venerdì 13 dicembre 2019

Italia
Certosa di Trisulti: il ministero dei Beni culturali sfratta Harnwell
La Repubblica
(Luca Fraioli) Ammiratore di Bannon e Salvini,  voleva trasformarla in un centro di formazione per sovranisti. Ora dovrà abbandonare il monastero entro domenica. O  "si procederà coattivamente".  Si era impegnato a pagare 100mila euro l'anno di affitto -- Rischia di chiudersi miseramente la parabola di Benjamin Harnwell, grande ammiratore di Steve Bannon che aveva ricambiato definendolo “the smartest guy in Rome”. Si candidava a salvare dall’abbandono la Certosa di Trisulti, monumento nazionale in provincia di Frosinone, ed era riuscito a ottenerne l’uso per 19 anni. Ora rischia di essere accompagnato alla porta dai carabinieri. (...)
Regno Unito
Cardinal Nichols' statement on UK general election 2019
ICN
Following yesterday's UK election results which gave Prime Minister Boris Johnson an historic majority in Parliament, Cardinal Vincent Nichols, Archbishop of Westminster and president of the Bishops' Conference of England & Wales, said today: "This result offers a fresh start with some clarity, but it has to be fresh in more ways than politics. A lot of damage has been done over the past few years. It has been toxic, dominated by blame. (...)
Vaticano
Le cardinal Ouellet rend hommage au Pape, «un homme de Dieu»
Vatican News
(Hélène Destombes) Le Pape François célèbre ce vendredi 13 décembre le 50e anniversaire de son ordination sacerdotale. Le cardinal Marc Ouellet, préfet de la Congrégation pour les Évêques, revient sur la paternité sacerdotale du Souverain Pontife. -- Jeudi soir, au terme de la messe célébrée en la basilique Saint-Pierre à l’occasion de la fête de Notre-Dame de Guadalupe, le cardinal Marc Ouellet, très ému, a rendu un vibrant hommage au Saint-Père. (...)
Iraq
Card Sako: la fratellanza umana linea guida per un nuovo Iraq, unito e plurale
AsiaNews
Nel video-intervento al Senato francese il primate caldeo esalta il documento sottoscritto da Papa Francesco e l’imam di al-Azhar. La manifestazioni “senza precedenti” per numero di partecipanti e rivendicazioni. Al momento nessun dialogo fra governo e piazza. Il conflitto interconfessionale uno “scandalo”. Costituzione, cittadinanza e infrastrutture per rilanciare il Paese. (...)
Italia
L'Osservatore Romano 
(Igor Traboni) «In questa chiesa ci ricordiamo degli occhi di Pio IX che hanno incrociato la Tua immagine, ma certo non Ti dimentichi dei nostri occhi un po’ smarriti perché hanno smarrito l’infinito, e che ogni volta Ti incrociano e ti salutano con un’Ave Maria per avere forza, per quelle persone che amiamo e che a volte ci sembrano così vuote e che non sappiamo più aiutare, un’Ave Maria per noi, per le nostre preoccupazioni, perché vogliamo sentire su di noi gli occhi di una Madre». Con questa preghiera l’arcivescovo di Gaeta, Luigi Vari, nel pomeriggio della festa dell’Immacolata Concezione, ha aperto la porta santa e l’anno giubilare per il 700° della fondazione della Santissima Annunziata, chiesa madre dell’arcidiocesi di cui è rettore don Antonio Centola.
La Croix Africa
(Lucie Sarr) Jeudi 12 décembre, à Kouki, dans la commune de Nana-Bakassa, dans le nord-est de la Centrafrique, la communauté musulmane a inauguré sa nouvelle mosquée en présence de l’archevêque de Bangui, le cardinal Dieudonné Nzapalainga et de l’évêque de Bossangoa (nord), Mgr Nestor-Désiré Nongo-Aziagbia. « Nous avons attendu que le cardinal Nzapalainga soit présent pour inaugurer notre nouvelle mosquée. La précédente a été brûlée, explique l’imam de Kouki, dans le nord-est de la Centrafrique, Abdou Samat Mohamed Ousmane. Nous avons souhaité qu’il soit présent parce que c’est un homme de paix qui a toujours œuvré pour l’unité du pays. Nous voulions lui montrer notre bonne foi et l’encourager à poursuivre ses efforts. » (...)
