado hoy en Ciudad del Cabo. En un servicio religioso oficiado la víspera en el Moisés Twebe Hall, en Dimbaza, el pastor Lizo Sokopo, de la iglesia anglicana Breidbach, se refirió a Russell como alguien que luchó siempre por la justicia y la libertad.
L'Osservatore Romano
La visita e la benedizione ai lavori per la realizzazione di un centro nutrizionale ed educativo per la popolazione povera della regione dell’Ogaden è stato uno dei momenti centrali e sicuramente più significativi del viaggio missionario compiuto recentemente in Etiopia dall’arcivescovo di Toledo e primate di Spagna, Braulio Rodríguez Plaza.
Corea del Nord
U.S. missionary visits North Korea as silent 'apostle of peace'

CNS
(Francis X. Rocca) Since the end of the Korean War in 1953, no Catholic priest has resided in the North of this divided peninsula, where autonomous religious activity is effectively forbidden. And no enemy of the communist regime there is more detested or fiercely denounced than the United States. (...)
Italia
Numero chiuso per il Papa a Redipuglia

Messaggero Veneto

(Enri Lisetto) Concessi mille posti alla diocesi di Concordia-Pordenone per il 13 settembre. Organizzati 15 pullman, pass obbligatorio -- Mille posti per ciascuna delle quattro diocesi. Sono quelli a disposizione per assistere alla messa che, il 13 settembre, papa Francesco celebrerà al sacrario di Redipuglia. (...)
Bussola Quotidiana
(Massimo Introvigne) Leggiamo in questi giorni diversi appelli al Papa e alla Santa Sede - qualche volta cortesi e rispettosi, altre volte formulati in toni inurbani e inaccettabili - perché affermino con chiarezza che la sanguinaria violenza dell'Isis, lo Stato Islamico (...)
Vatican Insider
 
(Andrea Tornielli) Il cardinale Mario Poli lo annuncia celebrando la messa nella cattedrale armena cattolica di Buenos Aires. Francesco celebrerà una messa in San Pietro il prossimo aprile. L'annuncio ufficioso è stato dato domenica 17 agosto, a Buenos Aires, dal cardinale Mario Poli, successore di Bergoglio (...)
L'Osservatore Romano
«Grazie alla speranza, alla fede e all’azione, siamo stati in grado di fare la differenza. Insieme, come una sola famiglia umana, possiamo far sì che la globalizzazione dell’indifferenza si trasformi in globalizzazione della solidarietà. Con il sostegno dello Spirito Santo possiamo provocare questo cambiamento». Si conclude così il messaggio del presidente di Caritas Internationalis, cardinale Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga, e del segretario generale Michel Roy, contenuto nel rapporto annuale 2013 dell’organizzazione.
RNS
The Sunni jihadists, formerly known as ISIS (Islamic State in Iraq and Syria), now simply call themselves the “Islamic State” and have declared a new Muslim Caliphate in the Middle East. Although this self-styled Caliphate has called on Muslims worldwide to join their holy war, many have condemned (...)
Siria
Mons. Zenari: tragedia siriana finita nel dimenticatoio, jihadisti avanzano
   
Radio Vaticana

In Siria, si assiste ad una catastrofe umanitaria dimenticata: a denunciarlo è l’Onu che riferisce un dato agghiacciante, oltre 191 mila morti in quasi tre anni e mezzo di guerra. L'Alto commissario Onu per i diritti umani, Navy Pillay, parla di una "paralisi internazionale" di fronte ad una crisi che non finisce. (...)
Agência Ecclesia
O secretário do Conselho Pontifício Justiça e Paz acresdita que o alerta que o Papa deixou sobre a humanidade estar a viver uma "terceira guerra mundial, mas feita aos bocados", despertou consciências para o drama que hoje atinge o Iraque, a Síria e diversas outras nações. “Francisco sacudiu a (...)
Mondo
Mediterraneo tomba di migranti. E nel sud-est asiatico aumentano i boat-people esposti a pericoli e abusi
   
