martedì 17 luglio 2018

Colombia
Obispos colombianos piden que se detenga la violencia en Nicaragua
CEC
A través de un comunicado, el Episcopado Colombiano expresa su cercanía y solidaridad a obispos, sacerdotes, religiosos, fieles laicos y a todo el pueblo de Nicaragua, por la situación de violencia que se vive en el país. Los prelados hacen un llamado para que se detenga la violencia, se garantice la protección tanto de instituciones eclesiásticas como sociales, (...)
India
Mother Teresa Nuns open to free, fair inquiry
Matters India
(Sr. M. Prema MC) We are deeply saddened and grieved by the recent developments at Missionaries of Charity Home – Nirmal Hriday at East Jail Road, Ranchi, Jharkhand state capital. Even while we place our full trust in the judicial process that is underway, we wish to express regret and sorrow for what happened and desire to express in unequivocal terms our condemnation of individual actions which have nothing to do with the Congregation of the Missionaries of Charity. (...) 
Cile
Fiscalía chilena solicitará informe del Vaticano sobre casos de abusos sexuales
América Economía
La Fiscalía chilena informó este martes que solicitará al Vaticano el informe realizado por el investigador Charles Scicluna sobre abusos sexuales cometidos por miembros del clero en el país sudamericano. Fiscales de Santiago y la cercana ciudad de Rancagua confirmaron que se pedirá asistencia a la Santa Sede sobre el resultado de las pesquisas del enviado especial del Papa Francisco, quien ordenó en enero la investigación. (...)
The New York Times
(Agus Morales)  El primer mensaje al mundo del nuevo gobierno italiano fue prohibir la llegada a sus puertos de un barco con 629 personas rescatadas a bordo. El primer mensaje al mundo del nuevo gobierno español fue acogerlas. “Es nuestra obligación ayudar a evitar una catástrofe humanitaria y ofrecer ‘un puerto seguro’ a estas personas”, dijo en un comunicado el presidente del gobierno español, Pedro Sánchez. “¡Victoria!”, escribió después en Twitter el ministro de Interior italiano y líder de la Liga Norte (...)
Nicaragua
Nuncio se declara preocupado por trágico momento de Nicaragua
El Nuevo Diario
El nuncio apostólico en Nicaragua, el obispo polaco Stanislaw Waldemar Sommertag, expresó hoy su profunda preocupación por el “trágico momento” que vive Nicaragua, y pidió lograr una tregua para resolver la crisis a través del diálogo. “Con todas mis fuerzas humanas y espirituales hago un llamado a las conciencias de todos para lograr una tregua y permitir un rápido regreso a las mesas del diálogo nacional para buscar juntos una solución adecuada y resolver así la crisis (en Nicaragua)”, dijo este martes el representante del Vaticano. (...)
Regno Unito
Archbishop of Canterbury urges British government to intervene on violence in Nigeria
ACNS
The Archbishop of Canterbury, Justin Welby, has asked the British government to support Nigeria in the short-, medium- and long-term to find a solution to the increasing violence in the country. The death toll in Nigeria continues to rise in clashes between Fulani nomadic herdsmen and settled farmers. The AFP news agency reported on Saturday that scores of people were killed in four days of violence last week across northeast Nigeria (...)
Cile
Arzobispo penquista no recuerda que Ezzati le haya entregado datos de violación denunciada
biobiochile.cl
(Manuel Cabrera) El Arzobispo de Concepción, Fernando Chomalí, dijo que “no recuerda” haber recibido antecedentes de abusos sexuales por parte de Ricardo Ezzati, al momento de asumir en la diócesis penquista; esto luego que el fin de semana se conociera una carta donde se describe la violación que habría sufrido un menor de edad en el ex Seminario Menor de la ciudad el 2002. (...)
Italia
Chiara Corbella Petrillo, primo passo verso il processo di beatificazione
Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) La Diocesi di Roma pubblicherà nelle prossime ore l’Editto in cui si annuncia l’apertura della causa della giovane romana morta a 28 anni nel giugno 2012 dopo aver rimandato le cure di un tumore per portare avanti la gravidanza  (...)