Vaticano
Presentazione degli Escritos del P. Miguel Angel Fiorito S.I. presso l’Aula della Curia Generalizia della Compagnia di Gesù a Roma. Saluto di p. Arturo Sosa. Interventi di p. Antonio Spadaro e di p. José Luis Narvaja
Sala stampa della Santa Sede
Saluto del Preposito Generale della Compagnia di Gesù, P. Arturo Sosa, S.I.
Caro Papa Francesco,
sono molti questa sera i motivi di ringraziamento al Signore per la Sua presenza in questa Aula della Curia Generalizia della Compagnia di Gesù:
- la visita di un fratello, che è sempre un motivo di gioia e di gratitudine al Signore. Benvenuto nuovamente nella Sua casa.
- ma il ringraziamento è ancora più grande, perché questa visita cade nel giorno del Suo 50° anniversario di ordinazione presbiterale nella Compagnia di Gesù, inizio allora di un ministero quanto mai fecondo al servizio del Popolo di Dio.
- inoltre, la presentazione dell’opera del P. Miguel Angel Fiorito S.I., motivo di questo incontro, sintetizza la gratitudine per tanto bene ricevuto da parte di Dio misericordioso e buono, che negli Esercizi Spirituali di S. Ignazio di Loyola ci ha spalancato un pozzo inestinguibile di freschezza spirituale al quale possiamo continuare ad attingere.

Vatican News
El Cardenal Angelo Sodano, Decano del Colegio Cardenalicio junto con todos los cardenales residentes en Roma se unen al Sumo Pontífice por su 50 aniversario de sacerdocio en acción de gracias a Dios. Con motivo de los cincuenta años de sacerdocio del Papa Francisco, Su Eminencia el Cardenal Angelo Sodano envió su mensaje de felicitación al Santo Padre en nombre de todo el Colegio Cardenalicio. Los purpurados se estrechan en torno al Papa Francisco para unirse en acción de gracias al Señor por la gracia de aquel “el 13 de diciembre de 1969”, cuando el joven Jorge Mario Bergoglio, de casi 33 años de edad, fue ordenado sacerdote. “Hoy brota espontáneo del corazón el antiguo canto del “Te Deum” que desde hace siglos ha resuena en la Iglesia para dar gracias a Dios por los beneficios recibidos de Él”, escribe el purpurado.  Y es con ese espíritu que “los Cardenales residentes en Roma” (...)
Arcivescovo di Milano
Milano, 13 dicembre 2019, Santa Lucia
Gentilissima Signora,
Egregio Signore,
spero le giunga gradito l’invito al tradizionale “Incontro dell’Arcivescovo con i Giornalisti”, che si svolgerà sabato 25 gennaio 2020 a Milano, presso l’Istituto dei Ciechi, in via Vivaio 7, dalle ore 10.00 alle ore 12.30.
Sarà l’occasione per dialogare insieme su un tema che potremmo formulare così: “Quale giornalismo per quale futuro?"
La mia provocazione è di considerare come l’esercizio della professione giornalistica, tramite i diversi media, possa incidere in modo positivo o negativo sul futuro prossimo della società e della città.
Formulo, come esempio, alcune piste di riflessione:
Brasile
I Vescovi: il diritto alla libertà di espressione non annulla il rispetto per le persone e i loro valori
Fides
“La Conferenza nazionale dei Vescovi del Brasile (CNBB) ripudia i fatti recenti che, in nome della libertà di espressione e della creatività artistica, attaccano profondamente la fede cristiana. Ridicolizzare la convinzione di un gruppo, qualunque esso sia, oltre a costituire un reato ai sensi del diritto penale, significa mancare di rispetto a tutte le persone, danneggiare la ricerca di una società effettivamente democratica che valorizza tutti i suoi cittadini”. (...)
agencia.ecclesia.pt
Francisco recebe organizadores e artistas do Concerto de Natal, que este ano ajuda populações da Amazónia. O Papa disse hoje no Vaticano que o Natal é a celebração de um “mistério desconcertante na sua humildade”, renovando o convite a dar um lugar central ao presépio, para recordar o nascimento de Jesus. Francisco falava a cerca de 180 organizadores e artistas do “Concerto de Natal”, a iniciativa anual que decorre este sábado, no auditório Paulo VI. “Deus é imprevisível e está constantemente fora de nossos planos. Tal provocação é um convite constante a não nos orgulharmos e a captar essa força desarmante em cada pequeno gesto de boa vontade”, declarou. (...)
