domenica 22 luglio 2018

La Stampa
(Giulia Scatolero) Il progetto Casa Madre Teresa di Calcutta avviato un anno fa da monsignor Bodo servirà non solo ai migranti della frutta ma a tutte le persone in difficoltà. «Non sarà una struttura riservata agli stagionali, ma a tutti coloro altamente vulnerabili che hanno necessità abitative temporanee. Certo è che sino all’autunno l’attenzione sarà dedicata alle situazioni più gravi che ci sono tra i migranti (...)
Venezuela
Cardenal Urosa insta a líderes opositores a hacer a un lado sus intereses particulares
El Universal
(Crisbel Varela) La Arquidiócesis de Caracas celebró este sábado una misa con motivo de la jubilación del arzobispo de Caracas, Jorge Liberato Urosa Savino, quien ejerció el cargo durante los últimos años. Durante la celebración, el cardenal expresó que se retira como arzobispo, pero que no se va de Venezuela y aseguró que seguirá trabajando "por la defensa de los derechos del pueblo venezolano". (...) 
Bosnia Erzegovina
Mons. Hoser: in tanti, anche tra i lontani, a Medjugorje per incontrare Cristo
Vatican News
(Sergio Centofanti) Nominato da Papa Francesco il 31 maggio scorso visitatore apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje, mons. Hoser ha iniziato con una Messa solenne il suo ministero -- L’arcivescovo polacco Henryk Hoser ha presieduto questa domenica una Messa solenne nella Chiesa di San Giacomo, dando inizio al suo ministero di visitatore apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje. Erano presenti numerosi fedeli e pellegrini, insieme al nunzio in Bosnia ed Erzegovina, mons. Luigi Pezzuto, al vescovo di Alessandria, mons. Guido Gallese, e al provinciale dei francescani, fra Miljenko Steko. (...)
L'Osservatore Romano
Si fanno di giorno in giorno sempre più critiche le condizioni di vita delle centinaia di migliaia di profughi nel sud della Siria. «Dopo una recente ondata di violenze nella Siria meridionale, si stima che fino a 180.000 persone siano scappate, la metà delle quali bambini» riferisce in una nota l’Unicef, il fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia, sottolineando che molti di questi minori e le loro famiglie «continuano a non ricevere assistenza umanitaria salvavita di base».
agencia.ecclesia.pt
Francisco deixou palavra de solidariedade às famílias dos que morrem ao tentar chegar à Europa. O Papa Francisco manifestou hoje a sua “dor” pelas notícias das “tragédias” de mortes de imigrantes no Mar Mediterrâneo, ao longo das últimas semanas, pedindo a intervenção urgente dos responsáveis internacionais. “Dirijo um forte apelo, para que a comunidade internacional atue com determinação e rapidez, a fim de evitar que estas tragédias se repitam, garantindo a segurança e o respeito pelos direitos e a dignidade de todos”, disse, desde a janela do apartamento pontifício, após a recitação da oração do ângelus. (...)
Congo (Rep. Dem.)
Bruno Tshibala à VOA Afrique: "il faut s’en tenir aux paroles du président Kabila"
Voice of Africa
Le chef du gouvernement congolais dit préférer une église apolitique, au service de l’évangélisation, et non une église qui essaye de créer "des mouvements subversifs pour voir du noir là où il y a du blanc ou voir du rouge là où il y a du vert".
Dans une interview exclusive accordée à VOA Afrique le 6 juillet 2018, le Premier ministre de la RDC revient sur les grands sujets qui ont fait l’actualité dans son pays ces dernières semaines. L’un de ces sujets, c’est l'élection avec la tenue de la présidentielle prévue le 23 décembre 2018. Le Président Joseph Kabila va-t-il sortir de sa réserve et dire clairement aux Congolais s’il sera oui ou non candidat? (...)
