giovedì 19 maggio 2022

Ucraina
‘They won’t turn him over’ Vadim Shishimarin is the first Russian soldier on trial for war crimes in Ukraine. Meduza interviewed his mother

(meduza.tv)
  A Kyiv court began the first war crimes trial for a Russian soldier on May 13. On Wednesday, May 18, the accused, 21-year-old Vadim Shishimarin, pleaded guilty to fatally shooting a civilian in Ukraine’s Sumy region. Meduza interviewed Shishimarin’s mother Lyubov, who lives in the town of Ust-Ilimsk in Russia’s Irkutsk region (she asked that her surname, which isn’t the same as her son’s, not be disclosed). The charges brought against Vadim Shishimarin - On May 11, Ukraine’s Prosecutor General Iryna Venediktova announced that the indictment of Russian army sergeant Vadim Shishimarin had been brought to court. Shishimarin served in Military Unit No. 32010, a formation of the 4th Guards Kantemirovskaya Tank Division, which is based in the Moscow region. (...)

Vaticano
Udienza alla Comunità del Pontificio Collegio Pio Romeno

(Sala stampa della Santa Sede) Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Comunità del Pontificio Collegio Pio Romeno, in occasione dell’85° anniversario di fondazione. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti all’Udienza:
Discorso del Santo Padre
Cari fratelli e sorelle!
Sono lieto di accogliervi in occasione dell’85° anniversario della fondazione del Collegio Pio Romeno. Saluto tutti voi, Superiori della Congregazione per le Chiese Orientali, sacerdoti, studenti e dipendenti del Collegio, e ringrazio il Rettore, P. Gabriel, per le parole che mi ha rivolto a nome vostro. (...)

Egitto
Egypt hands down death sentence for priest’s murder

(AFP - ArabNews) An Egyptian court on Wednesday sentenced to death a man accused of the murder last month of a Coptic priest in the Mediterranean city of Alexandria, judicial sources said. The Alexandria court’s ruling is subject to approval by the mufti of the republic. The sources said the defendant was found guilty of voluntary homicide after a court-ordered psychological assessment found him “responsible for his actions.” (...)

Vaticano
Messaggio del Cardinale Kurt Koch all'Assemblea Generale del Consiglio delle Chiese del Medio Oriente

(PCPUC) In occasione della XII Assemblea Generale del Consiglio delle Chiese del Medio Oriente, tenutasi dal 16 al 20 maggio 2022 a Wadi El Natrun, in Egitto, il Cardinale Kurt Koch, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani, ha inviato un videomessaggio al Segretario Generale, il Dott. Michal Abs, e a tutti i partecipanti. Commentando il motto dell'Assemblea: "Coraggio, sono io; non abbiate paura" (Mt 14, 27), il Cardinale Koch ha riflettuto sull'immagine della barca, spesso usata come simbolo del movimento ecumenico. "Lo sforzo di tutti i cristiani verso l'unità è rappresentato come una barca a galla sul mare del mondo, con l'albero maestro a forma di croce e i discepoli delle diverse comunità che navigano insieme verso l'unità grazie all'albero maestro della loro fede, al vento della loro preghiera, all’ancora della loro speranza” ha detto il Cardinale. (...)

Vaticano
Vaticano, medaglia d’argento da 50 euro per aiutare l’Ucraina

L’intero ricavato della vendita delle medaglie sarà devoluto al Santo Padre per opere di beneficenza in favore del popolo ucraino.
(a cura Redazione "Il sismografo")   Il 24 febbraio 2022 la Russia dava inizio alla guerra contro l’Ucraina; davanti agli occhi del mondo intero apparivano immagini che speravamo relegate per sempre nel fondo oscuro della nostra memoria: invece eccole di nuovo là, cariche della follia dell’uomo contro l’uomo, del dolore, della paura, della morte. Città distrutte, palazzi sventrati, strade disintegrate, ponti crollati, alberi spezzati, persone morte, famiglie separate, il pianto delle donne e lo strazio dei bambini, i vecchi sradicati dalle loro case, i massacri, i profughi, milioni di persone in fuga, l’orrore.

Italia
Italy's Catholic Church at crossroads over sexual abuse investigation

(Angelo Amante and Philip Pullella, Reuters)
Francesco Zanardi has spent the past 12 years documenting sexual abuse of minors by Catholic priests in Italy, filling a vacuum he says is caused by the refusal of the country's Church thus far to launch a major investigation. When Italian bishops meet next week to elect a new president, Zanardi is hoping to see the start of a long overdue reckoning for the Church, whose leaders will discuss whether to commission an independent investigation of abuse similar to those carried out in France and Germany (...)

Italia
Benedetto XVI-Odifreddi. Il Papa e il matematico, affetto non calcolato

(Gianfranco Ravasi, Avvenire)
Piergiorgio Odifreddi pubblica le lettere con Benedetto XVI e dà un personale resoconto degli incontri con lui: un dialogo intenso, nel quale il matematico abbandona i toni aspri usati in passato -- Pubblichiamo ampi stralci della prefazione del cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura, al volume di Piergiorgio Odifreddi In cammino alla ricerca della verità (Rizzoli, pagine 336, euro 18,50) in uscita oggi. Il matematico vi racconta in dettaglio i colloqui avuti con Benedetto XVI a partire dal 2013 e pubblica integralmente la corrispondenza epistolare intrattenuta con lui. (...)