L'Osservatore Romano

Quindici migranti provenienti dall’Africa sub-sahariana sono morti e circa centosettanta sono dati per dispersi dopo il naufragio di un barcone al largo di Guarakouzi, sulla costa libica, a una sessantina di chilometri a est della capitale Tripoli. «Abbiamo trovato a pochi passi dalla spiaggia i resti di un’imbarcazione di legno a bordo della quale si erano imbarcati circa duecento migranti», ha riferito Abdellatif Mohammed Ibrahim, portavoce della Guardia costiera locale, precisando che sono state tratte in salvo 16 persone, ma sono già stati recuperati i corpi di 15 annegati. Secondo il racconti degli scampati, i migranti si erano imbarcati verso le 3 del mattino a Guarakouzi, ma subito dopo la loro imbarcazione si è rovesciata in mare.
Vaticano
Verso l’assemblea sinodale. Una questione di metodo
   
L'Osservatore Romano

(Maurizio Gronchi) In vista della terza assemblea generale straordinaria del sinodo dei vescovi, che si terrà dal 5 al 19 ottobre prossimi, può essere di qualche utilità richiamare alcuni elementi provenienti dalla tradizione ecclesiale, per introdurci al clima sinodale, che coinvolge non solo i rappresentanti delle conferenze episcopali, ma l’intero popolo di Dio, chiamato ad accompagnare i futuri lavori con la preghiera, in attesa di indicazioni pastorali per proseguire il cammino. Ed è proprio la figura della “comunità di cammino”, che traduce il termine greco synodía, usato da Luca per la carovana in cui Maria e Giuseppe cercano Gesù dodicenne, rimasto tra i dottori nel Tempio a occuparsi delle cose del Padre suo, a farci riflettere.
L'Osservatore Romano
(Marcello Filotei) «Tutto il mondo è la mia famiglia». Lo diceva Giovanni XXIII, che il mondo lo teneva tutto nel suo studio. Era molto affezionato, infatti, a un grande mappamondo che utilizzava spesso negli incontri con personalità straniere. Dopo l’elezione a vescovo di Roma, Roncalli manifestò la volontà di avere nella sala delle udienze un mappamondo di grandi dimensioni, ma dovette attendere fino al 25 giugno del 1960 per poter scrivere sul suo diario: «Oggi fu installato il gran mappamondo relagatomi dai Padri del Verbo Divino. Sta bene nella biblioteca del Papa la visione del mondo religioso. Che il Signore ci aiuti ad ingrandire il suo Regno. Questo è l’anelito del cuore del Papa».
Kenya
Kenya, jihadisti di Al Shabaab decapitano un cristiano
   
La Repubblica

Gli estremisti islamici somali avrebbero compiuto un altro efferato omicidio, stavolta vicino alla località turistica di Lamu: la vittima è un autista keniota, molto probabilmente ucciso per la sua fede --  Miliziani islamici Shebab hanno decapitato un autista keniota cristiano, dopo aver rapito un gruppo di commercianti nei pressi della località turistica di Lamu, in Kenya.  (...)
Filippine
Philippines considers jeepney as ‘Popemobile’
   
CBCP news

A jeepney-inspired popemobile is among the possible options for the “Popemobile”. Henrietta de Villa, a former Philippine ambassador to the Vatican and part of the preparatory committee, said there are varied suggestions and they are studying all the possible options. (...)
Benin
Les catholiques des pays touchés par Ebola absents du pèlerinage marial de Dassa-Zoumè
   
Xinhua

Les fidèles catholiques des pays touchés par le virus Ebola ne seront pas à la 60ème édition du pèlerinage marial de Dassa-Zoumè, ville dans le centre-sud du Bénin, qui commence vendredi soir, a-t-on appris de sources officielles à Cotonou. "Le responsable du voyage (...)
Ghana
Catholic Bishops call for package for health workers who treat Ebola
   
