lunedì 24 aprile 2017

Agência Ecclesia
O presidente da República Portuguesa defendeu num testemunho sobre o Centenário das Aparições que o país deve valorizar a “ideia de Fátima como forma de projeção de Portugal no mundo”. “Uma projeção espiritual, cultural e humana em todos os continentes, em todas as culturas, em todas as civilizações, e que ultrapassa a mera visão do turismo, para ser a visão do ser humano e do encontro, da encruzilhada dessas gentes que nos chegam de fora”, diz Marcelo Rebelo de Sousa num testemunho divulgado hoje pela Renascença e o Santuário de Fátima, inserido na iniciativa ‘Vozes do Centenár
Presidente da República apresenta «revolução imparável» do Papa Francisco
Bangladesh
Riyadh dona 10,8 miliardi di euro per 560 moschee in Bangladesh: musulmani divisi
AsiaNews
(Sumon Corraya) L’accordo è stato siglato tra la premier Sheikh Hasina e il re saudita lo scorso anno. Le moschee faranno lezione a più di 150mila bambini; avranno una capienza giornaliera di oltre 450mila uomini e 30mila donne. “Gli imam devono essere controllati”. “Queste moschee non insegneranno il vero islam. Le persone impareranno l’estremismo”. (...)
Corriere della Sera
(Andrea Marinelli) La chiesa cattolica di St. Joseph, che divenne un simbolo della rinascita di New York, a giugno chiuderà i battenti fra le polemiche dei parrocchiani. Nei giorni terribili dopo gli attacchi dell’11 settembre 2001, la piccola chiesa cattolica di St. Joseph, di fronte alle Torri Gemelle, si trasformò nel centro di comando per i soccorritori al lavoro fra le macerie del World Trade Center, diventando un simbolo dello spirito e della rinascita newyorkese dopo la tragedia. Con il passare delle settimane, (...)
Stati Uniti
Make persecution ‘difficult for others to ignore,’ cardinal says
CNS
(Mark Pattison) With religious persecution against Christians on the rise worldwide, it is important for other Christians to stand in solidarity with them, said Cardinal Donald W. Wuerl of Washington. Christians in the United States and elsewhere must raise their voices on behalf of “the millions who are suffering,” (...)
Venezuela
Cuneesi nel caos del Venezuela sul baratro della guerra civile
La Stampa
(Aldo Ribero) Monsignor Aldo Giordano nunzio apostolico a Caracas e Maurizio Riba, volontario della comunità Papa Giovanni, originario di Dronero -- Dalle periferie del mondo, come le chiama Papa Francesco, arrivano brutte notizie. La crisi venezuelana sta precipitando, nonostante l’impegno in prima persona del Papa che ha ricevuto in Vaticano lo scorso autunno il presidente Maduro, successore di Chavez, (...)
Agência Ecclesia
A Conferência Episcopal Portuguesa (CEP) vai reunir-se em Fátima de 24 a 27 de abril numa Assembleia Plenária com eleições para a presidência e as direções das comissões do organismo católico, no triénio 2017-2020. A 191.ª Assembleia Plenária da CEP vai ainda debater uma carta pastoral sobre a Catequese, uma nota sobre os incêndios e a pastoral nas prisões, além de prosseguir a reflexão sobre a Exortação Apostólica ‘Amoris laetitia’, do Papa Francisco (...)
Vaticano
Il Papa in Egitto, Burke: “Non c’è preoccupazione per la sicurezza”
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Il portavoce vaticano: «Francesco girerà in un'auto normale, non blindata». Intervento ad Al-Azhar e visita ai copti colpiti dagli attentati. L’incontro con Al-Sisi e l’omicidio Regeni -- Il Vaticano non nutre preoccupazione per la sicurezza del viaggio che il Papa compirà venerdì e sabato prossimi, 28 e 29 aprile, in Egitto, dopo i recenti attentati alla locale comunità copta. (...)
Italia
Al Vaticano non piace Grillo. Il capo dei vescovi italiani è irritato con l'Avvenire per l'apertura al M5S
tiscali.it
(Carlo Di Cicco) La dichiarazione di Luigi Di Maio  dopo la storia della tentata alleanza strategica del M5S con il mondo cattolico tramite una importante intervista di Grillo  ad Avvenire, forse spiega meglio di ogni altro elemento perché le gerarchie ecclesiastiche  alla guida della Chiesa italiana si sono chiuse e riccio, criticando di fatto l’iniziativa del quotidiano diretto da Marco Tarquinio. (...)