Vatican Insider
(Michelangelo Nasca) Vibrante discorso alla città di monsignor Corrado Lorefice durante la festa di Santa Rosalia. «La logica del “prima noi” mostra in questa Europa tutta la sua fallacia. La Chiesa non può restare in silenzio». Non ostenta mezze misure, monsignor Corrado Lorefice, nel descrivere quelli che Giovanni XXIII definiva «i segni dei tempi». Ed è per questo che, nel suo discorso alla città di Palermo, in occasione della processione della patrona Santa Rosalia,afferma che «non è tempo di dormire, ma di stare svegli!» (...)
Italia
Neanche il pudore di tacere
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Damiano Serpi - ©copyright) Davanti alle crude immagini di un bambino e di sua madre morti affogati tra ciò che resta di un gommone al largo delle coste libiche si dovrebbe provare immediatamente un enorme senso interiore di tristezza, sgomento, pietà, dolore o infinita compassione. Questo è il primo sentimento innato che gli uomini, quelli che hanno ancora una mente e un cuore sano, dovrebbero provare istintivamente difronte alla morte tragica di propri simili.
Irlanda
Stop al denaro pubblico investito nei combustibili fossili. Dall’Irlanda un segnale storico
L'Osservatore Romano
«L’Irlanda è il primo paese al mondo a impegnarsi nel ritiro del denaro pubblico investito nei combustibili fossili, industria che contribuisce maggiormente ai cambiamenti climatici. È un evento che scrive la storia»: è quanto ha affermato Trócaire (“compassione” in irlandese), l’agenzia ufficiale per lo sviluppo all’estero della Chiesa cattolica, che ha salutato con soddisfazione l’approvazione, da parte della camera bassa del parlamento, della legge sul disinvestimento nelle energie fossili, avvenuta alcuni giorni fa.
Haiti
Le Pape François nomme Mgr. Launay Saturné archevêque du Cap-Haïtien
Haiti Libre
Lundi, Mgr. Eugène Martin Nugent a confirmé que le Saint-Père, le Pape François a nommé Mgr. Launay Saturné (Président de la Conférence Épiscopale d’Haïti CEH et Évêque du diocèse de Jacmel), comme nouvel Archevêque métropolitain du Cap-Haïtien. Il remplace Mgr Max Leroy Mésidor, intronisé archevêque de Port-au-Prince en janvier dernier (...)
Libano
Il Mufti della Repubblica libanese: non c'è Medio Oriente senza i cristiani d'Oriente
Fides
Non ci sarà più il Medio Oriente, se l'esodo dei cristiani d'Oriente continurà a ridurre nei Paesi mediorientali la presenza di quelli che portano il nome di Cristo. L'allarme è stato lanciato nei giorni scorsi dallo Sheikh Abdel Latif Darian, Mufti della Repubblica libanese, durante la cerimonia di consegna dei diplomi di fine corso scolastico a più di 350 studenti delle classi superiori degli istituti Makased, (...)
Ap
(Elliot Spagat y Collen Long) Un juez federal ordenó el lunes detener temporalmente las deportaciones de familias migrantes reunificadas tras ser separadas en la frontera, mientras el gobierno de Donald Trump se apresura para cumplir con un plazo que vence el 26 de julio para regresar a miles de niños con sus padres. El juez federal de distrito Dana Sabraw impuso una prórroga de al menos una semana a raíz de una solicitud de la Unión Americana por las Libertades Civiles (ACLU, por sus siglas en inglés), que mencionó “rumores persistentes y crecientes... de que podrían efectuarse deportaciones masivas en forma inminente e inmediata en cuanto se realice la reunificación”. (...)
Vatican News
(Lisa Zengarini) Dal titolo “Accompagnatori fedeli della grazia di Dio”, il documento è stato lanciato a Brisbane durante la Conferenza nazionale sulla nuova evangelizzazione Proclaim2018 per offrire "una solida base teologica e pastorale per la pastorale laicale” in Australia. “Un aiuto e una guida nello sviluppo di una visione condivisa, una comprensione comune e riconoscimento della pastorale laicale a livello nazionale e locale”. Questo l'obiettivo delle nuove linee guida dei vescovi australiani "Faithful Stewards of God’s Grace" (...)