Gerusalemme
Niente permessi israeliani ai cristiani di Gaza per celebrare il Natale a Betlemme e Gerusalemme
Fides
Tutti i dati raccolti negli anni recenti confermano il costante aumento del numero di pellegrini e turisti che da tutto il mondo giungono a Gerusalemme e Betlemme per visitare i Luoghi Santi soprattutto in occasione delle solennità cristiane del Natale e della Pasqua. Ma quest’anno, tra i tanti che celebreranno le festività natalizie dove Cristo è nato, morto e risorto, (...)
Vatican Insider
(Cristina Uguccioni) L’esposizione dedicata alla regione amazzonica, il nuovo allestimento realizzato per le collezioni etnologiche, i progetti per il futuro nell’intervista al direttore del grande complesso museale vaticano. . Non esiste popolo per il quale il Signore non abbia passione e compassione. La Chiesa – che di questa passione e compassione vive – sa che la famiglia umana è una, che una è l’origine degli esseri umani, una la destinazione promessa da Lui. La Chiesa che si fa complice del lavoro bello dello Spirito diventa un grembo ospitale nel quale possono trovare casa e riprendere vita le folle che aspettano il tocco della tenerezza di Dio e gesti di liberazione dal male. (...)
lavorodirittieuropa.it
(Lucetta Scaraffia) È veramente difficile calcolare, con numeri affidabili, la quantità di donne che lavorano nella Chiesa e per la Chiesa, operazione comunque che si rivela complessa anche per gli uomini. Il lavoro nel mondo delle istituzioni cattoliche è infatti sempre molto vicino alla missione, e di conseguenza scivola facilmente nella gratuità per entrambi i sessi. Del resto, anche quando sono previsti dei salari, sono in genere molto più bassi di quelli che normalmente vengono pagati nella società laica, perché si dà per scontato che chi lavora appartiene a un ordine religioso ed è dunque fornito di alloggio e di vitto, e comunque anche il suo salario – e questo vale soprattutto per le donne – deve essere direttamente consegnato alla superiora o al superiore.
Testo integrale in PDF
Vaticano 
Papa Francesco alla presentazione degli Scritti di Padre Miguel Ángel Fiorito presso la Casa Generalizia della Compagnia di Gesù. Discorso del Santo Padre
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, Español]
 Fiorito era maestro del dialogo 
in primo luogo con l’ascolto
***
Nota. Il texto en español no es oficial. 
Questo pomeriggio, alle ore 18.30, il Santo Padre si è recato presso la Casa Generalizia della Compagnia di Gesù per la presentazione dell’Opera in cinque volumi dedicata agli Scritti del Padre Miguel Ángel Fiorito (1916-2005), gesuita e padre spirituale di Papa Francesco, curata da padre José Luis Narvaja, S.I., e pubblicata da La Civilità Cattolica.
Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso della presentazione:

Discorso Santo Padre
Quando padre Spadaro mi ha dato i cinque volumi con gli Escritos del Maestro Fiorito – così lo chiamavamo, familiarmente, noi gesuiti argentini e uruguayani –, mi ha parlato di una possibile presentazione. Infatti, li ha pubblicati la Civiltà Cattolica a cura di padre José Luis Narvaja. Allora a me è venuto il desiderio di esserci di persona. Gliel’ho detto subito: «E perché non far fare la presentazione a uno dei suoi discepoli?». Lui mi ha chiesto: «Chi, per esempio?». Allora gli ho risposto: «Io!». Ed eccomi qui.

Vaticano
Cardinale Stella: il Papa insegna a essere persone di contemplazione e di azione
Vatican News
(Amedeo Lomonaco e Manuella Affejee) Nel giorno del 50.mo anniversario dell’ordinazione sacerdotale di Papa Francesco, intervista con il cardinale Beniamino Stella, prefetto della Congregazione del Clero  -- È il 13 dicembre 1969: Jorge Mario Bergoglio, pochi giorni prima del suo 33.mo compleanno, viene ordinato sacerdote. Sono passati 50 anni da quel giorno che è il primo significativo passo di un intenso ministero al servizio di Dio e del suo popolo. Il prefetto della Congregazione per il Clero, cardinale Beniamino Stella, sottolinea al microfono di Manuella Affejee che pregare per il Papa è un dovere da prendere sul serio: (...)