GhanaWeb

The Ghana Catholic Bishops’ Conference has called for some compensatory package for health workers who attend to patients of the Ebola Viral Disease (EVD). It said this would encourage and motivate them to offer the best possible care to the patients. The call was contained in a statement  (...)
Periodista digital
El padre Jacques Clemens, de 105 años, es el sacerdote más anciano del mundo. Al frente de la parroquia de Bultia, en la diócesis de Tournai, en Bélgica, el padre Clémens es sacerdote desde hace 78 años. Cada semana celebra la misa dominical a las 9.30 en la iglesia de San Benito, que hizo (...)
The Guardian
(Giles Fraser) The best way of getting rid of bad religion – and by that, I mainly mean violent religion – is by challenging it in its own terms. What is it with religion and violence? One man severs the head of another, and in the name of God… If this is real religion, then count me an atheist. But this is real (...)
Vaticano
Sala stampa della Santa Sede
In occasione della 35.ma edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli, che si apre domani domenica 24 agosto a Rimini sul tema «Verso le periferie del mondo e dell’esistenza. Il destino non ha lasciato solo l’uomo», il Santo Padre Francesco ha inviato al Vescovo Mons. Lambiasi, tramite il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, il Messaggio che riportiamo di seguito:
Messaggio
Eccellenza Reverendissima,
in occasione del XXXV Meeting per l’amicizia tra i popoli, sono lieto di far giungere a Lei, agli organizzatori, ai volontari e a quanti vi parteciperanno il cordiale saluto e la benedizione di Sua Santità Papa Francesco, insieme col mio personale auspicio di ogni bene per questa importante iniziativa.
Bolivia
Efe
El presidente boliviano, Evo Morales, envió hoy al papa Francisco una misiva en la que expresa sus condolencias por la muerte de tres familiares del pontífice en un accidente de tráfico en Argentina. "En nombre del Gobierno del Estado Plurinacional de Bolivia, el pueblo boliviano y en el mío propio, (...)
Ucraina
Shevchuk (Ugcc), una “tragedia per tutti”. “Preghiere e azioni efficaci”

SIR

La tragedia “che l’Ucraina sta vivendo a causa dell’aggressione militare, è una tragedia per tutti i popoli, credenti e non credenti, e per tutti i gruppi sociali”. Lo afferma monsignor Sviatoslav Shevchuk, primate della Chiesa greco-cattolica in Ucraina. In un accorato appello rivolto alle Conferenze episcopali cattoliche, (...)
Vaticano
Papa 'gela' la doccia: "Il cristiano fa atti generosi, ma nascosti"
   
AGI

"Un cristiano sa dare. La sua vita e' piena di atti generosi - ma nascosti - verso il prossimo". Lo scrive Papa Francesco in un tweet sull'account Pontifex. Papa Francesco aderira' all'Ice Bucket Challenge? Dopo la nomination al Pontefice fatta dalla cantante Shakira, insieme al compagno, (...)
Zambia
Catholic priests told refrain from being agents of political and social change
   
Lusakatimes.com

Kasama Archbishop, Ignatius Chama, has advised priests to concentrate on their pastoral work of evangelisation and refrain from being agents of political and social change. Archbishop Chama was speaking during the official opening of a conference for the National Association of Zambian Diocesan Clergy (...)
Siria
Ecumenical Prayer for the Release of the Abducted Bishops and for the Christians in Syria and Iraq
   
Syrian Orthodox Patriarchate

His Holiness Patriarch Mor Ignatius Aphrem II presided over an ecumenical prayer with His Beatitude Patriarch John X in the presence of archbishops and priests from the different churches (Greek Orthodox, Greek Catholic and Maronite). The prayer was attended also by His Excellency Mr. Talal Al-Barazi, Governor of Homs. (...)
Sito dell'Episcopato statunitense
Today, the U.S. Department of Health and Human Services (HHS) announced that it is issuing an additional set of interim final rules to implement its requirement that health plans, including employer-sponsored plans, provide for sterilization, contraception, and drugs that can cause an abortion. In (...)
Corea del Sud
Seoul, ricoverato dopo 40 giorni di sciopero della fame uno degli attivisti del Sewol
   
