domenica 28 novembre 2021

Italia
Prosperi guiderà Cl fino a nuove elezioni. "Rifaremo lo statuto insieme al Vaticano"

(La Repubblica)
Davide Prosperi è il nuovo presidente ad interim di Comunione e liberazione. Succede a don Julián Carrón che si è dimesso il 15 novembre scorso per favorire il cambio di guido chiesto da papa Francesco a tutti i movimenti. Prosperi fa sapere che il cardinale Farrell gli ha riconosciuto "i pieni poteri dell'incarico fino a quando si svolgeranno nuove elezioni, come prevede il Decreto generale promulgato l'11giugno 2021 2021 ed entrato in vigore a far data dall'11 settembre scorso (...)
 

Russia
Pope Francis of Rome and hierarchs of the Roman Catholic Church congratulate His Holiness Patriarch Kirill of Moscow and All Russia on his 75th birthday

(mospat.ru)
On the occasion of His Holiness Patriarch Kirill of Moscow and All Russia’s 75th birthday, congratulatory message was sent him by Pope Francis of Rome. Congratulations also came from Cardinal Kurt Koch, President of the Pontifical Council for Promoting Christian Unity, Archbishop Vincenzo Paglia, President of the Pontifical Academy for Life, Archbishop Giovanni d’Anniello, Apostolic Nuncio in the Russian Federation, and Archbishop Paul Pezzi, ordinary of the Archdiocese of the Mother of God in Moscow. «With the greatest joy I write to you on the occasion of your 75th birthday assuring you and all the faithful of the Russian Orthodox Church of spiritual closeness and prayers. May the Lord bless you with good health and well-being in your lofty service of the Church. (...)

Bangladesh
Al via celebrazioni per il ‘giubileo d’oro’ di Caritas Bangladesh

(Sumon Corraya, AsiaNews)
Un corteo e diversi eventi a Chattogram. L’organizzazione cattolica opera in 208 sotto-distretti e ha in piedi 112 progetti a beneficio di 1,6 milioni di persone. Presidente dell’istituzione: lavoriamo per i cittadini svantaggiati e dimenticati. Grande attenzione alla famiglia. Sono iniziate le celebrazioni per i 50 anni dalla nascita di Caritas Bangladesh. Ieri un corteo vivace è partito dal Saint Placid’s School and College per arrivare all’ Hotel Shaikat. Al programma di eventi partecipano tutti i vescovi del Paese, insieme a dirigenti e personale della Caritas, fedeli, attivisti ed esponenti delle istituzioni. (...)

Vaticano
El papa hará un rezo privado a la Inmaculada para evitar aglomeraciones

(EFE - Diario Libre) El papa Francisco no venerará en público la imagen de la Inmaculada Concepción, en el centro de Roma, para evitar aglomeraciones y presidirá un acto de 'devoción privado', informó hoy la Santa Sede en un comunicado. Por segundo año el pontífice no acudirá en la tarde del 8 de diciembre ante la columna de la Inmaculada en la Plaza de España de Roma y rezará en privado para que proteja a los romanos, a la ciudad y a los enfermos de todo el mundo, reza la nota. No se sabe sin embargo si ocurrirá lo (...)

Italia
Nel programma di Tv2000 "L'ora solare" il racconto di p. Gianluca Mangeri sulla pandemia: la sua malattia, la sofferenza e gli ammalati incontrati

La vendita del libro sostiene la campagna 
di vaccinazione anti-Covid dei medici con l'Africa Cuamm
(tv2000) Video da minuto 30'45"
Paola Saluzzi ha intervistato nel suo programma don Gianluca Mangeri, cappellano presso l’Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza di Brescia. P. Mangeri racconta le storie dei pazienti incontrati in ospedale nel periodo della pandemia, confluite nel libro “L’Oro nelle cicatrici” (Compagnia editoriale Aliberti). L'Editore presenta così il libro: "Dalla storia di Lucio, ottantenne non credente che nei momenti più bui ha percepito l’aiuto di Qualcuno, alle lacrime di Leonardo, padre desideroso di tornare dalla sua bambina nata con una malattia genetica, a Luigina, cinquantasei anni che con la sua bella voce ha insegnato a don Gianluca l “Ave Maria” di De André ad Adele, silenziosa e in apparenza distante che nella vita ne ha passate tante ma sempre fiduciosa che la Madonna non si stufa di ascoltare le richieste e le preghiere di chi soffre." Testo completo della Presentazione (...)