Vaticano
Venerdì 13 dicembre: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Seconda Predica di Avvento. Udienze. Lettere Credenziali
*** Udienza ai Membri di Associazioni, Congregazioni e Movimenti dedicati alla Misericordia in Francia. Discorso del Santo Padre
Questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, i Membri di Associazioni, Congregazioni e Movimenti dedicati alla Misericordia che operano in Francia. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti all’incontro:
Discorso del Santo Padre
Cari fratelli e sorelle,
Vi ringrazio per questa visita, in occasione del vostro pellegrinaggio a Roma come rappresentanti di associazioni, congregazioni e movimenti dedicati alla misericordia divina. Ringrazio il Cardinale Barbarin per le parole con cui ha introdotto il nostro incontro. Ciò che vi unisce è il desiderio di far conoscere al mondo la gioia della misericordia attraverso la diversità dei vostri carismi: con persone in situazioni di precarietà, con i migranti, i malati, i carcerati, le persone con disabilità, le famiglie ferite. Questa diversità che voi rappresentate è molto bella: esprime il fatto che non esiste povertà umana che Dio non voglia raggiungere, toccare e soccorrere.

Sala stampa della Santa Sede 
*** Udienza agli Artisti del Concerto di Natale in Vaticano
Questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, i promotori, gli organizzatori e gli artisti del Concerto di Natale in Vaticano, che avrà luogo sabato 14 dicembre nell’Aula Paolo VI, promosso dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica, e il cui ricavato sarà devoluto a favore della Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes e della Fondazione salesiana Missioni Don Bosco Valdocco Onlus.
Saluto del Santo Padre

laprensagrafica
(Francisco Hernández) Juez especializado impuso penas desde los cuatro hasta 74 años de cárcel a miembros de la MS-13. Investigaciones los vincularon con asesinatos, intentos de homicidio y provisión de armas. Entre los condenados hay 17 jefes históricos de la pandilla. El mayor juicio en la historia de El Salvador contra pandilleros finalizó ayer. El Juzgado Especializado de Sentencia A encontró culpables a 373 de pertenecer a células de la Mara Salvatrucha (MS-13), algunos de ellos involucrados en tres homicidios, intentos de asesinato y provisión de armas. Las condenas van desde los cuatro hasta 74 años en prisión. (...)
Vatican Insider
(Luca Attanasio) L’arcivescovo Désiré Tsarahazana racconta i frutti del viaggio di Francesco di settembre: «Se si attuano le sue raccomandazioni, il popolo malgascio potrà prosperare». Il Madagascar è indubbiamente nel cuore del Papa. Dopo aver creato cardinale nel 2018 l’arcivescovo di Toamasina, Désiré Tsarahazana, ha voluto dedicare a questa isola la sua attenzione speciale, decidendo di visitarla lo scorso settembre. Nella strategia geopolitica di Francesco che mette le periferie al centro, il Madagascar assurge a simbolo: fuori da ogni interesse strategico, staccata dal continente, la quarta isola più grande al mondo è anche tra le ultime per reddito medio annuo (400 dollari) e per qualità della vita, con indici di sviluppo umano disastrosi. (...)
Cile
Cile: Compagnia di Gesù, espulso padre Leonel Ibabache, riconosciuto responsabile di violenze su 5 minori
SIR
La Compagnia di Gesù in Cile riferisce di aver ricevuto dal superiore generale, padre Arturo Sosa, due decreti relativi a padre Leonel Ibacache, oggi novantaseienne. Si tratta di un decreto extragiudiziale che conclude il processo penale amministrativo ordinato dalla Congregazione per la dottrina della fede (Cdf) e che stabilisce che i crimini di abuso sessuale contro (...)
religion digital
(Cardenal Juan José Omella ) Pronto se cumplirán siete años desde la primera aparición pública del papa Francisco. Estábamos todos expectantes y la Iglesia vivía con emoción el relevo en el ministerio petrino. Hoy, en pleno tiempo de Adviento, os invito a reflexionar sobre lo que, hasta ahora, nos ha querido decir el obispo de Roma. En su pontificado, el Santo Padre ha ido marcando una ruta, una nueva manera de actuar con un mensaje que ha llegado a católicos y a no católicos. Hace un mes, en el Ateneu Universitari Sant Pacià, celebramos el congreso La aportación del papa Francisco a la teología y a la pastoral de la Iglesia, en el que pudimos reflexionar sobre su pensamiento y sobre su praxis. En el camino que el Papa ha trazado, teología y pastoral son las dos caras de una misma moneda, no se pueden separar: hace teología desde la realidad y hace pastoral desde la teología. (...)
Arcidiocesi di Milano
Nel 50esimo anniversario della strage di piazza Fontana, l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, presiederà la Santa Messa a suffragio per le vittime, domenica 15 dicembre, alle ore 17.30 in Duomo. Prima della celebrazione, mons. Delpini incontrerà i parenti delle diciassette vittime.