AsiaNews

Nel disastro del 16 aprile Kim Young-oh ha perso la figlia di 17 anni. Da allora si batte insieme ad altri familiari delle vittime per una nuova legge che punisca davvero i responsabili della strage. L'uomo ha potuto incontrare papa Francesco prima della beatificazione dei 124 martiri coreani,  (...)
L'Osservatore Romano
Angelo Roncalli - Celso Costantini
Con l’anima di un missionario. Alla figura del cardinale Celso Costantini, delegato apostolico in Cina e, dal 1935 al 1953, segretario di Propaganda Fide, è dedicato il libro Il cardinale Celso Costantini. L’anima di un missionario (Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, 2014, pagine 134, euro 15). Pubblichiamo stralci del capitolo IX nel quale emerge il suo spirito innovatore e una visione moderna della Chiesa.
(Bruno Fabio Pighin) In Cina, in Giappone e in India i cattolici vivevano in modo drammatico la relazione con le rispettive culture: la fedeltà alla religione cristiana sembrava impedire la fedeltà alla patria. Costantini preparò un’istruzione in proposito per il Giappone e la sottopose a Pio XI, che la approvò il 25 maggio 1936. Il giorno dopo, il documento di Propaganda Fide sui doveri dei cattolici verso la patria fu inviato al delegato apostolico a Tokyo perché fosse attuato.
(Luis Badilla) Giovedì 28 agosto, nei Giardini Vaticani sarà collocata una statua della Madonna della Caridad del Cobre, "Patrona di Cuba e di tutti i cubani" per volere di Benedetto XV (16 maggio 1916), amata fortemente nell'isola caraibica da cristiani cattolici e non e anche da non credenti, devozione inoltre grandemente legata alla storia nazionale e alla lotta per l'indipendenza nazionale. Si tratta di una riproduzione stilizzata della piccola statua originale che si trova nel Paese.  In Vaticano, il prossimo 28, sarà presente mons. Dionisio García Ibañez, arcivescovo di Santiago di Cuba e attuale Presidente dell'Episcopato cubano e insieme a lui ci saranno altri vescovi. Ovviamente saranno presenti diverse autorità della Città Stato del Vaticano e delle rappresentanze diplomatiche di Cuba presso la Sede Apostolica e il Quirinale.
Stati Uniti
White House revises birth control rule to accommodate religious groups
   
Los Angeles Times

() The Obama administration issued a new rule Friday aimed at ending its years-long fight with religious groups over the part in its landmark healthcare law that requires companies to cover contraceptives. Employers will be allowed to register their objections (...) 
breitbart.com
(Susan Berry) In his address to the Catholic Association of Latino Leaders (CALL) Saturday, Archbishop Charles Chaput of Philadelphia said the U.S. Church was having a “Latino moment”; that because the population in the United States is increasingly comprised of Latinos, Catholic bishops (...)
Vaticano
Papa, un milione di dollari per i profughi
   
Avvenire

(Mimmo Muolo) Un milione di dollari per aiutare i cristiani e le altre minoranze religiose dell’Iraq costrette a scappare dalle loro case. È il contributo personale che Papa Francesco ha messo a disposizione, attraverso il suo inviato speciale in Iraq cardinale Fernando Filoni.  (...) 
Sito dell'Episcopato brasiliano
Diversas entidades se reunirão em Brasília (DF) para propor a criação da Rede Eclesial Pan-Amazônia (REPAM), com a finalidade de articular a presença e cooperação fraterna nos trabalhos de evangelização desenvolvidos na região amazônica. As atividades do encontro acontecerão de 9 a 12 de setembro. (...)
Italia
Lorenzago. Tutto pronto per Pietro Parolin. Domani il segretario di Stato Vaticano benedirà il santuario dedicato a Giovanni Paolo II
   