Mondo
Vangelo della domenica. La vostra liberazion è vicina (Lc 21,25-28.34-36)

(a cura Redazione "Il sismografo") "
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l'attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte.
Allora vedranno il Figlio dell'uomo venire su una nube con grande potenza e gloria.
Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina.
State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all'improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra.
DOMENICA 28 NOVEMBRE 2021

sabato 27 novembre 2021

Francia
Abus sexuels dans l'Église : un rapport d'intellectuels catholiques pointe les failles et les biais de la commission Sauvé

-Abus sexuels dans l'Église: un rapport d'intellectuels catholiques pointe les failles et les biais de la commission Sauvé (Jean-Marie Guénois, Le Figaro)
- Jean-Marc Sauvé: «rien dans le document de l’Académie catholique ne remet en cause l’analyse de la Ciase» (Céline Hoyeau, La Croix)

Vaticano
Papa sonha com um «mundo zeloso da criação e solidário com os mais frágeis»

(ecclesia)
O Papa Francisco disse que sonha com um “mundo zeloso da criação e solidário com os mais frágeis”, numa mensagem aos participantes da Semana Social francesa, convidando a “não ter medo de sonhar”, para ser possível “uma nova realidade”. “Partilhar os sonhos significa colocar em prática a cultura do encontro. Torna-se urgente pensar em um futuro, que leve as pessoas a viver na esperança”, explica o Francisco, no contexto da pandmeia Covid-19, divulga o portal ‘Vatican News’. Na mensagem, assinada pelo secretário de Estado do Vaticano, cardeal Pietro Parolin, o Papa afirma que os cristãos têm de “levar ao mundo esta linda virtude, num momento decisivo para o futuro”. (...)

India
Ernakulam-Angamali Archdiocese against implementing uniform Mass | Kerala News | Onmanorama

(Onmanorama)
The liturgical division in the Syro-Malabar Church over the way to conduct the Holy Mass has become acute with its Synod deciding to implement a uniform practice from Sunday with the nod of Pope even as the Ernakulam-Angamali Archdiocese is adamant not to follow it. Cardinal George Alencherry has trashed the claims that the Pope has permitted to continue with the existing practice of celebrating the Mass with the celebrant (priest) facing the congregation throughout the duration of the Mass. "No notice has been received from the Vatican regarding this," the Cardinal said on Saturday referring to the statement of Mar Antony Kariyil, the Trustee of the Ernakulam-Angamali Archdiocese that the existing practice can be continued. (...)

Vaticano
Telegramma del Santo Padre, a firma del Cardinale Segretario di Stato, per le vittime dell’esplosione avvenuta in una miniera in Siberia

(Sala stampa della Santa Sede) Pubblichiamo di seguito il telegramma di cordoglio per le vittime dell’esplosione avvenuta in una miniera in Siberia, inviato a nome del Santo Padre Francesco, dal Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin al Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin:
Telegramma
HIS EXCELLENCY VLADIMIR PUTIN
PRESIDENT OF THE RUSSIAN FEDERATION
HAVING LEARNED WITH SADNESS OF THE TRAGIC MINE EXPLOSION IN SIBERIA, HIS HOLINESS POPE FRANCIS SENDS HIS CONDOLENCES TO YOU AND THE RUSSIAN PEOPLE. HE OFFERS THE ASSURANCE OF HIS PRAYERS FOR ALL WHO HAVE DIED AND FOR THOSE WHO MOURN THEIR LOSS. UPON ALL INVOLVED IN THE RECOVERY EFFORTS HIS HOLINESS INVOKES THE STRENGTH AND PEACE OF ALMIGHTY GOD.
CARDINAL PIETRO PAROLIN
SECRETARY OF STATE

Albania
Parolin: Albania, esempio di accoglienza dei rifugiati

(Isabella Piro, Vatican News)
In occasione della Festa nazionale e del 30.mo anniversario dei rapporti diplomatici con la Santa Sede, il cardinale segretario di Stato ringrazia l’Albania per non aver chiuso “le porte alla speranza” dei profughi lungo la rotta balcanica -- “È un bell’esempio per tutti!”: con queste parole, il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, ringrazia l’Albania “per l’accoglienza offerta ai numerosi rifugiati che attraversano da diversi anni la rotta balcanica, non ultimo quelli dell’Afghanistan” e “per non aver chiuso le porte alla loro speranza”. Il porporato pronuncia il suo discorso in occasione di un ricevimento offerto da Majlinda Dodaj, incaricato d’affari dell’Ambasciata della Repubblica d’Albania. (...)