Libia
Migranti, la denuncia di Open Arms: la Libia ha lasciato morire in mare una donna e un bambino
Repubblica.it 
Una delle foto twittate da Oscar Camps
Lo scrive su Twitter la ong: sarebbero stati fatti affondare perché non volevano salire sulla motovedetta libica. Salvini: "Bugie e insulti dimostrano che siamo nel giusto". Saviano al vicepremier: "Quanto piacere le dà vedere i bimbi morti in mare?". L'Oim: metà arrivi rispetto all'anno scorso, quasi 1500 morti dall'inizio del 2018, 1.100 su rotta per Italia. (...)
eluniversal.com.mx
(Óscar Gutiérrez) Alejandro Solalinde es el encargado de entregar la misiva al EZLN en San Cristóbal de las Casas; el virtual presidente electo les manifiesta su disposición al diálogo. El sacerdote Alejandro Solalinde informó que entregará al Ejército Zapatista de Liberación Nacional (EZLN), una carta del virtual presidente de México,  Andrés Manuel López Obrador, en la que le expresa su disposición al diálogo.Entrevistado en San Cristóbal de las Casas, el religioso dijo que se trata de una invitación “del presidente electo para dialogar; dónde, cuándo y cómo no sabemos, eso lo tendrán que acordar ellos sin participación mía”. (...)
Repubblica.it
Lo sguardo traumatizzato, quasi vitreo, di chi ancora non distingue la vita dalla morte. Così appare l'unica donna sopravvissuta all'ultimo naufragio libico, in cui sono morti una madre e un bambino. Questa donna miracolata si chiama Josephine, viene dal Camerun ed è rimasta due giorni in mare, attaccata ad un pezzo di legno, prima che i volontari della Ong spagnola Open Arms la recuperassero al largo della Libia. A raccontare la sua storia è Annalisa Camilli, una giornalista di 'Internazionale' che si trova a bordo della nave e ha assistito al salvataggio. A soccorrere la donna è stato Javier Figuera, uno volontario spagnolo di 25 anni: "Quando le ho preso le spalle per girarla - dice - ho sperato con tutto il mio cuore che fosse ancora viva. Dopo avermi preso il braccio non smetteva di toccarmi, di aggrapparsi a me". A quel punto, prosegue Camilli, sono arrivati altri soccorritori e l'hanno trasportata sulla nave, dove ora si trova con sintomi di ipotermia. Accanto a lei gli uomini di Open Arms hanno trovato anche un'altra donna e un bambino di circa 5 anni, che però erano già morti. I loro corpi sono a bordo della nave della Ong. Secondo il medico di bordo - scrive ancora Camilli - "la donna era morta da diverse ore mentre il bimbo era deceduto da poco". Per la Ong quanto avvenuto è "un'omissione di soccorso" da parte della guardia costiera libica - dice il fondatore di Open Arms Oscar Camps - che non è in grado di gestire una situazione d'emergenza e ha abbandonato due donne e un bambino".......
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Nomina
*** Alcune attività pastorali prossime di Papa Francesco:
Giovedì 19 luglio
Concistoro Ordinario Pubblico per il Voto su alcune Cause di Canonizzazione. Giovedì 19 luglio 2018, alle ore 10.00, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco presiederà la celebrazione dell’Ora Terza e il Concistoro Ordinario Pubblico per la Canonizzazione del Beato Nunzio Sulprizio, laico.
Mercoledì 1° agosto
Rirendono le Udienze Generali. (Catechesi N° 25)  
Sabato 11 agosto
Roma. Circo Massimo.  Siamo qui! - I giovani itaiani con il Papa
Domenica 12 agosto
Vaticano. Giovani italiani con il Papa. Santa Messa in Piazza San Pietro.
Efe
Protestas en Masaya - 19 de junio
El cardenal de Nicaragua, Leopoldo Brenes, llamó hoy a los habitantes de la ciudad de Masaya (oeste) a refugiarse en lugares seguros, "ante el acoso armado" de las "fuerzas combinadas" del Gobierno, que atacaron la ciudad después del amanecer. "Mis buenos Hijos, hombres y mujeres de buena voluntad: Ante el acoso armado que en este momento está sufriendo la ciudad de Masaya, exhorto a la población de esta amada ciudad a resguardarse en sus hogares o lugares seguros para evitar una muerte más", dijo Brenes, en un mensaje emitido por la Archidiócesis de Managua. (...)