«Le vittime di piazza Fontana hanno prodotto una ferita che non si può guarire, una perdita che non si può risarcire. Come è stato possibile che fare del male e fare soffrire persone innocenti sia stato considerato un modo per dare storia a un’idea, a un programma politico? Che cosa c’è nell’essere umano che lo renda disponibile alla crudeltà, volenteroso nel distruggere, ostinato e irremovibile nel seminare terrore? Se si considerano conclusi gli anni di piombo è perché i figli della luce hanno abitato a Milano e in questo Paese», osserva mons. Mario Delpini. Il cardinale Giovanni Colombo, allora Arcivescovo di Milano, celebrando i funerali - che si svolsero in Duomo, nel pomeriggio del 15 dicembre 1969 -  affermava:
Vaticano
Il Papa riceve cardinale Barbarin con gruppo di fedeli francesi
askanews - Yahoo
Il Papa ha ricevuto i membri di associazioni, congregazioni e movimenti dedicati alla misericordia in Francia accompagnati in Vaticano dal cardinale Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione in attesa di una sentenza di appello presso il tribunale della sua città dopo una condanna di primo grado per non aver denunciato un prete pedofilo. (...)
Vaticano
Tweet del Papa: "Il tempo che precede il Natale ci chiama tutti a domandarci: qual è il desiderio grande del mio cuore? E’ Dio che ha messo questa “sete” nel nostro cuore. E Lui ci viene incontro su questa strada, lì dove c’è fame e sete di pace, di giustizia, di libertà, di amore." (13 dicembre 2019)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Vaticano
Gli auguri del decano del Collegio cardinalizio per il cinquantesimo di sacerdozio del Pontefice. In quel «sì» la radice di una vocazione
L'Osservatore Romano
(Angelo Sodano) Venerato ed amato Papa Francesco, oggi ci sgorga spontaneo dal cuore l’antico canto del Te Deum, che da secoli risuona nella Chiesa per rendere grazie a Dio per i benefici da lui ricevuti.
Te Deum laudamus, Te Dominum confitemur!
Messico
Latente riesgo de que se haga justicia por mano propia: Arzobispo
Exprés
Es necesario diseñar estrategias más adecuadas para responder a las demandas de la ciudadanía, señaló Jesús Carlos Cabrero. Sigue latente el riesgo de que la población haga justicia por su propia mano debido a la ola de inseguridad en la ciudad y los municipios. Jesús Carlos Cabrero Romero, arzobispo de San Luis Potosí, se refirió a una protesta realizada por habitantes del barrio de Tequis y la colonia Polanco, (...)
Vaticano
La seconda predica di Avvento. Il Magnificat è da vivere e non solo da recitare
L'Osservatore Romano
Con il Magnificat «oggi tutta la Chiesa si stringe intorno al successore di Pietro che celebra il suo cinquantesimo di sacerdozio; e il cantico della Vergine è la preghiera che più spontaneamente sale dal cuore in circostanze come questa». È il suggerimento spirituale proposto da padre Raniero Cantalamessa venerdì mattina, 13 dicembre, in occasione della seconda predica di Avvento tenuta nella Cappella Redemptoris Mater, alla presenza del Papa.
Vaticano
Delitto in Vaticano, madre del caporale suicida chiede di riaprire indagini
RaiNews
Riaprire le indagini sul caso Estermann. È quanto chiedono ai magistrati della Città del Vaticano i familiari di Cedric Tornay, il vicecaporale delle Guardie svizzere accusato del duplice omicidio commesso il 4 maggio 1998 che causò la morte del comandante Alois Estermann e della moglie Gladys Meza Romero. Tornay si sarebbe suicidato subito dopo. L'istanza per l'accesso al fascicolo integrale è stata depositata dall'avvocato Laura Sgrò al Tribunale vaticano, rilevando numerose "criticità" nella ricostruzione dei fatti. (...)
Ap - The Washington Post
(David Crary) In an unusual public spat, the Roman Catholic diocese of Peoria, Illinois, is accusing the Rochester, New York, diocese of trying to “sabotage” the beatification of Archbishop Fulton Sheen. Sheen, who before his death in 1979 was famous for his radio and TV preaching, had been scheduled to be beatified — the last step before sainthood — in a ceremony in Peoria on Dec. 21. However, the Vatican recently took the rare step of indefinitely postponing the ceremony at the request of the Rochester diocese, which said more time was needed for further investigations. Sheen was Rochester’s bishop from 1966 to 1969, and the diocese there sought the delay “to allow for further review of his role in priests’ assignments.” (...)