Cile
Propuesta de Articulo sobre la Libertad Religiosa presentada oficialmente ayer por las confesiones religiosas y creencias a la Convencion Constitucional

(a cura Redazione "Il sismografo")  Santiago, 24 de noviembre de 2021 - Señora Elisa Loncon Antileo, Presidente de la Convencion constitucional.
Las confesiones religiosas y creencias firmantes, representadas para el solo efecto de esta iniciativa popular por el sr. Juan Ignacio González Errázuriz, run 7022677-4, domiciliado en Freire 516 de la ciudad de Sn Bernardo, de la región metropolitana, viene en hacer llegar a la Convención constitucional una iniciativa popular de norma, conforme a los reglamentos establecidos en la convención constitucional, relativa a la libertad religiosa y de conciencia. dicha iniciativa va acompaña de un memorándum justificativo, de la historia del desarrollo de la norma que se propone y – en los próximos dias – de los firmas necesarias, para que ella la propuesta sea considerada proyecto de iniciativa popular de norma que sea propuesta en los órganos correspondientes de la convención constitucional, que ud preside. 
Le saluda atentamete Juan Ignacio González Errázuriz.

Svezia
Church of Sweden apologizes, embarks on reconciliation with Indigenous Sámi people

(John Last - cbc.ca) Apology comes as government continues to fight Sámi communities in court. In Uppsala Cathedral, the heart of Swedish Christianity, Archbishop Antje Jackelén sat this week before a circle of Sámi leaders in traditional dress and the television cameras of Sweden's state broadcaster, listing the past crimes of her church. "You have told us about forced Christianization and Swedish colonialism. Sámi culture was denied," Jackelén said, in Swedish. "Today, we acknowledge this and, on behalf of the Church of Sweden, I apologize." Wednesday's apology service in Uppsala, the culmination of more than 30 years of discussions and advocacy, marked a major step forward for reconciliation in Sweden, where the Indigenous Sámi people continue to fight for self-determination and recognition of past wrongs committed by church and state. (...)

Vaticano
Calendario delle Celebrazioni liturgiche di Papa Francesco tra il 24 dicembre 2021 e il 9 gennaio 2022

8 dicembre 2021 - Festa dell'Immacolata
Per evitare assembramenti, e il conseguente rischio di contagio da covid19, invece del consueto omaggio pubblico all’Immacolata, anche il prossimo 8 dicembre Papa Francesco compirà un atto di devozione privato, pregando la Madonna perché protegga i romani, la città in cui vivono e i malati che necessitano della Sua materna protezione ovunque nel mondo. (Sala stampa della Santa Sede)
***
24 dicembre 2021
Solennità del Natale del Signore alle 19.30, Francesco presiede nella Basilica di San Pietro la Santa Messa della notte. 
25 dicembre 2021
Alle ore 12 - Loggia centrale della Basilica di San Pietro
Benedizione “Urbi et Orbi”
31 dicembre 2021
Solennità di Maria Santissima Madre di Dio Francesco - Alle ore 17, Basilica di san Pietro. Primi Vespri e Te Deum
1° gennaio 2022
Basilica di San Pietro - Santa Messa alle ore 10.00
Cinquantacinquesima Giornata mondiale della Pace e Solennità di Maria Santissima Madre di Dio
6 gennaio 2022
Solennità dell'Epifania del Signore, Basilica di San Pietro - Ore 10.
9 gennaio 2022
Festa del Battesimo del Signore. Alle ore 9.30, nella Capella Sistina, Francesco presiede la Santa Messa e Battesimo di alcuni bambini con i loro genitori.

Vaticano
Sabato 27 novembre: la giornata del Papa

*** Udienze e Nomine
Sala stampa della Santa Sede

*** Videomessaggio del Santo Padre in occasione del Viaggio Apostolico a Cipro e in Grecia [2-6 dicembre 2021]
[Text: Italiano, English]
Cari fratelli e sorelle di Cipro e di Grecia, kaliméra sas! [buongiorno!]
Pochi giorni mancano al nostro incontro e mi sto preparando a venire pellegrino alle vostre magnifiche terre, benedette dalla storia, dalla cultura e dal Vangelo!
Sala stampa della Santa Sede
*** Udienza agli Organizzatori del GiàveraFestival. Discorso del Santo Padre
Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha incontrato gli Organizzatori del Festival interculturale di Giàvera del Montello e ha rivolto loro il saluto che riportiamo di seguito:

Marocco
La crisis del último superviviente de Tibhirine: «¿Acaso Dios no me consideró digno?»