Egitto
Il tesoro dei Copti
Vatican Insider
(Gianni Valente) Basta guardare senza pressappochismi la vicenda storica dei Copti e la loro condizione presente, per intuire che Papa Francesco non va in Egitto come «difensore dei cristiani perseguitati», ma come un mendicante. Uno che cerca riposo nei volti e nelle storie dei martiri e dei santi. Papa Francesco non va in Egitto a “difendere i cristiani”. I pressappochismi sciatti e le grossolane distorsioni con cui da Occidente si guarda alle vicende delle cristianità d’Oriente assediano anche l’imminente, impegnativo viaggio del Vescovo di Roma al Cairo. (...)
SIR
(M. Chiara Biagioni) "Elezione dopo elezione, il numero dei francesi arrabbiati va aumentando progressivamente. Macron deve assolutamente trovare delle risposte a questa sofferenza". Intervista a Guillaume Goubert, direttore del quotidiano cattolico "La Croix", all'indomani della prima tornata elettorale che porterà al ballottaggio Marine Le Pen ed Emmanuel Macron. Analisi del voto dei cattolici praticanti(...)
Italia
Manfredonia, telefonata di Papa Francesco a Monsignor Castoro
Stato Quotidiano
Telefonata di Papa Francesco a Monsignor Michele Castoro, Arcivescovo della Diocesi di Manfredonia – San Giovanni Rotondo – Vieste, per un “incoraggiamento ed una benedizione”. La notizia è stata confermata dalla Diocesi. “Desidero condividere con voi la gioia di questo momento”, ha detto tra l’altro Monsignor Castoro. “Ho detto al Papa che offro la mia sofferenza per il suo ministero e per la nostra Diocesi. Mi ha assicurato che pregherà per tutti noi. Un balsamo di consolazione”. Come già pubblicato, giorni fa, Monsignor Michele Castoro ha deciso di rendere pubblica la propria sofferenza, originata da una malattia. (...)
Austria
L’Austria nel nome di Maria
Vatican Insider
(Maria Teresa Pontara Pederiva) Il Danubio, il grande fiume navigabile che per secoli ha segnato il collegamento naturale tra l’Europa dell’Est e dell’Ovest, prima che le vicende storiche costruissero muri e cortine, è tornato in questi anni al suo antico ruolo di ponte fra le culture, grazie soprattutto alle iniziative promosse dalle chiese locali.  (...)
Italia
500 Years After Expulsion, Sicily’s Jews Reclaim a Lost History
The New York Times
(Elisabetta Povoledo) Sicily’s Jews were banished from this island in 1492, the victims of a Spanish edict that forced thousands to leave and others to convert to Roman Catholicism. More than 500 years later, a nascent Jewish community is planting fresh roots in the Sicilian capital, reclaiming a lost, often painful, history, this time with the aid of the local diocese. (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Pellegrinaggio del Santo Padre Francesco a Bozzolo (diocesi di Cremona) e a Barbiana (diocesi di Firenze)
Martedì 20 giugno 2017, il Santo Padre Francesco si recherà in pellegrinaggio a Bozzolo (provincia di Mantova e diocesi di Cremona) e a Barbiana (provincia e diocesi di Firenze), per pregare sulle tombe di don Primo Mazzolari e di don Lorenzo Milani. La visita, che si svolgerà in forma privata e non ufficiale avrà il seguente svolgimento:
Sala stampa della Santa Sede
*** Messa a Santa Marta. Omelia del Santo Padre
Cosa significa vivere davvero la Pasqua, lo «spirito pasquale»? Domanda necessaria, perché per il cristiano c’è il rischio della «idealizzazione» e di dimenticare che «la nostra fede è concreta». Nella prima messa celebrata a Santa Marta dopo le festività pasquali, nella mattina di lunedì 24 aprile, Papa Francesco ha tracciato il percorso da seguire: «andare sulle strade dello Spirito, senza compromessi», testimoniando con coraggio e franchezza la verità.
Per comprendere questo programma di vita occorre un «passaggio di mentalità», liberarsi dai lacci del «razionalismo» e aderire alla «libertà» dello Spirito.