Argentina
Cáritas desmiente a Mauricio Macri y María Eugenia Vidal por la droga en los barrios
eldestapeweb 
El obispo de Quilmes y presidente de Cáritas Argentinas, monseñor Carlos Tissera, desmintió la posición del gobierno de Mauricio Macri y de María Eugenia Vidal, quienes dijeron que bajó el narcotráfico tras cuatro años de gestión. “No es cierto que hay menos droga que hace 4 años, hay más”. En ese sentido, detalló: “Podrá haber algún decomiso o algún búnker atacado, pero la terrible pobreza hizo que el narcotráfico se multiplique” y “no es atacar solo el narcomenudeo, hay que atacar a otros niveles”. En declaraciones al programa “Habrá consecuencias” de El Destape Radio, el religioso, quien forma parte del Consejo Contra el Hambre, relató: “Como Alberto ha dicho, nos da vergüenza como argentinos estar hablando del hambre”. (...)
CNS - NC Reporter
A Catholic priest accused of fraud in the central Indian state of Madhya Pradesh has been remanded in judicial custody for 15 days.Ucanews.org reported Fr. Anand Muttungal, a priest of the Archdiocese of Bhopal, was arrested Dec. 11 at his residence by officials of the Economic Offense Wing, a special branch of the Madhya Pradesh police department that investigates financial cases. After his arrest, he appeared before a court and was remanded into custody until Dec. 26. Richard James, a spokesman for Muttungal, described the priest's arrest as illegal and arbitrary and said the priest was a victim (...)
Gaudium Press
Los católicos de Angola podrán contar con una traducción del Catecismo de la Iglesia Católica para la lengua umbundu, el idioma más hablado en el país después del portugués, que es la lengua oficial. La obra fue traducida por el Arzobispo emérito de la Arquidiócesis de Huambo, Mons. Francisco Viti, que resaltó que el Catecismo de la Iglesia Católica es un mensaje interpretado por la Santa Iglesia y ofrecido a los hombres de buena voluntad. "Es una exposición de la Fe Católica y la doctrina de la Iglesia. Los miembros de la Iglesia consideran su catecismo como fiel e iluminado por la Sagrada Escritura, por la Tradición apostólica y el Magisterio de la Iglesia", aseguró. (...)
CNN
When she was 24, Emanuela Marinelli was walking near the Vatican in Rome when she caught a glimpse of a "beautiful face of Christ" printed on a souvenir in the window of a shop run by nuns. The image, she said, stood out among the other items for sale -- a kitschy array of ashtrays with the face of the Pope and plastic representations of Jesus on the cross, with eyes that opened and closed. Why a Japanese airline approached a design studio on the other side of the world to redefine the air travel experience - a story of east meets west.
"It was black and white with his eyes closed, suffering but serene," she said. (...)
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, English]
Questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, i promotori, gli organizzatori e gli artisti del Concerto di Natale in Vaticano, che avrà luogo sabato 14 dicembre nell’Aula Paolo VI, promosso dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica, e il cui ricavato sarà devoluto a favore della Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes e della Fondazione salesiana Missioni Don Bosco Valdocco Onlus.
Saluto del Santo Padre
Cari amici,
un cordiale saluto a tutti voi. Sono contento di incontrarvi nell’imminenza del Concerto natalizio a cui prenderete parte. Saluto il Cardinale Versaldi e i collaboratori della Congregazione per l’Educazione Cattolica. (...)
Avvenire
(Stefania Falasca) Conserva ancora su un foglio scolorito dal tempo la personale professione di fede scritta in un momento di grande intensità spirituale poco prima di essere ordinato sacerdote: «Credo nella mia storia, permeata dallo sguardo benevolo di Dio, che nel primo giorno di primavera, il 21 settembre, mi è venuto incontro e mi ha invitato a seguirlo». È il 13 dicembre 1969, quattro giorni prima del suo trentatreesimo compleanno, quando le mani dell’arcivescovo di Cordoba, Ramon José Castellano, sulla testa di Jorge Mario Bergoglio ungono l’inizio di una storia vissuta di sacerdozio, che ancora continua, «h-24», senza ferie e senza sosta, da cinquant’anni. Perché papa Francesco è prima di tutto un prete, cioè un padre che ha continuato ad esserlo e a farlo. E di fatto, anche da Papa, a partire dalle messe quotidiane a Santa Marta, come parroco del mondo: «Io faccio il prete, e mi piace».