(María Martínez López - alfayomega)
«¿Quién quiere seguir siendo testigo de Jesús en medio de los musulmanes?», se pregunta José María Cantal, padre blanco en Argel, tras el fallecimiento del trapense Jean-Pierre Schumacher. «¿Por qué no fui martirizado con ellos? ¿Acaso Dios no me consideró digno? ¿No estaba preparado?». Se lo preguntaba, tras el martirio a manos de islamistas de los monjes trapenses de Tibhirine (Argelia) en 1996, el hermano Jean-Pierre Schumacher. El único superviviente que seguía con vida falleció este domingo. Comparte estos recuerdos con Alfa y Omega el arzobispo de Rabat (Marruecos), el español Cristóbal López. Schumacher, continúa relatando, encontró respuesta cuando una abadesa de su orden le dijo «Dios te ha salvado para que (...)

Russia
Patriarch Kirill invited to Kazakhstan to Congress of Leaders of World and Traditional Religions

(Interfax)
Kazakhstan Senate Speaker Maulen Ashimbayev has given Patriarch Kirill of Moscow and All Russia an invitation from President Kassym-Jomart Tokayev to the 7th Congress of Leaders of World and Traditional Religions, the Kazakh Orthodox News Agency (APN) reported on Friday. The patriarch and the senate speaker earlier met in Moscow in the synodal residence of the St. Daniel Monastery. Representatives of more than 100 ethnic groups and 18 religions live peacefully in Kazakhstan, Ashimbayev said at the meeting. "Two religions, Islam and Orthodox Christianity, play a special role in Kazakhstan.  (...)

Vaticano
Papa Francesco, pressing sulla Chiesa per nullità matrimoni/ Una commissione vigilerà

(Davide Giancristofaro Alberti - ilsussidiario.it)
Papa Francesco ha deciso di istituire presso il Tribunale della Rota Romana una Commissione Pontificia che “vigilerà” sulle nullità matrimoniali. l Papa ha istituito presso il Tribunale della Rota Romana, con un Motu Proprio, una Commissione Pontificia di “verifica e applicazione” nelle Chiese d’Italia riguardante la revisione della riforma di sei anni fa sul processo canonico per le cause di dichiarazione di nullità del matrimonio. Come spiegato dallo stesso Papa Francesco “Compito della Commissione sarà constatare e verificare la piena ed immediata applicazione della riforma del processo di nullità matrimoniale nelle summenzionate Chiese particolari”. (...)

Perù
Peruvian ex-nuns report abuses of power, conscience inside order

(Elise Ann Allen, Crux)
“A Servant is tough. The one who obeys is never wrong. The voice of your authority is the voice of God. To question your authority is to question God. You can never trust anyone outside of the community. Your family is a temptation from the devil.” These are just some of the phrases ingrained into the minds of young women who form part of the Siervas del Plan de Dios, or Servants of the Plan of God (SPD) – a group of lay consecrated women founded in Peru in 1998 by layman Luis Fernando Figari, and known colloquially as the Siervas, or “Servants.” (...)

Vaticano
Il Papa: ridiamo un volto ai migranti, vittime di torture e trafficanti

(Salvatore Cernuzio - Vatican News)
Francesco riceve partecipanti e promotori della 26.ma edizione del Giàvera Festival, appuntamento che promuove il dialogo e l’incontro tra popoli e culture attraverso arte, dibattiti e testimonianze: “Mettere le vostre esperienze a disposizione della buona politica, per aiutare chi ha responsabilità di governo a fare scelte che uniscano il sano realismo con il rispetto della dignità umana”. C’è tanto bisogno di un festival come il Giàvera, appuntamento, giunto alla 26.ma edizione, che promuove il dialogo e l’incontro tra popoli e culture. C’è bisogno, dice Papa Francesco ricevendo oggi in Vaticano partecipanti e organizzatori, perché l’evento riesce a rimettere al centro volti, storie e anche l’arte di tanti migranti, oggi vittime di gruppi criminali e “strumentalizzati” (...)

Francia
Demande de démission de l'archevêque de Paris : "Il pouvait difficilement continuer", estime la rédactrice en chef à "La Croix"

(franceinfo)
Monseigneur Michel Aupetit "pouvait difficilement continuer", pointe Isabelle de Gaulmyn, rédactrice en chef au quotidien La Croix, invitée de franceinfo vendredi 26 novembre. L'archevêque de Paris vient de présenter sa démission au pape François, après avoir été mis en cause dans un article de l'hebdomadaire Le Point qui relate une relation que l'archevêque aurait entretenu avec une femme en 2012 et des problèmes de gestion de son archevêché. La Croix lui a donné la parole. franceinfo : Que dit Monseigneur Aupetit dans les colonnes de La Croix ? Isabelle de Gaulmyn : Il explique qu'il a remis sa charge au pape, non pas parce qu'il reconnaissait les faits, mais, dit-il, pour préserver l'unité du diocèse. Il est soupçonné d'avoir eu des relations avec une femme il y a quelques années et surtout il est mis en cause pour des problèmes de gestion dans le diocèse. Monseigneur Aupetit a le sentiment qu'il n'arrive plus à préserver l'unité du diocèse et que c'est devenu ingérable. (...)