L'Osservatore Romano, 24-25 aprile 2017
Azerbaigiann
L'Azerbaïdjan abolit certaines restrictions sur les étrangers qui mènent des cérémonies religieuses
APA
L'Azerbaïdjan devrait lever certaines restrictions sur les ressortissants étrangers et les apatrides qui mènent des cérémonies religieuses dans le pays. À cet égard, un amendement est proposé à l'article 1 de la loi sur la liberté de religion. Selon le projet d'amendement, les ressortissants étrangers et les apatrides, à l'exception des personnages religieux invités en Azerbaïdjan par un centre religieux, sont interdits de diriger des cérémonies religieuses dans le pays. (...)
SIR
Così don Bruno Bignami, presidente della Fondazione Don Primo Mazzolari e postulatore della causa di beatificazione. "Per noi è un'ulteriore conferma del lavoro svolto, da anni, per custodire la memoria di don Primo, studiarne l'opera sacerdotale e culturale, e diffonderne il messaggio cristiano": don Bruno Bignami, presidente della Fondazione Don Primo Mazzolari e postulatore della causa di beatificazione, racconta al Sir la "gioia" (...)
Cile
Asamblea plenaria de obispos
iglesia.cl
La asamblea se iniciará este lunes 24 de abril con la participación de los obispos en las primeras sesiones del IV Seminario de Comunicaciones de Iglesia, organizado por la Conferencia Episcopal chilena en conjunto con la Pontificia Universidad Católica de Chile. En esta versión, el encuentro lleva por título "Comunicar para construir una cultura del encuentro".  (...)
Religión digital
(Antonio Aradillas) Rocco d´Ambrosio, profesor de Filosofía y Ética Política de la Pontificia Universidad Gregoriana de Roma, se formula, entre interrogaciones, o admiraciones, la pregunta que convierte en el título del libro recientemente publicado por "San Pablo", con el subtítulo de "Reforma eclesial y lógicas institucionales". Tanto el tema, como el personaje al que aureolan los signos ortográficos aludidos son, están y estarán de actualidad persistente e imprecatoria. (...)
Egitto
Vingt peines de mort pour des pro-Morsi accusés du meurtre de policiers
AFP - VoA
Un tribunal égyptien a condamné à mort lundi 20 personnes accusées du meurtre de 13 policiers lors des violences qui avaient suivi la destitution de l'ancien président Mohamed Morsi en 2013, a indiqué un responsable judiciaire. Ces personnes étaient de nouveau jugées en première instance après l'annulation d'un premier procès où 183 peines de mort avaient été prononcées. (...)
(a cura Redazione "Il Sismografo")
(1) Isola di Lampedusa
8 luglio 2013
(2) Cagliari
22 settembre 2013
(3) Assisi I
4 ottobre 2013
(4) Cassano allo Ionio
21 giugno 2014
(5) Molise (Campobasso, Isernia)
5 luglio 2014
(6) Caserta I (Diocesi)
26 luglio
(7) Caserta II (Chiesa Evangelica)
28 luglio
SIR
"Il Papa è un amico e l'amico vero si vede nel momento del bisogno". Così Ibrahim Isaac Sidrak, patriarca della Chiesa copto-cattolica d'Egitto (circa 300mila fedeli su 12 milioni di cristiano-ortodossi), parla della visita imminente di Papa Francesco in Egitto (28 e 29 aprile). In un'intervista al Sir il patriarca tocca alcuni punti sensibili del viaggio che, spiega, viene a dire "al mondo che il nostro Paese pur attraversando un periodo difficile vuole pace e stabilità. (...)
SIR
L’ arcivescovo di Firenze: "Papa Francesco ha una grande considerazione per la memoria di don Lorenzo Milani, per la sua figura, per quello che egli ha rappresentato e che ancora può rappresentare per la Chiesa di oggi". "Papa Francesco ha una grande considerazione per la memoria di don Lorenzo Milani, per la sua figura, per quello che egli ha rappresentato e che ancora può rappresentare per la Chiesa di oggi". Lo afferma il card. Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, in un'intervista realizzata da Radio Toscana (...)
Europa
Altri corpi senza vita al largo della Grecia mentre si discute sul ruolo delle ong. Per i migranti imbarcazioni sempre più piccole
L'Osservatore Romano
I corpi senza vita di 15 migranti sono stati recuperati oggi nel Mar Egeo, davanti alle coste dell’isola di Lesbo. Le notizie della guardia costiera greca parlano di almeno quattro donne e un bambino. Una donna incinta è stata invece tratta in salvo mentre sono in corso le ricerche per trovare eventuali dispersi nel naufragio.