Camerun  
La denuncia in un rapporto di Human Rights Watch. Ondata di violenze nel Camerun anglofono 
L'Osservatore Romano 
Human Rights Watch (Hrw) ha denunciato «gli assassinii e distruzioni perpetrati nelle regioni anglofone del Camerun» accusando «governo e separatisti di commettere abusi nei confronti dei civili». Sono circa 180.000 gli abitanti nella zona anglofona scappati dal 2017 dai combattimenti in corso. È un rapporto di 64 pagine della ong che, basandosi su immagini satellitari e ricerche sul posto, dettaglia una serie di episodi di violenza contro i civili.
Cile
(cura Redazione “Il sismografo”) 
Mons. A. Goic - Card. R. Ezzati
(LB) Nelle perquisizioni della giustizia cilena eseguite negli uffici dell'ex Cancelliere dell'arcivescovado di Santiago del Cile, nonché dello stesso arcivescovo cardinale Ricardo Ezzati, e nella sede dell'arcivescovado di Rancagua, nel contesto delle indagini sul sacerdote Oscar Muñoz Toledo accusato in sette casi di abusi su minorenni e per stupro, gli inquirenti trovarono giorni fa - nella città di Rancagua - una lunga lettera del vescovo emerito della diocesi omonima, Alejandro Goic, indirizzata all’arcivescovo cardinale Ricardo Ezzati. La missiva porta la data dell'11 giugno 2013. Allora mons. Goic, dal 2011, era Presidente della Commissione episcopale per la prevenzione degli abusi e l'accompagnamento delle vittime, carica alla quale rinunciò nel maggio scorso.
Trinidad e Tobago
Trinidad and Tobago’s religious leaders call on government to uphold anti-LGBT laws
RNS
When he was 18, Kerwyn Jordan came out to his family and close friends, and he’s been open about his sexuality for the past 26 years. But it has not been easy. Jordan said that for years he was beaten and bullied by neighbors, strangers and former work colleagues. “Feelings of it linger on,” said Jordan. “Since then I have been living in … gated communities where I can feel safe. But I still feel vulnerable.” (...)
Bolivia
Iglesia: Pedir que se cumpla la CPE no es hacer política
Los Tiempos
“Pedir el cumplimiento de la Constitución Política del Estado, denunciar las violaciones a la carta magna y exigir se respete la decisión del pueblo soberano ¿es hacer política? Implorar que la efeméride del 6 de agosto transcurra en tranquilidad, respeto y tolerancia para evitar toda violencia y enfrentamiento entre hermanos, recordando y honrando los próceres que nos dejaron esta bendita tierra boliviana que desea progreso, justicia y reconciliación ¿es hacer política?”. (...) 
Cile
La carta del obispo Goic al arzobispo Ezzati que es parte de la investigación del Ministerio Público por encubrimiento
Economía y Negocios
(Andrés López) Misiva firmada en 2013 fue encontrada en un allanamiento al Arzobispado de Rancagua. Respecto de los abusos le dice al arzobispo Ricardo Ezzati: "A veces tengo la impresión, quizás muy subjetiva, que no compartes los criterios de la Comisión Nacional en estos delicados temas". -- "Rancagua, junio 11 de 2013. Querido Ricardo (Ezzati): (...) 
Vaticano
Domenica 22 luglio: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** L'Angelus di Papa Francesco
- "Gesù guarda sempre con gli occhi del cuore. E il suo cuore è così tenero e pieno di compassione (...) Gesù appare come la realizzazione della sollecitudine e della premura di Dio per il suo popolo"
Testo dell'allocuzione del Papa - (Angelus N° 32)
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Il Vangelo di oggi (cfr Mc 6,30-34) ci racconta che gli apostoli, dopo la loro prima missione, ritornano da Gesù e gli riferiscono «tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato» (v.30). Dopo l’esperienza della missione, certamente entusiasmante ma anche faticosa, essi hanno un’esigenza di riposo. E Gesù, pieno di comprensione, si preoccupa di assicurare loro un po’ di sollievo e dice: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’» (v.31).