Corriere delle Alpi

Grande fermento a Lorenzago, e in Cadore, per la visita domani del cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano. Il più stretto collaboratore di papa Francesco benedirà il primo santuario all’aperto dedicato a San Giovanni Paolo II. Ma la grande paura di queste ore è il maltempo. (...)
Vaticano 
Il  tweet di Papa Francesco: "Un cristiano sa dare. La sua vita è piena di atti generosi – ma nascosti – verso il prossimo." (23 agosto 2014)
Twitter 

Spagnolo
ghanaweb.com
Vice-President Paa Kwesi Bekoe Amissah-Arthur, has urged Christians to be bold to denounce indiscipline and other evils plaguing the society. He said they must be steadfast in their resolve to fight corruption and all acts of impunity, inimical to the healthy growth of the nation. The Vice President (...)
Bolivia
Elezioni, vescovi denunciano “evidente disuguaglianza”

Misna

Una “evidente disuguaglianza” emerge nella campagna elettorale per il voto delle presidenziali e legislative del 5 ottobre in Bolivia nella lettura che offre la Conferenza episcopale del paese andino (Ceb), guidata da monsignor Eugenio Scarpellini, ‘fidei donum’ originario di Bergamo. (...)
Iraq
Diyala, strage in moschea sunnita: almeno 68 vittime
   
AsiaNews

Un commando di terroristi è penetrato nel luogo di culto durante la preghiera del venerdì: uno si è fatto esplodere, mentre gli altri hanno aperto il fuoco contro i fedeli presenti. I politici sunniti disertano i colloqui per la formazione del nuovo governo per protestare contro le stragi. (...)
L'Osservatore Romano
«Credo fermamente in Dio? Ho entusiasmo oppure sono triste come un grigio funzionario? L’amore dello Spirito del Risorto è il fuoco che consuma tutta la mia vita e che voglio condividere con tutti per annunciare il Vangelo di Gesù e il suo Regno di giustizia?». Ha chiesto di porsi queste domande il vescovo ausiliare di Santiago de Chile, Pedro Mario Ossandón Buljevic, intervenuto al quarto Incontro teologico pastorale nazionale svoltosi di recente a Talca, capoluogo della regione cilena di Maule.
Brasile
Simpósio faz resgate do movimento ecumênico no Brasil

Sito dell'Episcopato brasiliano
Tem início hoje, 21, o Simpósio Ecumenismo e Missão, com o tema “Testemunho Cristão em um Mundo Plural”. O evento acontece na cidade de Vargem Grande Paulista (SP) e prosseguirá até dia 24. Trata-se de uma iniciativa do Conselho Nacional de Igrejas (...)
L'Osservatore Romano
A un anno dalla serie di attentati a istituti e luoghi di culto cristiani, compiuti in Egitto da estremisti islamici, padre Bimal Kerketta, sacerdote indiano, preside della scuola dei gesuiti di Minya, ha voluto ricordare quel triste evento celebrando con la sua comunità una messa per non dimenticare quanto accaduto e chiedere a Dio «la possibilità di ricostruire ciò che è andato distrutto».
Sud Sudan
Archdiocese of Juba plans opening 25 new parishes

CRN

The Auxiliary Bishop of Juba said they are planning to open 25 new parishes in addition to the existing 12 in the Catholic Archdiocese. Bishop Santo Loku Pio broke the news on Friday while installing a new parish dedicated to Mary Queen of Apostle at Gurei along Juba-Yambio road, saying the Archdiocese started this year by raising Holy Trinity Holy and Gurei Chapels into parishes. (...)
Bolivia
Por una democracia fortalecida al servicio del bien común
   
Sito dell'Episcopato boliviano

A proposito del proceso electoral que vivimos y los desafíos que tenemos que tomar en cuenta, la Conferencia Episcopal Boliviana a emitido un comunicado, a través de Mons. Eugenio Scarpellini, Secretario General de la CEB. -- Por una democracia al servicio del bien común.  (...)
Stati Uniti
Stati Uniti, una giurista guida le suore commissariate
   