Brasile
CNBB estuda temas atuais e busca qualificar a iniciação à vida cristã
CNBB
Episcopado brasileiro aprofunda o tema iniciação à vida cristã na 55ª Assembleia Geral da CNBB -- O Anuário Pontifício 2017 e o Anuarium Statisticum Ecclesiae 2015, do Departamento Central de Estatística da Igreja do Vaticano, indica que o Brasil ocupa o primeiro lugar no conjunto de dez países do mundo com maior consistência de católicos batizados, com 172,2 milhões de católicos. (...) 
Télam
(Hernán Reyes) La Secretaría de Estado del Vaticano comenzó a catalogar y ordenar sus archivos que puedan contener información sobre los años de la dictadura en Uruguay. El Vaticano inició la primera fase para la desclasificación de sus archivos sobre la dictadura militar uruguaya (1973-1985), en un proceso similar al que, por impulso del papa Francisco, la Santa Sede lleva adelante para sus archivos sobre el último golpe de Estado en la Argentina. La Secretaría de Estado del Vaticano comenzó a catalogar y ordenar (...)
Vaticano
Presentato il programma del viaggio del Pontefice in Egitto. Itinerario di pace
L'Osservatore Romano
Sarà “Pace” la parola guida del diciottesimo viaggio internazionale di Papa Francesco. Una visita breve ma intensissima che porterà il Pontefice in Egitto il 28 e il 29 aprile. Densa di significati e fortemente voluta — ancor più dopo i recenti attentati che hanno macchiato di sangue la Domenica delle palme nelle chiese copte di San Giorgio a Tanta e di San Marco ad Alessandria — sarà sorretta da tre motivazioni di fondo: quella pastorale, quella ecumenica e quella del dialogo tra le religioni.
Italia
Tv2000
Tv2000 celebra il 25 aprile la festa della Liberazione con una serata speciale in memoria della vittoria della Resistenza Italiana sui nazifascisti.
In prima serata si inaugura il ciclo del ‘cinema del coraggio’ alle 21.05 con il film ‘La Rosa Bianca - Sophie Scholl’ diretto da Marc Rothemund inaugura. Monaco, 1943. Mentre la guerra di Hitler devasta l’Europa, un gruppo di coraggiosi giovani universitari decide di ribellarsi al nazismo e alla sua disumana macchina da guerra.
L'Osservatore Romano
Il Papa ha presieduto, nel primo pomeriggio del 24 aprile, all’altare della Cattedra della basilica vaticana, il rito dell’ultima «commendatio» e della «valedictio» al termine delle esequie del cardinale Attilio Nicora, legato pontificio per le basiliche di San Francesco e di Santa Maria degli Angeli in Assisi, morto a Roma il 22 aprile. Accompagnato dall’arcivescovo Gänswein, prefetto della Casa pontificia, Francesco è giunto al termine della messa funebre celebrata dal cardinale decano, il quale ha tenuto l’omelia che pubblichiamo di seguito. Con lui hanno concelebrato venticinque cardinali, tra i quali Parolin, segretario di Stato, e sedici presuli. Tra loro, i vescovi Zenti di Verona e Agnesi, ausiliare di Milano, con i prelati ambrosiani che svolgono il loro servizio a Roma, Polvani, Mistò, Sangalli, Pace e Ciucci.
(a cura Redazione "Il sismografo")
Un gesuita di 50 anni, Samuel Okwuidegbe, rapito martedì 18 scorso, è stato liberato secondo La Croix. Il sacerdote, con due suoi collaboratori, era stato prelevato da malviventi nel sud della Nigeria, sulla strada che collega Benin City a Onitsha. Sempre secondo La Croix, padre Okwuidegbe si stava recando a guidare un ritiro spirituale a circa 150 chilometri dal centro da lui diretto, dove vive insieme a tre confratelli. La sua automobile era stata ritrovata dalla polizia, che prosegue le ricerche. «In questo momento non abbiamo molti dettagli. È la prima volta da diversi anni che un sacerdote della nostra compagnia di Gesù è vittima di un rapimento nella regione», avevano indicato fonti del segretariato regionale dei gesuiti per l’Africa e il Madagascar.