Ma questa volta l’intenzione di Gesù non si può realizzare, perché la folla, intuendo il luogo solitario dove si sarebbe diretto con la barca insieme ai suoi discepoli, accorse là prima del loro arrivo.
Iraq
Letter from H.B. Patriarch Cardinal Louis Raphael Sako to Iraqis
Chaldean Patriarchate
Dear Sisters and Brothers I came back to Iraq full of joy, carrying all kinds of beautiful feelings, because, I was in the presence of His Holiness Pope Francis during the consistory ceremony, and at the meeting of Eastern Patriarchs with him in Bari. In both occasions, His Holiness granted me an honour of conveying his greetings to all Iraqis and his solidarity with them ensuring his ongoing prayers for peace, stability and prosperity. (...)
Russia
In wildly different ways, Francis and Trump share a problem with Putin
Crux
(John L. Allen Jr.) U.S. President Donald Trump spent most of the past week desperately trying to spin his controversial summit with Vladimir Putin as a breakthrough, despite widespread impressions of near-total capitulation on the question of Russian interference in the 2016 election. (...)
Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Nuovo appello del Papa durante l’Angelus: «Garantire sicurezza, rispetto dei diritti e della dignità di tutti». «Facciamoci carico dei problemi e delle sofferenze del prossimo». Esprime «dolore» ancora una volta, Papa Francesco, per le tragedie dei naufragi di barconi carichi di migranti, oramai una drammatica costante nel mar Mediterraneo. Ancora una volta il Pontefice assicura il suo «ricordo» e la sua «preghiera» agli scomparsi e alle loro famiglie. Ancora una volta il Papa chiama in causa (...)
Siria
Israele ha evacuato i Caschi bianchi dalla Siria
Il Post
L’esercito israeliano ha evacuato dalla Siria i membri dell’organizzazione indipendente dei Caschi bianchi, che da anni era impegnata a soccorrere più persone possibili dopo i bombardamenti nei territori controllati dai ribelli siriani. La notizia era stata data ieri sera dalla BILD e poi confermata da un comunicato dell’esercito israeliano, (...)
ecclesia.pt
Delegações de 80 países participaram no Encontro Internacional das Equipas de Nossa Senhora e mostram que «é bom reconstruir a sociedade a partir da família» – D. Manuel Clemente. Mais de quatro mil casais de 80 países participaram no Encontro Internacional das Equipas de Nossa Senhora (ENS), que deixou memórias “excecionais” entre as famílias dos cinco continentes que estiveram em Fátima, entre os dias 16 e 21 de julho. No regresso ao Brasil, um casal afirma que o Encontro Internacional das ENS significou a “união das (...)
Cipro
Il business dei matrimoni a Cipro
Il Post
Nella città di Larnaca ogni anno arrivano migliaia di persone per sposarsi velocemente e senza preti, rabbini e imam: soprattutto israeliani e libanesi -- Negli ultimi anni la città cipriota di Larnaca è diventata nota – soprattutto in alcuni paesi – per essere un posto dove è possibile celebrare rapidamente i matrimoni civili senza la presenza di preti, rabbini, imam, pastori e così via. (...) 
L'Osservatore Romano
Una cinquantina di giovani cristiani e musulmani, di età compresa fra i 20 e i 25 anni, si sono dati appuntamento nei giorni scorsi presso il Churchill College dell’Università di Cambridge per partecipare all’Emerging Peacemakers Forum, laboratorio di incontro che prevede corsi di formazione per la pace e la riconciliazione. I giovani hanno avuto l’opportunità di incontrarsi e confrontarsi con leader religiosi internazionali, tra cui il grande imam di al-Azhar, nonché presidente del Consiglio islamico degli anziani, Ahmad al-Tayyib. 
americatv.com.pe
La Policía intervino a Ronald Jerry Peña Miranda tras ser encontrado en una habitación con una adolescente de 16 años. Intentó cubrir su rostro, pero no su presunto delito. El sacerdote Ronald Jerry Peña Miranda fue sorprendido en una habitación de un hostal de Trujillo en compañía de una menor de 16 años. Al revisar sus documentos personales, los agentes se toparon con la sorpresa de que se trataba de un párroco de Guadalupe, distrito de la provincia (...)