elpais.es
(Georgina Zerega) Dos víctimas del sacerdote Fernando Martínez acusan a la congregación de seguir operando como una “estructura mafiosa”. Veintiséis años no han sido suficientes para borrar de la memoria de María Belén Márquez las manos del sacerdote Fernando Martínez sobre su cuerpo. “No te tocaba solamente la pierna, te tocaba las partes íntimas”, se lamenta. “Yo tenía seis años, estaba muy chiquitita”. Decirlo en voz alta le genera mucha vergüenza, le da pena “que la gente sepa” lo que le pasó. Márquez, de 34 años, es una de las ocho víctimas que este año denunciaron haber sido abusadas cuando eran niñas en Cancún -al sur de México- por el director de su colegio, miembro de los Legionarios de Cristo. “No fue una debilidad, fue abuso sexual, y en varias ocasiones” (...)
masslive.com
A Hampden Superior Court judge set $50,000 cash bail for the Rev. Patrick J. Kuffner, a New Jersey priest accused of sexually abusing three minors during a field trip to Western Massachusetts 35 years ago. Kuffner, who was removed from ministry last year when the allegations surfaced, pleaded not guilty to three counts of sexual assault. A bail hearing was set for Dec. 17. He was indicted by a grand jury and was arrested in his home state on Nov. 20 on a fugitive warrant, according to a spokesman for Hampden District Attorney Anthony Gulluni. (...)
- (Paraguay)  Imputan y detienen al sacerdote Pedro Robadín por supuesto abuso sexual (abc.com)
- (Stati Uniti) NC Catholic priest on administrative leave after sex abuse allegation  (wwaytv3)
- (Stati Uniti) Former priest named in new lawsuit, victim claims she was excluded from class action settlement (livenews)
- (Stati Uniti) More Colorado victims of alleged sexual abuse by Catholic clergy file compensation claims (gazette.com)

- (Stati Uniti) Priest charged in sexual assaults of three minors in Springfield in the 1980s (bostonglobe)
- (Stati Uniti) California Attorney General Subpoenas Records From Half of California Dioceses (losnageles)

 - (Canada) Disgraced former Ottawa priest arrested after skipping sentencing for sex crimes (ottawacitizien)
 - (Messico) “Nos abusaba y nos hacía ver abusos de otras niñas”. Víctimas de sacerdotes relatan su calvario (laopinion)
- (Stati Uniti) Ohio Priest Arrested Facing Charges Tied to Child Pornography Dating Back to 2016 (yahoo)
wradio
Un informe de la ONG británica Child Rights International Network reveló más de mil denuncias de presuntos casos de abusos sexuales por sacerdotes de la iglesia católica. La ONG detalla que más de la mitad de las denuncias provienen de México donde se registraron 550. Informó que en Chile se presentaron 243 denuncias; en Colombia, 137, y en Argentina, 129. El documento describe que las 1.000 denuncias son la punta de lanza que permitirían en el futuro conocer casos en Cuba, Ecuador, Honduras y Brasil. El informe se dio a conocer con el nombre ‘La tercera oleada: justicia para los sobrevivientes de abuso sexual infantil en la Iglesia católica de América Latina’. La ONG sostiene que la primera “oleada” de denuncias se desató en Estados Unidos e Irlanda, y después en el resto de Europa y Oceanía. (...)
Vaticano
Udienza ai Membri di Associazioni, Congregazioni e Movimenti dedicati alla Misericordia in Francia. Discorso del Santo Padre
Sala stampa della Santa Sede
Questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, i Membri di Associazioni, Congregazioni e Movimenti dedicati alla Misericordia che operano in Francia. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti all’incontro:
Discorso del Santo Padre

Cari fratelli e sorelle,
Vi ringrazio per questa visita, in occasione del vostro pellegrinaggio a Roma come rappresentanti di associazioni, congregazioni e movimenti dedicati alla misericordia divina. Ringrazio il Cardinale Barbarin per le parole con cui ha introdotto il nostro incontro. Ciò che vi unisce è il desiderio di far conoscere al mondo la gioia della misericordia attraverso la diversità dei vostri carismi: con persone in situazioni di precarietà, con i migranti, i malati, i carcerati, le persone con disabilità, le famiglie ferite. Questa diversità che voi rappresentate è molto bella: esprime il fatto che non esiste povertà umana che Dio non voglia raggiungere, toccare e soccorrere. «La Chiesa ha la missione di annunciare la misericordia di Dio, cuore pulsante del Vangelo, che per mezzo suo deve raggiungere il cuore e la mente di ogni persona» (Bolla Misericordiae Vultus, 12). (...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Seconda Predica di Avvento. Udienze. Lettere Credenziali
Sala stampa della Santa Sede
Seconda Predica di Avvento
Alle ore 9 di questa mattina, nella Cappella Redemptoris Mater, alla presenza del Santo Padre Francesco, il Predicatore della Casa Pontificia, P. Raniero Cantalamessa, O.F.M. Cap., ha tenuto la seconda Predica di Avvento sul tema: “Trovarono il bambino con Maria sua madre” (Matteo 2, 11).