Vaticano
Cardenal Ouellet: “Los obispos tienen que comportarse como fieles, en fraternidad con todos”

(Luis Miguel Modino, Religión Digital)
“Esta Asamblea eclesial es un paradigma, un ejemplo para la Iglesia universal, que nos implica a vivir con responsabilidad y compromiso el don y tarea de ser discípulos misioneros” -- Para el cardenal Oullet el primer objetivo de la sinodalidad, para lo que dijo que se necesita mucha paciencia, es la escucha mutua y fomentar la comunión eclesial -- Lo nuevo, habitualmente demanda ir siendo conocido. No cabe duda que la Asamblea Eclesial de América Latina y el Caribe es algo inédito, que poco a poco ira siendo definido con mayor amplitud. (...)

Etiopia
Etiopia, tragedia dimenticata. Il vescovo del Tigrai: fermate guerra e genocidio. Video

(Paolo Lambruschi, Avvenire) Appello in un video dell'eparca cattolico di Adigrat, perché il governo federale fermi i bombardamenti e la pulizia etnica contro i tigrini in tutto il Paese. "I cattolici sono perseguitati" -- Desolazione e distruzione, fame e spada, chi ti consolerà? Cita il profeta Isaia (51:19) il vescovo dell’eparchia cattolica di Adigrat Tesfay Medhin per denunciare, in un video trasmesso dalla tv regionale del Tigrai, le sofferenze che sta vivendo il popolo tigrino, paragonato all’antico popolo di Gerusalemme dopo oltre un anno di guerra, blocco degli aiuti umanitari e di blackout informativo. (...)

Palestina
Da Israele 500 permessi ai cristiani di Gaza per Natale. Parroco: ‘Segnale positivo’

(AsiaNews)
P. Romanelli precisa che, al momento, si tratta di un “annuncio” ma la speranza è che alle parole seguano i fatti. Quest’anno non dovrebbero esserci restrizioni in base all’età per il rilascio. La comunità attende il patriarca Pizzaballa per le celebrazioni. Una messa solenne “per quanti non potranno beneficiare del permesso di uscita”. Una notizia “positiva” oltre che un “bel segnale” per i cristiani della Striscia, sebbene per ora “si tratti solo di un annuncio”, ma la speranza è che diventi presto un “elemento concreto”. Così p. Gabriel Romanelli, sacerdote argentino del Verbo incarnato e responsabile della parrocchia della Sacra famiglia, commenta ad AsiaNews la decisione di Israele di concedere centinaia di permessi di uscita ai cristiani della Striscia per le festività natalizie. In caso di conferma, essi potranno visitare parenti e familiari che vivono in Israele, Palestina e Giordania. (...)

Vaticano
Udienza agli Organizzatori del GiàveraFestival. Discorso del Santo Padre

(Sala stampa della Santa Sede) Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha incontrato gli Organizzatori del Festival interculturale di Giàvera del Montello e ha rivolto loro il saluto che riportiamo di seguito:
Cari fratelli e sorelle!
Vi ringrazio di avermi fatto conoscere l’esperienza del vostro Festival, anche attraverso le parole di don Bruno, che ringrazio di cuore, ma soprattutto con la vostra presenza, con i vostri volti. Benvenuti!
Mi ha colpito leggere l’elenco delle associazioni e dei gruppi di migranti che partecipano a questa iniziativa e la portano avanti: si vede che quella casa di cui parlava don Bruno, la vostra casa di accoglienza, è una casa con tante finestre aperte sul mondo! E così il Giavera Festival è diventato un crocevia, un luogo di incontro, di dialogo, di conoscenza reciproca. E anche un luogo dove condividere la speranza, il sogno di un mondo più fraterno. (...)

Perú
Cardenal Pedro Barreto: “Debemos agotar el apoyo a aquel que fue elegido en un ejercicio democrático”

(la republica.pe)
El arzobispo de Huancayo lamentó que ambos candidatos presidenciales hayan incumplido el compromiso firmado en la proclama ciudadana. “Debemos recuperar la esencia de la democracia, que es la verdad, la justicia, la solidaridad y la búsqueda de la paz”, afirma. Debemos agotar el apoyo a aquel que fue elegido en un ejercicio democrático porque lo que está en juego es el sistema democrático del país. A cuatro meses de haber sido elegido, no necesariamente deben evaluarse los errores, que ciertamente ha habido, sobre todo en la elección de algunos miembros de su gabinete ministerial. Podría decirse que hay razones para plantear esta vacancia, y me imagino que, de manera muy sensata, el presidente Castillo (...)