L'Osservatore Romano
Domenica «in albis». Nel pomeriggio del 23 aprile, domenica in albis, il cardinale arcivescovo di Perugia - Città della Pieve ha celebrato nella parrocchia di Bozzolo la messa in memoria di don Mazzolari, durante la quale il vescovo di Cremona ha annunciato la visita del Papa. Pubblichiamo ampi stralci della sua omelia.
(Gualtiero Bassetti) Mi avete fatto un grande regalo nell’invitarmi a dire una parola... su don Primo Mazzolari. Prima di tutto perché è una delle figure di prete che hanno profondamente inciso nella mia formazione seminaristica, poi perché la provvidenza ha voluto che io fossi qui nella domenica in albis, così si diceva una volta...
Egitto
Il nunzio al Cairo: entusiasmo in Egitto per la visita del Papa
Radio Vaticana
Cresce l'attesa al Cairo per la visita di Papa Francesco il 28 e 29 aprile: sarà il suo 18.mo viaggio apostolico internazionale. Il Papa resterà in Egitto nelle giornate di venerdì e sabato con un programma ricco di incontri all'insegna del dialogo ecumenico ed interreligioso e di carattere pastorale. Si attende in particolare la Conferenza di pace organizzata dall'Università sunnita di Al Azhar. Sull'entusiasmo con cui gli egiziani si preparano ad accogliere il Santo Padre sentiamo il nunzio in Egitto, mons. Bruno Musarò (...)
L'Osservatore Romano
Cosa significa vivere davvero la Pasqua, lo «spirito pasquale»? Domanda necessaria, perché per il cristiano c’è il rischio della «idealizzazione» e di dimenticare che «la nostra fede è concreta». Nella prima messa celebrata a Santa Marta dopo le festività pasquali, nella mattina di lunedì 24 aprile, Papa Francesco ha tracciato il percorso da seguire: «andare sulle strade dello Spirito, senza compromessi», testimoniando con coraggio e franchezza la verità.
Per comprendere questo programma di vita occorre un «passaggio di mentalità», liberarsi dai lacci del «razionalismo» e aderire alla «libertà» dello Spirito. Ed è ciò che Gesù spiegava a Nicodemo nel celebre episodio evangelico della visita notturna (Giovanni, 3, 1-8) preso in esame dal Pontefice commentando la liturgia odierna.
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Se avessimo la Parola di Dio sempre nel cuore, nessuna tentazione potrebbe allontanarci da Dio." (24 aprile 2017)
Twitter

Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
ABC.es
(Juan Vicente Boo) El Papa Francisco emprende este viernes un arriesgado viaje a Egipto para respaldar un giro decisivo en la historia del Islam. En el marco de una Conferencia Internacional de Paz en el «Vaticano» musulmán, el Papa y el Gran Imán de la Universidad de Al Azhar, Ahmed Al Tayyeb, harán un llamamiento «a la paz en el mundo» y a «frenar todo acto de terrorismo». Llevan ya tiempo trabajando juntos para erradicar el veneno mortal del fundamentalismo. En presencia de doscientos estudiosos y juristas musulmanes sunníes, del patriarca copto, Teodoro II (...)
The Times of Israël
L'AJC (American Jewish Committee) affirme que tandis que les conditions des migrants sont difficiles et qu’elles méritent de retenir « l’attention internationale », aucune comparaison ne peut toutefois être établie avec les « camps de concentration ». Un groupe juif américain a demandé dans la soirée de samedi au Pape François de retirer les propos qu’il avait tenus en début de journée alors qu’il s’était référé aux camps de réfugiés européens comme à des « camps de concentration ». (...)
El Nuevo Diario
La iglesia católica de Honduras reiteró hoy su rechazo al aborto en un país donde el Parlamento está próximo a discutir una iniciativa sobre la despenalización de esa práctica, lo que de nuevo ha dividido a los hondureños entre los que están a favor y los que se oponen. “Hoy, una vez más la iglesia nos dice no al aborto, sí a la vida, esa es la misericordia de Dios este día que nos invita y nos ayuda a todos a poder promover y defender nuestra vida”, enfatizó el sacerdote Juan Carlos Martínez, en la misa dominical en la catedral de Tegucigalpa. (...)