Bolivia
El Padre Arturo Sosa destaca la diversidad de los pueblos indígenas en San Ignacio de Moxos
RadioFides
En su segunda y última jornada en la localidad beniana de San Ignacio de Moxos, el Padre General de la Compañía de Jesús, Arturo Sosa SJ, destacó este lunes la tradición cultural y el respeto a la diversidad de los pueblos indígenas que habitan en aquella región amazónica. La primera autoridad de los jesuitas tuvo la oportunidad de compartir varias actividades con los habitantes de este municipio oriental entre las que destacaron la visita al Gran Cabildo Indigenal, lugar donde conoció a las autoridades locales y tradicionales. (...)
El País.es
(Alberto López) El físico y matemático belga, que aunó ciencia y fe en sus trabajos, fue el primero que habló del origen del universo en expansión y con un pasado infinito. Ciencia y fe no suelen casar muy bien, pero hay excepciones, como la del científico y sacerdote católico belga Georges Lemaître, que no solo supone un ejemplo reconocido por la comunidad científica, sino que con gran humildad fue capaz de corregir al mismísimo Albert Einstein. (...)
Italia
In un libro del benedettino John Main. Monastero senza mura
L'Osservatore Romano
(Antonella Lumini) Che il monachesimo stia attraversando una crisi profonda è un fatto evidente. A parte nuovi ordini di recente costituzione, come Bose, i monaci di Gerusalemme, che ancora vivono una certa espansione, numerosi monasteri e conventi storici rischiano di esaurirsi da qui a pochi decenni per mancanza di vocazioni.
xeu.com
Este lunes el Arzobispo primado de México Carlos Aguiar Retes realizó una jornada de oración por las personas que fueron violadas por sacerdotes. "Nos comprometemos a acompañar a nuestros hermanos que han sufrido algún tipo de abuso sexual dentro de la Iglesia y que han visto dañada su credibilidad en la Iglesia y en sus pastores". Dicha celebración se llevó a cabo en las instalaciones de la Universidad Pontificia de México, lugar donde se capacita a seminaristas. (...)
Francia
Comuniqué des victimes de Tony Anatrella
lenversdudecor.org
Nous sommes des victimes des thérapies déviantes du prêtre Tony Anatrella et avons accueilli de façon très positive, le courage de Mgr AUPETIT de sanctionner ce dernier, alors que depuis 2006, plusieurs cardinaux se sont succédés sans réagir, ils étaient pourtant informés des faits commis, y compris le président de la Conférence des Evêques de France. (...)
vostv.com.ni
En las redes sociales, usuarios han compartido imágenes de varias personas detenidas por los grupos parapoliciales en la ciudad. Desde tempranas horas de este martes, la ciudad de Masaya amaneció sitiada por agentes de la Policía y grupos parapoliciales afines al Gobierno. En las redes sociales, usuarios han compartido imágenes de varias personas detenidas por los grupos parapoliciales en la ciudad. Según información de la Asociación Nicaragüense Pro Derechos Humanos (ANPDH), se reporta un fallecido, identificado como Kevin Rivera Laires, oficial de la Policía.
Francia
Communiqué de la Conférence des évêques de France: Œuvre Points-Coeur
CEF
Suite aux questions qui lui ont été posées, la Conférence des évêques de France souhaite apporter les explications suivantes concernant des décisions récentes relatives à l’œuvre Points-Cœur, sur la base d’informations confirmées par le diocèse de Fréjus-Toulon qui, avant de communiquer lui-même attend de faire le point avec les responsables de Points-Cœur sur la portée canonique et pastorale de ces décisions. (...)
Italia
L'Associazione Amici di Santina Zucchinelli compie 5 anni. Mons. Luigi Ginami e la sua associazione a fianco dei più bisognosi
(a cura redazione "Il sismografo")
(FG) L'Associazione Amici di Santina Zucchinelli compie domani, 18 luglio 2018, 5 anni di vita. Questa Onlus, creata da mons. Luigi Ginami nel 2013 per portare in tutto il mondo il carisma di sua madre Santina, promuove in tutto il mondo opere di solidarietà sociale, difesa dei diritti umani, assistenza a rifugiati e richiedenti asilo. L'eredità, la compassione e lo spirito evangelico di questa donna, scomparsa nel 2012 e le cui spoglie riposano a Gerusalemme, è stata così raccolta e consolidata in questa Associazione che porta piccoli ma preziosi frutti di solidarietà e carità alle periferie del mondo, o a coloro che nella nostra società sono vittime della cultura dello scarto.