Vatican Insider

(Maria Teresa Pontara Pederiva) Sharon Holland ha lavorato per 21 anni nella Curia romana -- Apparentemente sembrerebbero due mondi inconciliabili: le suore americane appartenenti alla Lcwr (che rappresentano l’80% del totale) e il Vaticano che due anni fa le ha di fatto commissariate. (...)
Zambia
ACWECA launches new Website
   
Fonte

The Association of Consecrated Women in Eastern and Central Africa (ACWECA) on August 19 2014 launched a new website. In her presentation during the launch, the ACWECA communications officer, Marie Njuguna said the ACWECA website is one of the integral channels used to communicate to the outside world. (...)
Belgio
A peine 14 nouveaux prêtres cette année en Belgique

Belga - La Libre

La Belgique compte cette année à peine quatorze nouveaux prêtres dont la moitié sont d'origine étrangère, selon un tour d'horizon réalisé par l'Agence Belga. L'évêché de Namur remporte la palme avec 7 ordinations suivi par l'archidiocèse de Malines-Bruxelles qui (...)
Iraq
Les visites patriarcales à Erbil (Kurdistan) feront l’objet d’un rapport destiné au Vatican
   
L'Orient Le Jour

(Fady Noun) La visite des patriarches catholiques et orthodoxes d'Orient à Erbil, capitale du Kurdistan irakien, continue de susciter une vive émotion dans l'opinion, dans la mesure où le danger couru par les chrétiens et les minorités d'Irak et de Syrie face aux jihadistes est le même que courent les Libanais de certaines régions limitrophes de la Syrie. -- Dans une déclaration à l'agence al-Markaziya, le vicaire patriarcal maronite Samir Mazloum s'est félicité d'une visite «survenue au bon moment»,  (...)
Perù
Comunicado de los Obispos del Perú: “Servidores del bien común”. Una reflexión pastoral ante el próximo proceso electoral
 
Sito dell'Episcopato peruviano

Documento del Episcopado peruano presentado ayer a la prensa con el cual los obispos fijan la posición de la Conferencia episcopal ante las prómas elecciones.
1. ¿POR QUÉ UNA REFLEXIÓN NUESTRA EN ESTOS MOMENTOS?
Dos millones de jóvenes participarán por primera vez de un proceso electoral el 5 de octubre. Veintiún millones de peruanoselegiremos entre los más de cien mil candidatos a cerca de trece milautoridades en todo el país, para que gobiernen en los próximos cuatro años nuestros distritos, provincias y regiones.
NC Register
(Ann Carey) The leaders of the religious sisters’ organization seem content to remain more confrontational than conciliatory, at the expense of Church unity. For the third year in a row, the question of how the Leadership Conference of Women Religious (LCWR) would (...)
Cina
Le Chœur de la Chapelle Sixtine va se rendre à Hong Kong, Macao et Taïpei à la fin septembre

La Croix

(Dorian Malovic) Nouveau signe d’un certain réchauffement entre le Vatican et Pékin, la venue de la  «chorale du pape» en territoire chinois (Hong Kong et Macao) est une première historique qui a dû recevoir le «feu vert» de Pékin pour s’y produire (...) 
Vatican Insider
(Marco Tosatti) Nuove scintille fra la Santa Sede e la Leadership Conference of Women Religious (Lcwr), l’organizzazione “ombrello” che raggruppa la maggioranza degli ordini religiosi femminili statunitensi, e che ormai da anni è nel mirino sia della Santa Sede che della Conferenza dei Vescovi (...)
Libia
Libia: Don Zerai (Habeshia), migliaia di profughi intrappolati e abbandonati