La successiva ed ultima predica di Avvento avrà luogo venerdì 20 dicembre.
Udienze
Il Santo Padre ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- Em.mo Card. Fernando Filoni, Gran Maestro dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme;
- S.E. il Signor Alberto Medardo Barranco Chavarría, Ambasciatore del Messico, in occasione della Presentazione delle Lettere Credenziali;
- S.E. Mons. José Rodríguez Carballo, O.F.M., Arcivescovo tit. di Belcastro, Segretario della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica;
- Membri di Associazioni, Congregazioni e Movimenti dedicati alla Misericordia in Francia.
Il Papa riceve oggi in Udienza:
- Organizzatori e Artisti del “Concerto di Natale in Vaticano”.

Crux
(Elise Harris) With much of Latin America in the throes of months of social and political unrest, the continent’s bishops have turned to the “Empress of the Americas” to lend a hand in the effort for peace. The Episcopal Conferences of Latin America and the Caribbean (CELAM) have launched a continent-wide day of prayer for peace on Dec. 12, the feast day of Our Lady of Guadalupe, Latin America’s most famous Marian apparition. With conflicts raging in Bolivia, Colombia, Chile, Ecuador, Haiti, Nicaragua and Venezuela, CELAM says the move is a bid to end the violence by entrusting “the pains and joys” of Latin Americans to Mary, one of whose many titles is “Queen of Peace.” (...)
Vida Nueva
(Ángel Alberto Morillo) Este 13 de diciembre se cumplen 50 años de la ordenación sacerdotal del papa Francisco, por ello desde el Consejo Episcopal Latinoamericano (CELAM), en voz de su junta directiva encabezada por Miguel Cabrejos Vidarte, presidente y arzobispo de Trujillo (Perú), han expresado sus parabienes por “el jubileo de Oro de su Ordenación sacerdotal, que recordamos con afecto filial, nos permite agradecer a Dios por el don de su sacerdocio: un Alter Christus al servicio de la misericordia, la bondad y el cuidado de la creación”. En una misiva que también ha suscrito la cúpula del CELAM: el cardenal Odilio Pedro Scherer, arzobispo de Sao Paulo y primer vicepresidente, el cardenal Leopoldo Brenes, arzobispo de Managua y segundo vicepresidente, Rogelio Cabrera, arzobispo de Monterrey y presidente de asuntos económicos (...)
America
(Colleen Dulle | James T. Keane) An article published yesterday by the Wall Street Journal, by Francis X. Rocca, had a provocative, even shocking headline: “Vatican Uses Donations for the Poor to Plug Its Budget Deficit.” Focusing on Peter’s Pence, a worldwide collection for the pope’s charitable needs, the article stated that only 10 percent of the yearly collection, which the article estimated at $55 million (though in past years it was higher), goes to charitable works and that two-thirds of the money is used to cover the Vatican’s growing deficit. Is the Vatican misleading donors to Peter’s Pence? The website of the United States Conference of Catholic Bishops explains the purpose of the charitable drive, usually held in U.S. parishes on the last weekend (...)
Brasile
CNBB emite nota sobre o desrespeito à fé cristã
CNBB
A Conferência Nacional dos Bispos do Brasil (CNBB) divulgou nota na tarde desta quinta-feira, 12 de dezembro, na qual critica a postura de artistas que, em nome da liberdade de expressão, vilipendiam símbolos sagrados da fé cristã. “Ridicularizar a crença de um grupo, seja ele qual for, além de constituir ilícito previsto na legislação penal, significa desrespeitar todas as pessoas, ferindo a busca por uma sociedade efetivamente democrática, que valoriza todos os seus cidadãos”, diz o texto. (...)