Vaticano
Viaje a Egipto: el Papa decidió que no usará un auto blindado
Zenit
(Sergio Mora) “En el viaje del Papa a Egipto hay tres motivos: “una dimensión pastoral con la comunidad católica aunque pequeña; una dimensión ecuménica con los cristianos coptos ortodoxos; y una interreligiosa con los musulmanes”. Lo indicó este lunes el director de la Oficina de prensa de la la Santa Sede, Greg Burke, al ilustrar el programa del viaje del Pontífice a El Cairo este próximo 28 y 29 de abril. (...) 
Svizzera
Ecumenical Patriarch visits WCC
WCC
The Ecumenical Patriarch, His All Holiness Bartholomew I, delivered a public address at the Ecumenical Centre in Geneva on 24 April as part of his official visit to Switzerland on the occasion of the 25th anniversary of his enthronement as Ecumenical Patriarch and the 50th anniversary of the Orthodox Centre of the Ecumenical Patriarchate in Chambésy. In his wide-ranging exhortation to the audience, the patriarch discussed the reasons for and accomplishments of the recent Holy and Great Council, convoked in Crete in June 2016, the role of science and technology in contemporary society, (...) 
Vaticano
Whose Gospel is it anyway?
NC Reporter
(Phillys Zagano) Who knows where the list came from, but the pope approved 12 men and one woman as consulters to the 2-year-old Vatican Secretariat for Communication. This does not send a good message. Led by Msgr. Dario Vigano, the former head of Vatican Television, the 2-year-old Communication Secretariat is designed to coordinate the varied functions of (...)
Agência Ecclesia
O novo comissário da Custódia da Terra Santa em Portugal revelou a intenção de editar a revista ‘Terra Santa’ em português com informação dos locais ligados ao início do Cristianismo. À Agência ECCLESIA, frei Vitor Rafael começou por adiantar que se estão a preparar as peregrinações à Terra Santa no verão e destacou o projeto “interessante” de editar a revista ‘Terra Santa’, que atualmente chega através da uma Província de Espanha. (...)
Prensa Latina
La captura de los exgobernadores mexicanos Javier Duarte (Veracruz) y Tomás Yarrington (Tamaulipas), presos en Guatemala e Italia respectivamente, ''demuestra la cloaca de corrupción'' imperante en país, opinó hoy la Arquidiócesis de México. El editorial del semanario Desde la Fe afirma que el país está sometido a la corrupción y que la impunidad resulta 'el principal ingrediente'. Añade que a esos exmandatarios estatales (del Partido Revolucionario Institucional, del presidente Enrique Peña Nieto) se les 'ensalzó como la nueva (...)
(Andrea Pasqualetti) Nell' isoletta delle Vignole don Mario Sgorlon l' ha addirittura scritto: «La messa è sospesa per mancanza di fedeli». Semplice, realista, pragmatico. Con appena quaranta parrocchiani e non tutti sensibili alle campane di Santa Maria Assunta ha proposto la soluzione più originale: «Celebro solo su prenotazione». Il patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, l' ha presa bene: «Don Mario è stato immediato, simpatico e fors' anche provocatorio».
EntornoInteligente
El canciller peruano, Ricardo Luna, propuso que el Vaticano y 12 países de la región, sean mediadores en la crisis que afecta a Venezuela, en un contexto marcado por la desesperación del presidente Nicolás Maduro en militarizar al país, según una entrevista publicada este domingo. "Sugiero que el Vaticano haga la mediación con los 12 países de la OEA que siguen la crisis en Venezuela" , dijo el canciller Luna en declaraciones al  diario Perú21.  (...)
Italia
(Luis Badilla - ©copyright) Le cronache dell'epoca ricordano che nell'agosto del 1959 don Lorenzo Milani era già da qualche anno confinato nella chiesetta di Barbiana. Da questa sua residenza scrive questa lettera all'amico Nicola Pistelli, direttore di "Politica", la rivista della sinistra cattolica e padre di Lapo. Don Milani scrive questa lettera  in seguito ad alcune dichiarazioni del Cardinale di Palermo Ernesto Ruffini. Questi avrebbe dichiarato in un'intervista a La Stampa: "Voi giornalisti, parlate pochissimo della Spagna. Direi che vogliate ignorarla di proposito. Eppure averla amica potrebbe esserci di validissimo aiuto contro il comunismo".