L'Osservatore Romano
Il governatore di Rio de Janeiro, Luiz Fernando Pezão, ha promulgato la legge che istituisce la “giornata della lotta contro il genocidio della donna nera”, in memoria dell’attivista dei diritti civili Marielle Franco, assassinata quattro mesi fa da presunte milizie paramilitari. Un assassinio che scatenò indignazione e polemiche.
Vaticano
Pope appeals for end of migrant shipwrecks, prays for dead
AP - wfsb
Pope Francis has lamented the latest migrant deaths in shipwrecks of smugglers' boats and entreated nations to act swiftly to prevent more tragedies. Francis in his traditional Sunday appearance to faithful in St. Peter's Square expressed sorrow over recent deaths in the Mediterranean Sea and assured victims' loved ones of his prayers. (...) 
religiondigital
'James' asegura que fue víctima de 'tío Teddy' durante 20 años. El sacerdote era amigo de la familia, donde lo consideraban "sagrado". Un hombre, que guardó silencio durante 40 años, aseguró a The New York Times que el cardenal Theodore McCarrick, arzobispo emérito de Washington, abusó de él cuando era menor de edad, situación que se prolongó durante dos décadas. En una entrevista con el rotativo, "James" aseguró que el abuso sexual comenzó cuando tenía 11 años por quien él y sus seis hermanos llamaban "tío Teddy", y a quien no denunció convencido de que nunca le creerían por la relación tan cercana con su familia. (...)
Etiopia
Bishop of Solwezi, Zambia elected New Chairman of AMECEA
Amecea
The Catholic Bishops of the Association of Member Episcopal Conferences in Eastern Africa (AMECEA) have elected Rt Rev Charles Kasonde, Bishop of Solwezi, Zambia as Chairman of the association on 21th July 2018 during business session of the 19th AMECEA Plenary Assembly. Bishop Kasonde who was an AMECEA Executive Board delegate from Zambia takes over from H.E. Berhaneyesus D. Cardinal Souraphiel, Archbishop of Addis Ababa, (...) 
India
Tape casts doubt on cardinal’s denial he was told of rape accusation against bishop
Crux
An audio recording of a conversation between a Catholic cardinal in India and a nun who has accused a bishop of rape seems to verify the cleric knew of the alleged sexual assault earlier than he later claimed to the authorities. The 4-minute recording was broadcast by an Indian television station on Thursday, and in it Cardinal George Alencherry, the head of the eastern rite Syro-Malabar Catholic Church, can be heard conversing with the 43-year-old nun. (...)
El Desconcierto
Los casos incluyen a adultos y niños que decidieron denunciar los casos a la Iglesia Católica en vez de ir a la Justicia. El allanamiento a la Oficina Pastoral de Denuncias (Opade) de la Iglesia Católica identificó al menos cuarenta casos de abusos sexual cometidos por sacerdotes que fueron denunciados a la entidad religiosa en vez de la Justicia. Esta información fue revelada por La Tercera, que aportó detalles sobre el procedimiento que se llevó a cabo en la Opade que sirvió, entre otras cosas, para obtener evidencia para la formalización del ex canciller del Arzobispado, Óscar Muñoz, quien está en prisión preventiva tras ser formalizado por delitos de abuso sexual y estupro a 5 menores de edad. (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Dio vuole che lo chiamiamo Padre con la fiducia di un bimbo che si abbandona nelle braccia di chi gli ha dato la vita." (22 luglio 2018)
Twitter

Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Italia
Spiritualità. Inquietudine, il sale della fede

Avvenire
(Roberto Righetto) Arriva in Italia il saggio della teologa protestante Marion Muller-Colard che, richiamandosi a Ellul, contrasta la tendenza ad “accomodare” lo scandalo del Vangelo. In un intervento del 2014, a proposito del dialogo fra credenti e non credenti, Zygmunt Bauman disse fra l’altro, ricollegandosi alle precedenti parole di papa Francesco ad Assisi: «Un dialogo degno del nome richiede la disponibilità a dialogare con gli avversari; a dialogare non solo con chi è d’accordo con noi e dello stesso avviso (...)