Messico
AMLO envía carta al Papa para invitarlo a foros por la paz
La Silla Rota
Luego de que el Vaticano saliera a desmentir que el Papa Francisco no participará en los foros por la paz, Andrés Manuel López Obrador, virtual presidente electo, envió una carta al santo pontífice para formalizar la invitación.  "Con motivo de su calidad moral y espiritual por el bien común y la paz, me permito extenderle una cordial invitación para acompañar el proceso de foros de escucha por la pacificación del país y la reconciliación en México" (...)
Grecia
Grecia: Alverti (Caritas), “il Paese non vede la luce in fondo al tunnel”
SIR
(Daniele Rocchi) Il 20 agosto la Grecia uscirà dal programma di aiuti della Troika, avviato a maggio del 2010 per evitare la bancarotta. In 8 anni Ue, Fmi e Bce hanno prestato al Paese ellenico ben 288,7 miliardi di euro in cambio di pacchetti di riforme e tagli che hanno colpito tutti i settori della vita sociale ed economica greca, dalla sanità alle pensioni, dal lavoro all'istruzione. (...)
Nicaragua
Nicaragua, la Chiesa sotto attacco: agguato a un vescovo e assalti alle parrocchie
Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Monsignor Juan Abelardo Mata scampato ad una raffica di colpi d’arma da fuoco dei paramilitari mentre viaggiava in auto. Irruzioni in edifici sacri dove sono rifugiati popolazione e sacerdoti, una sede Caritas data alle fiamme la scorsa notte (...) 
infochretienne.com
L’Église d’Angleterre va allouer 30 millions d’euros pour créer de nouvelles communautés chrétiennes dans le pays, en particulier dans les zones côtières, les bourgs et les zones d’habitation urbaines. Au total, plus d’une centaine de nouvelles églises seront mises en place grâce à l’argent du fonds de développement stratégique de l’Église d’Angleterre dans le cadre du programme (...)
Argentina
La Rioja ricorda i suoi martiri, prossimi beati
Fides
La città di Chamical, nella provincia e diocesi di La Rioja, si prepara a celebrare il 42° anniversario dei suoi martiri: il Vescovo Enrique Angelelli, i padri Carlos Murias e Gabriel Longueville, ed il laico Wenceslao Pedernera. Lo scorso 8 giugno il Santo Padre Francesco ha firmato il decreto che ne riconosce il martirio in odio alla fede e quindi apre la strada alla loro prossima beatificazione (...)
The New York Times
(Alberto Barrera Tyszka) Hace cuarenta años conocí a Daniel Ortega. En aquel tiempo, él era unos de los líderes del Frente Sandinista de Liberación Nacional (FSLN) que intentaba derrocar al dictador Anastasio Somoza. Se encontraba de gira por Venezuela, buscando solidaridad con la rebelión en Nicaragua. Un grupo de jóvenes, en la ciudad de Barquisimeto, pasamos todo un día tratando de conseguir fondos, repartiendo volantes, informando en calles y autobuses, sobre lo que estaba ocurriendo en el hermano país de Centroamérica. (...)
Filippine
Nelle Filippine tre giorni di preghiera e di digiuno. Contro la cultura della violenza e dell’impunità
L'Osservatore Romano
«La crescente cultura di impunità e apatia nel nostro paese, che ha motivato persone senza cuore a uccidere fratelli e sorelle indifesi, inclusi sacerdoti e pastori, sono segni minacciosi che lo spirito malvagio e i suoi servitori volenterosi sono determinati a fare del male a Gesù attraverso la sua santa Chiesa»: è quanto afferma la congregazione del Santissimo Redentore nel trentatreesimo anniversario del rapimento del sacerdote Rudy Romano. Nel testo — firmato da padre Ariel Lubi, superiore della vice-provincia dei redentoristi di Manila, e da padre Copernicus Perez jr., superiore della congregazione nella provincia di Cebu — viene denunciata «l’atmosfera di paura, violenza e ansia che è calata sulle Filippine».