Nicola Pistelli, parlamentare DC, assessore a Firenze con Giorgio La Pira, è stato uno dei leader storici della sinistra democristiana del tempo e per anni fu anche protagonista della politica fiorentina. Fu fondatore e direttore, tra l'altro, della rivista "Politica". Morì in un incidente stradale sull'Arnaccio, vicino Pisa, nel 1964 all'età di 35 anni. Suo figlio Lapo (Firenze, 20 giugno 1964), che aveva due mesi quando perse il padre, diventerà a sua volta parlamentare negli anni Duemila. E' stato Viceministro degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale (3 maggio 2013 – 15 giugno 2015).
Libano
Les deux évêques d’Alep enlevés sont toujours en vie, veut croire l’Église syriaque-orthodoxe
L'Orient Le Jour
Les deux évêques d'Alep enlevés en 2013 en Syrie sont toujours en vie, a affirmé samedi l'évêque syriaque-orthodoxe de Beyrouth, Mgr Daniel Kourié, lors de la cérémonie de commémoration du 47e anniversaire des apparitions de la Vierge Marie au-dessus du dôme de la cathédrale des Saints-Pierre-et-Paul à Mousseitbé. (...) 
Francia
Messe en hommage aux victimes de l’attaque des Champs-Élysées: l’appel à un «sursaut de citoyenneté et d’unité»
La Croix
(Marie Malzac) Lors de la messe célébrée à Notre-Dame de Paris dimanche 23 avril, jour du premier scrutin de l’élection présidentielle, à l’intention des victimes de l’attentat survenu trois jours plus tôt, Mgr Denis Jachiet, évêque auxiliaire de Paris, a exhorté la «communauté nationale» à éviter la tentation du «repli» (...)
Agência Ecclesia
O Comité Católico Internacional para os Ciganos (CCIT) alertou para a “discriminação” da comunidade rom, na reunião anual desta organização, que terminou este domingo em Madrid. O prefeito do Dicastério para o Serviço do Desenvolvimento Humano Integral da Santa Sé afirmou “não se poderá falar de desenvolvimento integral” enquanto a comunidade cigana “continuar a sofrer discriminação e opressão” e permanecer sem acesso “aos serviços sociais fundamentais”. Na mensagem aos participantes, onde alerta que (...)
ABC.es
(Abraham Coco) El cardenal Luis Antonio Tagle, arzobispo de Manila y presidente de Cáritas Internacional, pasó este domingo brevemente por España para pronunciar una conferencia en Santiago de Compostela en la que pidió avanzar de forma «urgente» hacia una «economía más solidaria e inclusiva». Tagle, uno de los cardenales con mayor proyección y que dio muestra de sus habilidades comunicativas, se emocionó durante su discurso y las lágrimas aparecieron al recordar a un niño que conoció durante una visita a Grecia (...)
Italia
Ong e salvataggi migranti: mons. Perego (Migrantes), “fare chiarezza” e non “polemiche strumentali”
SIR
“Fare chiarezza se ci sono dei dubbi” e non “polemiche strumentali”: questo l’invito di monsignor Giancarlo Perego, direttore della Fondazione Migrantes, in merito alle indagini della procura di Catania sulle Ong che salvano i migranti in mare con le navi. “Se ci sono dei dubbi è necessario fare chiarezza – afferma al Sir mons. Perego -,  (...)
Vatican Insider
 
(Andrea Tornielli) Nello stesso giorno, il 20 giugno, il Papa si recherà in forma privata sulla tomba del priore di Barbiana e del prete cremonese guardato con sospetto dalle gerarchie nel dopoguerra ma che fu riabilitato dall'arcivescovo Montini e da Giovanni XXIII. Martedì 20 giugno, nello stessa mattinata, spostandosi in elicottero, Francesco si recherà a pregare in forma riservata e non ufficiale sulle tombe di don Lorenzo Milani a Barbiana e di don Primo Mazzolari a Bozzolo. Ieri, domenica 23 aprile, il Papa ha partecipato con un un videomessaggio alla presentazione del volume dei Meridiani contenente l'opera omnia di don Milani, definendolo un «grande educatore innamorato della Chiesa». (...)
Congo (Rep. Dem.)