Irlanda
Archbishop says Pope Francis will have to address abuse during visit

rte
The Archbishop of Dublin, Diarmuid Martin, has said that Pope Francis will have to address the question of abuse in the Catholic Church's history when he visits here next month. Pope Francis will visit Ireland for two days on 25 and 26 August, coinciding with the conclusion of the World Meeting of Families event. The Pontiff is scheduled to visit Knock in Co Mayo, as well as keeping a number of engagements in Dublin. (...)
Pope Francis will have to address question of abuse in Catholic Church history, says Archbishop of Dublin (irishpost)
Amecea
“There is neither Jew nor Gentile, neither slave nor free, nor is there male and female, for you are all one in Christ Jesus…..”(Galatians 3:28)
The Association of Member Episcopal Conferences in Eastern Africa (AMECEA), comprising of the Episcopal Conferences of Eritrea, Ethiopia, Malawi, Kenya, Tanzania, Sudan/South Sudan, Uganda, Zambia and the affiliate members of Djibouti and Somalia met for their regular quadrennial Plenary Assembly from 13th – 23rd July 2018 under the theme: “Vibrant Diversity, Equal Dignity, Peaceful Unity in God in the AMECEA Region.”
Preamble
To the family of God in AMECEA region and all people of good will. (...)
Italia
L’unione delle Chiese per la pace
Il Sole 24 Ore
(Bruno Forte, Arcivesco di Chieti-Vasto) La giornata ecumenica svoltasi il 7 luglio scorso a Bari è stata voluta da Papa Francesco con  l’intento di unire nella preghiera per la pace in Medio Oriente, oltre che nel dialogo sulla  drammatica situazione dei conflitti in corso in quell’area, i rappresentanti delle Chiese Ortodosse,  della Chiesa Assira d’Oriente, delle Chiese Orientali Cattoliche, della Chiesa Latina di  Gerusalemme, della Chiesa Evangelica Luterana in Giordania e nella Terra Santa e del Consiglio  delle Chiese del Medio Oriente.
Infobae
(Hernán Bernasconi) Sabemos de la atención que el Santo Padre presta a la realidad latinoamericana. Los medios vaticanos destacan en estos meses y en estos días la grave crisis en Nicaragua, las segunda visita de los prelados Scicluna y Bertomeu a Chile, la catástrofe desatada en Guatemala, la organización de las próximas JMJ en Centroamérica y la canonización del que fuera Arzobispo de Oscar Arnulfo Romero. Nicaragua: la Iglesia pone la otra mejilla (...)
Vaticano
L'appello di Papa Francesco di fronte al ripetersi di naufragi di migranti nel Mediterraneo
(a cura Redazione "Il sismografo")
Ecco l'appello del Papa oggi dopo l'Angelus:
Cari fratelli e sorelle, sono giunte in queste ultime settimane drammatiche notizie di naufragi di barconi carichi di migranti nelle acque del Mediterraneo. Esprimo il mio dolore di fronte a tali tragedie ed assicuro per gli scomparsi e le loro famiglie il mio ricordo e la mia preghiera. Rivolgo un accorato appello affinché la comunità internazionale agisca con decisione e prontezza onde evitare che simili tragedie abbiano a ripetersi e per garantire la sicurezza, il rispetto dei diritti e la dignità di tutti.