SIR

Un nuovo appello all’Europa e alla comunità internazionale per “trovare soluzione alle migliaia di profughi intrappolati nella guerra in Libia: serve un piano di evacuazione, proteggere i profughi dal coinvolgimento forzato nella guerra, dalle mani dei trafficanti, da abusi e violenze”. (...)
Agência Ecclesia
No Paquistão morreram mais de 120 cristãos em 2013 vítimas de violência religiosa, de acordo com o relatório anual da Comissão dos Estados Unidos da América sobre a Liberdade Religiosa Internacional. “Enquanto o governo não tomar medidas contra os autores da violência religiosa, protegendo os (...)
Malta
Archbishop urges all those suffering for the Church with him not to be disheartened
   
Times of Malta

Archbishop Paul Cremona this evening urged all those who, with him, were suffering in order to strengthen the Church not to be disheartened. Speaking in a week which has seen questions raised about his leadership of the Church, owing to his health, Mgr Cremona said (...) 
Bahrain
Re del Bahrein dona terreno per costruzione di una Cattedrale
   
Radio Vaticana

Sarà intitolata a “Nostra Signora d’Arabia” la Cattedrale che verrà costruita in Bahrein, su un terreno donato personalmente dal Re. Soddisfazione viene espressa da mons. Camillo Ballin, vicario apostolico dell’Arabia settentrionale. Dal presule comboniano anche un appello al rispetto ed al sostegno di tutte le minoranze religiose. Isabella Piro lo ha intervistato (...)
SABATO 23 AGOSTO 2014
 

venerdì 22 agosto 2014

Vaticano
Papal envoy: Francis donated $1 million to Iraqi refugees

CNA

(Andrea Gagliarducci) Pope Francis has given $1 million as a personal contribution to help Christians and other religious minorities in Iraq who have been forced from their homes, according to his personal envoy to the country. Cardinal Fernando Filoni, prefect of the Congregation for the Evangelization of Peoples, visited Erbil as Pope Francis' envoy from Aug. 12-20. (...)
Italia
L'Aquila. Vigilia della 720.ma Perdonanza celestiniana
   
Radio Vaticana

Prende il via domani a L’Aquila la 720.ma edizione della Perdonanza Celestiniana, il rito collegato all’elezione al soglio di Pietro del Papa Celestino V e all’indulgenza plenaria  da lui concessa ai partecipanti alla sua Incoronazione avvenuta il 29 agosto 1294. A rappresentare Papa Francesco (...) 
L'Osservatore Romano
Vita e Pensiero. Pubblichiamo quasi integralmente un articolo apparso sull’ultimo numero della rivista «Vita e Pensiero» (3/2014). L’autore, nostro collaboratore, è membro del Consiglio direttivo della Pontificia Accademia per la vita e direttore del Centro di Bioetica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
(Adriano Pessina) Fin dal 1987, attraverso il pronunciamento della Congregazione per la dottrina della fede — Donum vitae — la Chiesa si era pronunciata contro ogni forma di fecondazione extracorporea, omologa ed eterologa.
Vaticano
Agência Ecclesia
O enviado especial da Santa Sé ao Iraque, cardeal Fernando Filoni, destacou numa audiência com o Papa o “testemunho extraordinário de fé” que os cristãos estão a dar naquele país, no meio da perseguição movida pelos extremistas islâmicos. Em entrevista esta quinta-feira ao jornal (...)
L'Osservatore Romano
Musulmani che aiutano cristiani, sfidando le rappresaglie dallo Stato islamico, e cristiani che accolgono sciiti, turcomanni o shabak in fuga dalle violenze: accade anche questo nello sconvolgente scenario iracheno segnato da atrocità e persecuzioni. Oltre alla guerra, «nel nord dell’Iraq c’è anche una grande solidarietà interreligiosa», afferma monsignor Yousif Thomas Mirkis, arcivescovo di Kerkūk dei Caldei. Il presule riferisce di episodi concreti di generosità avvenuti sia nella Mosul occupata dai combattenti sunniti dello Stato islamico sia nelle altre città storicamente multietniche e multiconfessionali del nord dell’Iraq.