“Siate sensibili alle sofferenze del popolo”: appello dei Vescovi per superare l’impasse politica
Fides
La nomina di Bruno Tshibala a Premier della Repubblica Democratica del Congo è una “distorsione dell’accordo di San Silvestro” affermano i Vescovi congolesi in una dichiarazione pervenuta all’Agenzia Fides. Secondo gli accordi infatti il Premier doveva essere designato in modo consensuale dall’opposizione ma quest’ultima si è divisa. (...)
(Franco Garelli) La riabilitazione del Priore di Barbiana da parte del Pontefice chiude decenni di discussioni sul reale valore della sua lezione L' omaggio di Bergoglio ratifica una convergenza tra i due sul tema degli ultimi, degli indifesi e di chi si trova da sempre ai margini. La riabilitazione del Priore di Barbiana da parte del Pontefice chiude decenni di discussioni sul reale valore della sua lezione L' omaggio di Bergoglio ratifica una convergenza tra i due sul tema degli ultimi, degli indifesi e di chi si trova da sempre ai margini.
Vaticano
Diciannovesima Riunione del Santo Padre con il Consiglio di Cardinali (24-26 aprile 2017)
Sala stampa della Santa Sede
Ha avuto inizio questa mattina la XIX riunione del Santo Padre Francesco con i Cardinali Consiglieri. I lavori del “Consiglio dei Nove” proseguiranno fino a mercoledì 26 aprile 2017.
USA Today
(Haidee V. Eugenio, Pacific Daily News) Minnesota-based canon lawyer and former priest Patrick J. Wall said there appears to be more than sufficient evidence for a Vatican tribunal to come to a decision on Archbishop Anthony S. Apuron’s canonical penal trial, after two accusers provided testimony in March. “In short, the Roman Pontiff can step in and make a decision since he is the supervisor of Apuron,” said Wall, who since 2002 has advocated for hundreds of clergy abuse survivors. (...)
Sala stampa della Santa Sede
Martedì 20 giugno 2017, il Santo Padre Francesco si recherà in pellegrinaggio a Bozzolo (provincia di Mantova e diocesi di Cremona) e a Barbiana (provincia e diocesi di Firenze), per pregare sulle tombe di don Primo Mazzolari e di don Lorenzo Milani. La visita, che si svolgerà in forma privata e non ufficiale avrà il seguente svolgimento:
Martedì, 20 giugno
Ore 7.30
Decollo in elicottero dall’eliporto Vaticano
Ore 9.00
Atterraggio nel campo sportivo di Bozzolo (Mantova)
Il Santo Padre è accolto da:
- S.E. Mons. Antonio Napolioni, Vescovo di Cremona
- Sindaco di Bozzolo
Parrocchia di San Pietro: preghiera sulla tomba di Don Primo Mazzolari (1890-1959)
Il Santo Padre tiene un discorso commemorativo ai fedeli presenti in chiesa
Ore 10.30 
Decollo dal campo sportivo di Bozzolo
Ore 11.15 
Atterraggio nello spiazzo sottostante alla chiesa di Barbiana
Il Santo Padre è accolto da:
Paraguay
Arzobispo de Asunción insta a mantener el diálogo político
lanacion.com.py
El arzobispo de Asunción, Edmundo Valenzuela, exhortó ayer a los actores políticos a mantener el diálogo, ante la crisis que aún se mantiene en torno al proyecto de enmienda constitucional para impulsar la reelección presidencial en el país. Fue en la misa que presidió ayer en la iglesia La Encarnación. (...)
Vaticano
Papa: lo Spirito rende liberi, no a compromessi e rigidità
Radio Vaticana
Non dimenticarsi mai che la nostra fede è concreta e rifiuta compromessi e idealizzazioni. Così Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta, alla quale hanno preso parte anche i cardinali consiglieri del C9 che da oggi al 26 aprile si riuniscono con il Santo Padre. Il Pontefice ha messo l’accento sulla libertà che ci dona lo Spirito Santo che fa sì che l’annuncio del Vangelo avvenga senza compromessi e rigidità. Il servizio di Alessandro Gisotti: (...)
Stati Uniti
Un groupe d'entraide pour les migrants en route vers le Canada
PC - La Presse
(Morgan Lowrie) Janet McFetridge, une habitante de Champlain, dans l'État de New York, a relaté qu'elle avait commencé à voir des taxis près de sa maison en novembre, à peu près au moment de la victoire de Donald Trump à la présidence des États-Unis. Cela a retenu son attention puisque les taxis sont très rares près de chez elle. (...)