Vaticano
I saluti del Santo Padre dopo l'Angelus

(a cura Redazione "Il Sismografo")
Cari fratelli e sorelle,
il Papa ricorda i diversi naufragi di barconi nel Mediterraneo con numerosi profughi e rifugiati in queste ultime settimane. Poi, il Pontefice lancia un nuovo appello affinché la comunità internazionale eviti queste tragedie e conceda sicurezza e protezione alle persone che migrano. (Testo dell'appello)
Rivolgo il mio saluto a tutti voi, romani e pellegrini. Saluto in particolare i fedeli della diocesi di Rio do Sul (Brasile), i giovani della diocesi di Sevilla (Spagna) e i giovani della diocesi di Pelplin (Polonia), venuti da Assisi in una staffetta di preghiera per il prossimo Sinodo dei Vescovi.
Saluto i gruppi parrocchiali e le associazioni; il gruppo dei giovanissimi di Piazzola sul Brenta, diocesi di Vicenza.
A tutti auguro una buona domenica e, per favore, non dimenticatevi di pregare per me. Buon pranzo e arrivederci!
(a cura Redazione "Il Sismografo")
Testo dell'allocuzione del Papa - (Angelus N° 32)
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Il Vangelo di oggi (cfr Mc 6,30-34) ci racconta che gli apostoli, dopo la loro prima missione, ritornano da Gesù e gli riferiscono «tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato» (v.30). Dopo l’esperienza della missione, certamente entusiasmante ma anche faticosa, essi hanno un’esigenza di riposo. E Gesù, pieno di comprensione, si preoccupa di assicurare loro un po’ di sollievo e dice: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’» (v.31).
SIR
Si svolgerà dal 30 luglio al 3 agosto, a Roma, il pellegrinaggio internazionale dei ministranti dell‘associazione Coetus Internationalis Ministrantium (Cim). Sono attesi più di 60mila chierichetti, accompagnati dal presidente del Cim, il vescovo di Zrenjanin (Serbia), mons. Ladislav Nemet. Al momento si sono registrati ufficialmente 18 Paesi: Antigua e Barbuda, Belgio, Germania, Francia, Gran Bretagna, Croazia, Lussemburgo, Austria, Portogallo, Romania, Russia, Svizzera, Serbia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Ucraina, Ungheria e gli Stati Uniti. I chierichetti provenienti (...)
elmostrador
Mientras el arzobispo de Santiago niega todos las denuncias de abusos sexuales cometidas por párrocos y sacerdotes, paralelamente investigaciones del fiscal Emiliano Arias lograron recabar evidencia suficiente para culpar al ex canciller del arzobispado, Óscar Muñoz. Un año difícil es lo que lleva viviendo la Iglesia chilena debido a la ola de denuncias de abusos sexuales en contra de menores, por parte de varios párrocos y sacerdotes. Y, con cada nuevo caso que sale a la luz pública, el arzobispo de Santiago, Ricardo Ezzati, debe dar explicaciones. (...)
11.00
Titolo
Fonte
() Testo (...)
Avvenire
(G.Gamb) Inizia la missione dell'arcivescovo polacco Hoser. Il suo compito è quello di «assicurare un accompagnamento stabile dei fedeli» e non di entrare nel merito del fenomeno "apparizioni". L’arcivescovo polacco Henryk Hoser, nominato da papa Francesco visitatore apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje, darà inizio oggi al suo ministero nella cittadina dell’ex Jugoslavia (...)
elnuevodiario
“Vamos a meditar las palabras del señor presidente (Ortega) y luego vamos a tomar una decisión, porque el pueblo de Nicaragua está invitándonos, diciendo que tenemos que seguir (como mediadores y testigos), pero vamos a meditarlo y ver cuál es la mejor postura”, dijo el cardenal Brenes al canal 100% Noticias.El cardenal José Leopoldo Brenes, arzobispo de Managua y presidente de la Conferencia Episcopal de Nicaragua (CEN), anunció este viernes que los obispos se reunirán el próximo lunes para meditar si continúan o no como mediadores y testigos del diálogo nacional, luego de que el presidente Daniel Ortega tratara de descalificarlos en esa labor, refiriéndose a ellos como “golpistas”, el pasado 19 de julio. (...)