Cope
(Natxo de Gamón) El Cardenal Brenes, presidente de la Conferencia Episcopal de Nicaragua, teme una fractura social que se prolongue mucho más allá del final del conflicto. El cardenal Leopoldo Brenes ha valorado este martes en 'El Espejo' de COPE el conflicto que atraviesa su país y en especial la situación en la que se encuentran los obispos nicaragüenses, que están en el punto de mira del presidente Daniel Ortega y de sus seguidores a pesar del intento de ejercer de mediadores entre los manifestantes y el Gobierno. “Nos sentimos acompañados, sentimos la cercanía del pueblo católico, hombres y mujeres de buena voluntad están apoyándonos y apoyan también la gestión que estamos haciendo en esta labor del diálogo” ha explicado el cardenal nicaragüense. (...)
Malta
Lettera pastorale del vescovo di Gozo. Per i poveri del nostro tempo
L'Osservatore Romano
«Si può comprendere che non ci siano soluzioni facili per questa enorme emergenza che si sta verificando intorno a noi. Ma mosso dalla Parola di Dio e dall’esempio di nostro Signore Gesù Cristo che “da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà” (2 Corinzi, 8, 9), credo che come comunità credente non possiamo rimanere in silenzio e indifferenti di fronte a questa tragedia che sta coinvolgendo il nostro paese e l’Unione europea». Il vescovo di Gozo, Mario Grech, torna a prendere la parola in difesa dei «poveri del nostro tempo», ovvero i «migranti che per un motivo o un altro lasciano il loro paese in cerca di un futuro migliore».
Canada
L’inviato speciale del Papa nel Canada nordoccidentale. Per la riconciliazione con i popoli autoctoni
L'Osservatore Romano
«Ai popoli autoctoni e a tutti i canadesi, il Santo Padre tiene a esprimere, attraverso la mia voce e la mia presenza tra voi, la sua vicinanza e la sua sollecitudine mentre si svolge il processo di guarigione, di riconciliazione e di ricerca d’armonia». Lo ha assicurato il cardinale Gérald Cyprien Lacroix, inviato speciale del Papa alla celebrazione del duecentesimo anniversario dell’evangelizzazione dell’Ovest e del Nord del Canada.
Svezia
L'Osservatore Romano
«Il fenomeno migratorio all’interno del continente europeo è stato ed è salutare per la fede, perché molti cristiani giunti dall’Est europeo, dal Medio oriente o dall’Africa hanno mantenuto e vivono la loro fede nei paesi di accoglienza, spesso marcati da un forte processo di secolarizzazione». Ma «un’errata gestione o la cosciente manipolazione del fenomeno migratorio attraverso i mezzi di comunicazione sociali hanno spesso generato incomprensioni, se non addirittura atteggiamenti ostili presso le comunità accoglienti». È quanto ha spiegato don José María La Porte, decano della Facoltà di comunicazione sociale istituzionale alla Pontificia università della Santa Croce (Roma), all’incontro annuale dei vescovi e delegati responsabili per la pastorale dei migranti del Consiglio delle conferenze episcopali d’Europa (Ccee).
Bolivia
Tra i più poveri della Bolivia. A colloquio con il cardinale Toribio Ticona Porco
L'Osservatore Romano
(Nicola Gori) Farsi tutto a tutti: povero tra i poveri, giovane tra i giovani, anziano tra gli anziani. Nel solco paolino è stato questo il programma di vita del cardinale boliviano Toribio Ticona Porco. Il prelato emerito di Corocoro che ha ricevuto la porpora da Papa Francesco nel concistoro dello scorso 28 giugno, ha trascorso l’intera esistenza sull’altopiano della Bolivia, dove manca di tutto: dalle strade al cibo, dall’elettricità alle più elementari comodità. Ha provato sulla propria pelle cosa significhi promuovere la dignità umana e ha vissuto nella precarietà pur di annunciare il Vangelo tra le popolazioni autoctone, dove la presenza di un sacerdote è tanto importante quanto rara. In questa intervista all’Osservatore Romano il cardinale presenta la realtà poco conosciuta di un paese in cui la maggioranza degli abitanti sono indigeni e circa il quaranta per cento vivono sotto la soglia di povertà.
India
Traffico di bambini. Parla Suor Mary Prema, superiora delle suore di Madre Teresa
AsiaNews
(Suor Mary Prema) La “vendita” di un neonato da parte di un’impiegata delle suore di Madre Teresa a Ranchi (Jharkhand) ha portato in pochi giorni all’arresto di una suora e ad un’inchiesta su tutte le case dove le Missionarie della Carità curano i bambini. Secondo alcune personalità è in atto una strumentalizzazione politica del caso. Nella sua prima dichiarazione ufficiale, suor Mary Prema, superiora delle Missionarie della Carità, mentre esprime fiducia nella legge e nelle corti, denuncia i “miti diffusi, informazioni distorte e notizie false…, insieme a allusioni infondate” di cui le suore sono oggetto. (...)