Vaticano
Comunicato della Sala Stampa: Udienza al Primo Ministro della Repubblica di Albania

[Text: Italiano, English]
Nella mattinata di sabato 27 novembre 2021, il Santo Padre Francesco ha ricevuto il Primo Ministro della Repubblica di Albania, S.E. il Sig. Edi Rama, che successivamente ha incontrato il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato dall’Arcivescovo Paul R. Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati.
Nei cordiali colloqui si sono rilevati i buoni rapporti esistenti tra la Santa Sede e l’Albania e sono stati affrontati temi di comune interesse attinenti alle relazioni tra la comunità ecclesiale e quella civile, il contributo della Chiesa per il bene comune della società albanese, le migrazioni e la pace.
Ci si è soffermati pure sulle principali questioni regionali, tra cui la situazione nei Balcani occidentali ed il cammino dell’Albania e di altri Paesi verso la piena integrazione nell’Unione Europea. 

Portogallo
Santuário inaugura exposição comemorativa dos 100 anos do jornal «Voz da Fátima»

(ecclesia)
O jornal «Voz de Fátima», jornal oficial daquele santuário mariano, está a celeberar o seu centenário, até 13 de outubro de 2022, e hoje vai ser inaugurada uma exposição mural, nas alamedas que ladeiam o Recinto de Oração. O reitor do Santuário de Fátima, padre Carlos Cabecinha, divulgou o programa comemorativo da celebração do centenário do Jornal «Voz da Fátima», que se publica ininterruptamente desde 13 de outubro de 1922, e este sábado é inaugurada uma exposição mural com as primeiras páginas das edições do primeiro ano do jornal. Esta exposição, nas alamedas que ladeiam o Recinto de Oração, procura também “trazer algumas das páginas que contém temas marcantes da vida deste Santuário ao longo dos cem anos do jornal”, referiu. (...)

Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede. Udienze e Nomine

Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- S.E. il Signor Edi Rama, Primo Ministro della Repubblica di Albania, con la Consorte, e Seguito;
- Sua Eccellenza Antonij, Metropolita per l’Europa Centrale ed Occidentale della Chiesa Bulgara Ortodossa;
S.E. Mons. Stephan Ackermann, Vescovo di Trier (Repubblica Federale di Germania).
Nomine
Nomina del Visitatore Apostolico a carattere speciale per la Parrocchia di Medjugorje
Nomina del Vescovo di Bafoussam (Camerun)
Nomina del Vescovo di Linares (Messico)
Nomina del Capo Ufficio dell’Elemosineria Apostolica
Nomina di Membri Ordinari della Pontificia Accademia per la Vita
Nomina di Membro Ordinario della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali

Vaticano
Videomessaggio del Santo Padre in occasione del Viaggio Apostolico a Cipro e in Grecia [2-6 dicembre 2021]

[Text: Italiano, English]

Cari fratelli e sorelle di Cipro e di Grecia, kaliméra sas! [buongiorno!]
Pochi giorni mancano al nostro incontro e mi sto preparando a venire pellegrino alle vostre magnifiche terre, benedette dalla storia, dalla cultura e dal Vangelo! Vengo con gioia, proprio nel nome del Vangelo, sulle orme dei primi grandi missionari, in particolare degli Apostoli Paolo e Barnaba. È bello tornare all’origine ed è importante per la Chiesa, per ritrovare la gioia del Vangelo. Con tale animo mi dispongo a questo pellegrinaggio alle sorgenti, che chiedo a tutti di aiutarmi a preparare con la preghiera. (...)

Congo (Rep. Dem.)
Rencontre Félix Tshisekedi- Évêques catholiques : "Il y a un temps pour se quereller et un temps pour évoluer" (Mgr Utembi, Président de la Cenco)

(mediacongo.net)
Le président de la République, Félix Tshisekedi, a reçu en audience, ce vendredi 26 novembre 2021, en fin de journée, les évêques membres de la Conférence épiscopale nationale du Congo (Cenco), conduits par Mgr Marcel Utembi, président de la Cenco. D’après la cellule de communication du Chef de l’Etat, les échanges ont tourné autour de trois sujets importants notamment le processus de la mise en place de la nouvelle équipe de la Commission électorale nationale indépendante (Ceni). A en croire la même source, les deux partis ont décidé d’aller de l’avant, après des divergences observées dans le choix des animateurs de la centrale électorale. "Il y a un temps pour se quereller et un temps pour évoluer", a déclaré Mgr Utembi à la sortie de cette rencontre (...)