Camerun
Cameroon: Catholic priest murdered in Anglophone region
AfricaNews
The Catholic church in Cameroon is mourning the death of the parish priest of Bomaka, a district of Buea, the capital of the English-speaking region of South-West Cameroon, who was killed on Friday by unidentified individuals. “We have received photographs of the body of the deceased priest, Alexander Sob Nougi,’‘ said a communication officer of the Catholic Church in Yaoundé, specifying that the perpetrators of the murder remain unknown and that the body is mutilated.  (...) 
Italia
I poveri e il futuro
SettimanaNews
(Marcello Neri) In una stagione in cui le istituzioni, non solo quelle ecclesiali, sono chiamate a re-inventare se stesse e a riconfigurare le proprie strutture per essere all’altezza delle profonde trasformazioni in atto, quello che conta in un uomo chiamato ad assumere compiti di governo è la capacità di unire competenze solide a un’umanità calorosa e sensibile, ironia nel guardare a se stesso e forza analitica nel giudicare la condizioni attuale (...)
brasil.elpais.com
(Carlos Salinas) Presidente investe contra os religiosos durante a comemoração do 39° aniversário da revolução sandinista. A Igreja convoca os paroquianos a uma jornada de jejum e exorcismo. O presidente Daniel Ortega lançou na sexta-feira um duro ataque contra os bispos da Conferência Episcopal da Nicarágua (CEN), a quem chamou de golpistas e acusou de atiçar a violência no país, que completou 93 dias de uma profunda crise política (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
Domenica 15 luglio 2018
*** L'Angelus di Papa Francesco
- La missione ha un centro, la persona di Gesù; la missione ha un volto, la povertà dei mezzi
Testo dell'allocuzione del Papa - (Angelus N° 31)
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Il Vangelo di oggi (cfr Mc 6,7-13) narra il momento in cui Gesù invia i Dodici in missione. Dopo averli chiamati per nome ad uno ad uno, «perché stessero con lui» (Mc 3,14) ascoltando le sue parole e osservando i suoi gesti di guarigione, ora li convoca di nuovo per «mandarli a due a due» (6,7) nei villaggi dove Lui stava per recarsi. E’ una sorta di “tirocinio” di quello che saranno chiamati a fare dopo la Risurrezione del Signore con la potenza dello Spirito Santo.
Il brano evangelico si sofferma sullo stile del missionario, che possiamo riassumere in due punti: la missione ha un centro; la missione ha un volto.
Il discepolo missionario ha prima di tutto un suo centro di riferimento, che è la persona di Gesù.
(Testo)
Cile
Denunciados en la Iglesia llegan a 113 en 15 años
La Tercera
(Juan Pablo Sallaberry) Desde la visita del Papa Francisco han surgido nuevas acusaciones contra religiosos y las diócesis, y congregaciones han dado a conocer varios casos que se mantenían bajo reserva. El 9 de enero, una investigación de La Tercera dio cuenta de la primera lista consolidada de sacerdotes y religiosos de la Iglesia Católica denunciados por abusos sexuales en el país durante los últimos 15 años. Entonces la cifra llegaba a los 80 casos. (...)
L'Osservatore Romano
Crisi alimentare nel Ciad orientale, nella regione di Salamat: a lanciare l’allarme è l’organizzazione internazionale Medici senza frontiere (Msf). Nel solo mese di maggio 325 bambini malnutriti sono stati ricoverati presso il centro nutrizionale dell’ospedale di Am Timan, supportato da Msf, la cui capacità massima è di 60 posti letto. Il numero dei pazienti è destinato ad aumentare a causa di un’emergenza nutrizionale ricorrente nel paese, causata da pratiche alimentari inadeguate, cambiamenti climatici, difficoltà di accesso alla terra e all’acqua e da un fragile sistema sanitario.