Turchia
Bartolomeo ringrazia Bari per l'incontro di pace con Papa Francesco e i patriarchi: "Organizzazione eccellente"
BariToday
Bartolomeo ringrazia Bari per l'incontro di pace con Papa Francesco e i patriarchi: "Organizzazione eccellente"
L'arcivescovo di Costantinopoli ha espresso apprezzamento, con una lettera al sindaco, per la giornata del 7 luglio, in occasione della preghiera per il Medio Oriente svoltasi in città


-- Bartolomeo ringrazia Bari per l'incontro di pace con Papa Francesco e i patriarchi: "Organizzazione eccellente"
L’arcivescovo Bartolomeo I di Costantinopoli, patriarca ecumenico del Sacro sinodo ortodosso, ha ringraziato la città di Bari per l'organizzazione e l'esperienza del soggiorno in occasione della preghiera di pace per il Medio Oriente dello scorso 7 luglio con Papa Francesco (...)
Italia
Turoldo. La carità in forma poetica
Avvenire
(Marco Roncalli) Carlo Bo scrisse che padre David aveva avuto in dono da Dio due cose: la fede e la poesia. Come emerge anche da tre nuove raccolte postume La carità in forma poetica «Subito muore il rumore dei passi / come sordi rintocchi: / segni di vita o di morte? / Non è tutto un vivere e insieme / un morire? Ciò che più conta / non è questo, non è questo: / conta solo che siamo eterni, / che dureremo, che sopravvivremo... ».
Nicaragua
Intervento di Guterres sulla crisi in Nicaragua. L’Onu chiede la fine delle violenze
L'Osservatore Romano
Il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha chiesto la fine delle violenze contro i civili in Nicaragua che in tre mesi hanno provocato oltre 350 morti (secondo fonti delle organizzazioni per i diritti umani) e la ripresa del negoziato tra governo e opposizione. «È assolutamente necessario fermare immediatamente la violenza e riavviare il dialogo nazionale, perché solo una soluzione politica è accettabile per il Nicaragua» ha detto Guterres a San José, in occasione di un incontro con il presidente della Costa Rica, Carlos Alvarado.
Etiopia
“La storia dell’Associazione ci indica la strada per il futuro” dice il Segretario Generale dell’AMECEA
Fides
“Riflettiamo su ciò che abbiamo in comune e su ciò che possiamo fare insieme per costruire una Chiesa forte nella nostra regione” ha esortato p. Ferdinand Lugonzo, Segretario Generale dell’Association of Member Episcopal Conferences in Eastern Africa (AMECEA) nel suo intervento alla 19esima Assemblea Plenaria dell’associazione, che riunisce le Conferenze Episcopali dell’Africa Orientale, in corso ad Addis Abeba (...)
Italia
Il vescovo Lorefice: «Il Vangelo viaggia su quelle navi»
Avvenire
(Corrado Lorefice, Arcivescovo Metropolita di Palermo) Pubblichiamo una sintesi del Discorso alla città tenuto da monsignor Corrado Lorefice, Arcivescovo Metropolita di Palermo, la sera di domenica 15 luglio, per il Festino di Santa Rosalia. Il testo integrale è disponibile sul nostro sito www.avvenire.it (questo il link diretto). 
C' è un' immagine tipica della festa di Santa Rosalia che mi pare illuminante. È l' immagine della nave, del vascello che portiamo per le nostre strade e che ci ricorda la salvezza dal flagello della peste grazie ad un volto, apparso ad una donna semplice, in un momento terribile della vita della nostra Città. Il vascello è uno solo, ma ha tre forme.
Australia
Melbourne's new archbishop says promoting the Church as an 'institution' allowed 'great evils' to happen
The Tablet
(Christopher Lamb) Bishop Peter Comensoli said the abuse crisis was 'paramount' and required a response at every level in the Church -- The new Archbishop of Melbourne says that seeing the Church as an institution rather than the “people of God” allowed for “great evils” to be committed and has pledged himself to rebuilding trust in light of the clerical sexual abuse scandal. (...)