Francia
Comportement "ambigu" avec une femme: l'archevêque de Paris demande au pape d'accepter sa démission

(AFP - TV5Monde)
Le Vatican tranchera: l'archevêque de Paris Mgr Michel Aupetit a remis cette semaine au pape François sa démission après avoir été accusé dans la presse d'avoir entretenu une relation intime avec une femme, ce qu'il a catégoriquement démenti. Nommé en 2017, l'archevêque, 70 ans, "a proposé au pape de lui remettre sa démission" par "un courrier envoyé cette semaine", a déclaré à l'AFP le diocèse de Paris, confirmant une information du Figaro. Seul le pape peut décider de l'accepter ou de la rejeter. En 2012, "il a eu un comportement ambigu avec une personne très présente vis-à-vis de lui", a admis le diocèse. (...)

India
Cardinal dismisses Ernakulam-Angamaly Bishop's statement on mode of celebrating Holy Mass

(Mathrubhumi)
The protests regarding the decision to continue the present mode of celebrating the Holy Mass in the Ernakulam-Angamaly archdiocese are turning ugly.  Cardinal Mar George Alencherry dismissed Metropolitan Vicar Mar Antony Kariyil’s statement that Vatican authorities granted permission to continue the existing mode after a meeting with Pope Francis. He said that no such information has been received from the Vatican. He also informed that (...)

Svizzera
La “mafia di San Gallo”

(Lorenzo Prezzi, SettimanaNews)
Torna a inquietare l’immaginario apocalittico dei tradizionalisti il fantasma della «mafia di San Gallo». Un gruppo massonico di vescovi e cardinali erano soliti convenire ogni anno nei pressi della cittadina svizzera per contenere la svolta conservatrice di Benedetto XVI, per favorire poi le sue dimissioni e, infine, per eleggere papa Francesco, portatore delle istanze riformatrici e liberali. Ecco i nomi di alcuni dei congiurati: Ivo Fürer (vescovo di San Gallo, Svizzera), Godfried Danneels (Bruxelles, Belgio), Karl Lehmann (Magonza, Germania), Audrys Juozas Bačkis (Vilnius, Lituania), Adrianus van Luyn (Rotterdam, Olanda), Walter Kasper (allora a Stoccarda, Germania), Murphy O’Connors (Londra, Gran Bretagna), Achille Silvestrini (Roma, Italia) e Carlo Maria Martini (Milano, Italia).  (...)

Messico
Autobus di pellegrini si schianta su una casa, 19 morti

(Tio.ch)
  Almeno 19 passeggeri di un autobus che trasportava dallo Stato di Michoacán pellegrini verso il santuario di Chalma, a 50 chilometri da Città del Messico, sono morti ed altri 30 sono rimasti feriti in un incidente. Quest'ultimo, secondo una prima ricostruzione, è stato causato dalla rottura dei freni del veicolo. Le autorità dello Stato di Mexico hanno indicato che l'autista si è reso conto di quanto stava accadendo lungo una discesa fra i comuni di Joquicingo e Malinalco, ma non ha potuto evitare un violento impatto dell'autobus contro un edificio. (...)

Brasile
Number of priest suicides causing concern in Brazilian Church

(Eduardo Campos Lima, Crux)
At least nine priests in Brazil have committed suicide in 2021, raising concerns about the mental health of clergy in the South American country. Among the key factors that can lead to suicide are work depression and burnout syndrome, and priests face an excessive workload and an institutional culture that many times can provoke loneliness. Another element seems to be connected to the strong and fast response of the Church in cases of suspicion of sex abuse and harassment. Fearing social media scandals, some priests – guilty or not – are apparently facing difficulties in dealing with the Church’s new protocols. (...)

Italia
"Soul", programma di Monica Mondo, festeggia le 500 puntate con l’intervista a fra Massimo Fusarelli

(tv2000) Tv2000 festeggia 500 puntate del programma ‘Soul’ condotto da Monica Mondo e in onda ogni sabato e domenica alle 20.50. Il programma preserale del weekend dell’emittente Cei raggiunge il traguardo domenica 28 novembre ore 20.50 nella puntata che vede ospite fra Massimo Fusarelli, Ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori. ‘Soul’ è un dialogo a tu per tu libero, spontaneo, con uomini e donne capaci di suscitare la ragione e il cuore. Protagonisti, nel corso degli anni, professionisti di vari settori: impegnati in politica, nell’arte, nello sport, nei dibattiti più attuali, intervistati non perché famosi, ma perché hanno qualcosa di vero da dire; per raccontare la loro storia in un dialogo libero e confidenziale; per capire in cosa credono, cosa temono (...)