El Mercurio
(P. Gutiérrez) En la jornada final de la Semana Teológico Pastoral de la Iglesia de Santiago, que en esta ocasión abordó la problemática de los abusos sexuales, el arzobispo de Santiago, Ricardo Ezzati, recordó la conversación que sostuvo en 2011 con el entonces Papa Benedicto XVI, a propósito del caso del sacerdote Fernando Karadima, quien fue sentenciado en febrero de 2011. La reunión fue en junio, cuando el cardenal viajó a Roma a recibir el palio como arzobispo capitalino, cargo que asumió en enero de ese año. (...)
ecclesia.pt
D. Manuel Clemente encerrou Encontro Internacional das Equipas de Nossa Senhora onde analisou dificuldades do testemunho e vivência familiar.  O cardeal-patriarca de Lisboa disse esta manhã no Encontro Internacional das Equipas de Nossa Senhora que a família é o lugar onde “o reencontro atual com Deus” irá acontecer e enalteceu o testemunho dos casais presentes (...)
Família: «A caixa dos brinquedos deve estar ao lado da caixa dos primeiros socorros» – recomenda D. José Tolentino Mendonça
Ansa 
L'incontro mondiale delle famiglie, che si terrà a fine agosto in Irlanda e al quale presenzierà anche Papa Francesco il 25 e 26 agosto, "dà il benvenuto a tutti", anche alle coppie omosessuali. Lo ha detto l'arcivescovo di Dublino, mons. Diarmuid Martin, assumendosi la responsabilità, in quanto organizzatore dell'evento mondiale, della rimozione dai volantini di foto che ritraevano coppie gay. Anche un video del vescovo ausiliare di Los Angeles, David O'Connell, sarebbe (...)
Episcopato cileno
En carta al Presidente de la Conferencia Episcopal Nicaragüense, las autoridades del Episcopado chileno unen la oración de las comunidades en nuestro país por la paz y la justicia en Nicaragua. La nota está dirigida al Card. Leopoldo José Brenes Solórzano, arzobispo de Managua y presidente de la Conferencia Episcopal Nicaragüense. La firman, por encargo del Comité Permanente del Episcopado chileno, Mons. Santiago Silva, presidente, y Mons. Fernando Ramos, secretario general. (...)
SettimanaNews
(Marcello Matté e Francesco Strazzari) L’autocefalia per favorire l’unità o l’unità come premessa necessaria all’autocefalia? Ci ponevamo la questione durante la nostra visita in Ucraina, perché ci sembra una sorta di criterio dirimente fra le posizioni della Chiesa ortodossa ucraina – Patriarcato di Kiev e Chiesa ortodossa ucraina – Patriarcato di Mosca.Nell’intervista che ci ha concesso, l’arciprete Nicola Danilevich esprimeva la posizione della Chiesa fedele al Patriarcato di Mosca: prima gli “scismatici” (di Filarete) (...)
ACI Stampa
Il Presidente del CCEE, il Cardinale Angelo Bagnasco, sta seguendo con profonda preoccupazione le numerose violenze in Nicaragua. In una lettera rivolta al Cardinale Leopoldo José Brenes Solórzano, Arcivescovo di Managua e Presidente della Conferenza Episcopale del Nicaragua, il Presidente del CCEE si associa all’appello fatto a nome di Papa Francesco dal Nunzio Apostolico del Paese, Monsignor Waldemar Stanislaw Sommertag, “alle coscienze (...)
peru21mundo
La Diócesis jinotegana divulgó fotografías en las que se observa una ventana forzada y objetos sagrados tirados en el suelo. La Iglesia Católica denunció hoy un nuevo acto de profanación a uno de sus templos en Nicaragua , dos días después de que el presidente Daniel Ortega acusó a los obispos de alentar "sectas satánicas", en medio de una crisis que ha dejado más de 300 muertes en protestas contra el Gobierno. "La noche del viernes 20 de julio (...)