Cipro
Pope to help 50 migrants in Cyprus relocate to Italy after trip to region

(Philip Pullella and Michele Kambas, Reuters)
Pope Francis has arranged to have 50 migrants from Cyprus be relocated to Italy to mark his trip to the Mediterranean island next week, a Vatican source said on Friday. The 50 will be relocated after the trip, which begins on Thursday, but most likely not before Christmas because of logistical reasons, the source added. In Cyprus, government spokesman Marios Pelekanos said the Vatican had expressed an intention to re-settle a number of migrants from the island to Rome but gave no details. (...)

Europa
I vescovi tedeschi e austriaci si schierano compatti: vaccinarsi è un obbligo morale per solidarietà e carità

(Massimo Lavena, SIR) Mentre la politica in Germania e Austria si interroga su quali siano i provvedimenti da prendere per contrastare al meglio la quarte fase della pandemia da Covid-19, e le restrizioni sociali legate a una nuova serrata creano problemi di ordine pubblico e una sempre maggiore polarizzazione sul tema della vaccinazione, le due Conferenze episcopali tedesca (Dbk) e austriaca (Öbk) prendono decisamente posizione, richiamando i propri fedeli alla necessità di vaccinarsi davanti “al dramma quasi inarrestabile” (...)

Francia
Emmanuel Macron rode auprès du pape sa présidence européenne

(Guillaume Tabard, Le Figaro)
L’Europe a été au cœur de l’entretien entre le président français et le pape François, l’un comme l’autre inquiets par la montée des «populismes». -- La Rome antique sondait les oracles. Dans la Rome papale, où la vérité des entretiens est masquée par la sèche concision du «bolletino» de la salle de presse du Vatican, c’est encore la grande horloge de la cour Saint-Damase qui en dit le plus. Arrivé à 11 heures pétantes - le protocole vaticanesque interdit les retards macroniens -, le président de la République est ressorti du palais pontifical à 13 h 20, là où l’emploi du temps officiel annonçait 12 h 30. (...)

Svezia
Church of Sweden apologizes for abuse of the Sámi People

(luteranworld.org)
“An essential step forward on the long road of reconciliation” -- (LWI) - The Church of Sweden (CoS) delivered a public apology on 24 November for its role in “legitimized repression” and centuries of “mistreatment and complacency” toward the Sámi People. The apology to leaders of regional indigenous groups took place in the Cathedral of Uppsala, at a pecial service of worship of the General Synod. The apology is the first of two outlined in a statement released this June by CoS declaring eight commitments toward ongoing reconciliation with the Sámi People. The second public apology is planned during the Sámi church conference in Luleå in October 2022. (...)

Francia
L'arcivescovo di Parigi si dimette, l'incubo della Chiesa francese è senza fine

(Matteo Matzuzzi, Il Foglio) L’arcivescovo di Parigi, mons. Michel Aupetit, ha rimesso il mandato nelle mani del Papa. Con una lettera datata 25 novembre e che sarebbe dovuta rimanere riservata fino alla risposta del Pontefice, il presule ha detto di voler lasciare “per salvaguardare la diocesi”, travolta dallo scandalo rivelato dal Point nel suo ultimo numero del 23 novembre: Aupetit avrebbe avuto una relazione con una donna nel 2012. Al di là della vicenda poco chiara – l’arcivescovo ha smentito quanto riportato dal periodico – era da tempo che la diocesi parigina navigava in acque agitate. Aupetit era stato messo sul banco degli imputati da buona parte del clero locale e dall’intellighenzia culturale che alterna la frequentazione di salotti a quella delle chiese. “E’ un conservatore radicale”, titolò Libération quando a sorpresa il Papa scelse proprio lui quattro anni fa per succedere al cardinale André Vingt-Trois. (...)

Sudan
Il Presidente della Conferenza Episcopale: “Speriamo in un nuovo inizio”

(Agenzia Fides)
“Speriamo che sia davvero un nuovo inizio. Bisogna ringraziare la comunità internazionale per il supporto dato al governo civile, i dimostranti sudanesi e tutte quelle persone che hanno lavorato per fars sì che si potesse reinsediare il Primo Ministro. Siamo di fronte a un ennesimo compromesso tra i militari e Hamdok, che ha dichiarato di aver accettato di ritornare alla guida dell'esecutivo, al fine di non disperdere quanto raggiunto nei due anni precedenti, fermando le violenze e il bagno di sangue che andavano avanti dall’inizio del golpe del 25 ottobre”. È il commento rilasciato all’Agenzia Fides da Mons. Yunan Tombe Trille, Vescovo di El Obeid e Presidente della Conferenza episcopale di Sudan (...)
SABATO 27 NOVEMBRE 2021