Colombia
Sacerdote señalado de abusar a monaguillo en iglesia de Soacha fue detenido

(elespectador)
Durante la audiencia de solicitud de medida de aseguramiento, el religioso fue enviado a prisión por orden de un juez. La Fiscalía habla de que la víctima era obligada a sentarse en las piernas del sacerdote. El sacerdote aprovechaba la cercanía que tenía con la familia de la víctima, para invitar al menor a hacer diligencias personales. En prisión deberá permanecer el sacerdote que fue capturado, y posteriormente judicializado, por el delito de acceso carnal abusivo con menor de catorce años. Según la investigación, la víctima sería un joven que oficiaba como monaguillo del centro religioso. De acuerdo con el material probatorio que ha reunido la Fiscalía, se pudo establecer que el señalado, (...)

Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Udienze. Nomina

Udienze
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- L’Onorevole Jorge Milton Capitanich, Governatore della Provincia del Chaco (Argentina);
- Em.mo Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve (Italia), Presidente della Conferenza Episcopale Italiana;
- S.E. Mons. Walter Guillén Soto, Vescovo di Gracias (Honduras);
- Ecc.mi Ambasciatori di: Pakistan, Emirati Arabi Uniti, Burundi, Qatar presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali;
- Membri del “Santa Marta Group”;
- Direttori di Riviste dei Gesuiti.
Il Papa riceve oggi in Udienza:
- Comunità del Pontificio Collegio Pio Romeno. 
Nomina di Membro della Pontificia Accademia per la Vita
Il Santo Padre ha nominato Membro della Pontificia Accademia per la Vita la Chiarissima Prof.ssa Emilce Cuda, Segretario della Pontificia Commissione per l’America Latina.

Vaticano
Messaggio del Santo Padre ai partecipanti al Convegno Internazionale “Adamo, dove sei”? La questione antropologica oggi in occasione del 50° anniversario di fondazione dell’Istituto di Psicologia della Pontificia Università Gregoriana

(Sala stampa della Santa Sede)  Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato ai partecipanti al Convegno Internazionale “Adamo, dove sei?” La questione antropologica oggi, organizzato in occasione del 50° anniversario di fondazione dell’Istituto di Psicologia della Pontificia Università Gregoriana, che ha luogo oggi, presso l’Aula Magna dell’Ateneo:
Messaggio del Santo Padre
Cari fratelli e sorelle!
Vi siete riuniti oggi nella Pontificia Università Gregoriana per celebrare il 50° anniversario di fondazione dell’Istituto di Psicologia. A tutti voi rivolgo di cuore il mio saluto e, augurando un proficuo incontro, esprimo viva riconoscenza a quanti sono stati gli iniziatori e gli artefici di tale impresa accademica.

Francia
Une mission d’inspection du Vatican chez les cathos identitaires de la communauté Saint-Martin

(Bernadette Sauvaget, Libération)
La communauté ultraconservatrice, à l’influence croissante sur le catholicisme français qui fait face à une crise sans précédent de recrutement de prêtres, est sous le coup d’une mission d’inspection, qui va démarrer prochainement. --  La communauté Saint-Martin, ultraconservatrice, qui pèse de plus en plus sur le catholicisme français, correspond-elle aux standards de l’Eglise catholique ? Pour le vérifier, le Vatican a décidé, selon un courrier officiel daté de fin avril et consulté par Libération, d’envoyer une mission d’inspection chez les prêtres de Saint-Martin et qui devrait démarrer très prochainement et qui durera au moins six mois.

Vaticano
Le Lettere Credenziali degli Ambasciatori di Pakistan, Emirati Arabi Uniti, Burundi, Qatar presso la Santa Sede. Discorso del Santo Padre

[Text: Itaiano, English] Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza gli Ambasciatori di Pakistan, Emirati Arabi Uniti, Burundi e Qatar presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai nuovi Ambasciatori nonché i cenni biografici essenziali di ciascuno:
Discorso del Santo Padre
Eccellenze,
vi porgo un caloroso benvenuto e accolgo volentieri le Lettere che vi accreditano presso la Santa Sede come Ambasciatori Straordinari e Plenipotenziari dei vostri Paesi: Pakistan, Emirati Arabi Uniti, Burundi e Qatar. Nel trasmettere i miei saluti ai vostri rispettivi Capi di Stato, vi chiedo gentilmente di assicurare loro un ricordo nelle mie preghiere per lo svolgimento del loro importante servizio.

Vaticano
Udienza ai Membri del “Santa Marta Group”. Discorso del Santo Padre

[Text: Itaiano, English] Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Membri del “Santa Marta Group”. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti all’Udienza:
Discorso del Santo Padre
Eminenza,
cari Fratelli Vescovi,
cari amici,
porgo un cordiale benvenuto a tutti voi, che partecipate alla Conferenza Internazionale del Santa Marta Group, la quale riunisce i leader di varie forze dell’ordine, organizzazioni governative, civili e religiose per condividere competenze, esperienze e migliori pratiche al fine di prevenire e lottare contro la tratta di persone e le moderne forme di schiavitù. Vi ringrazio per l’impegno nel cercare di sradicare queste attività criminali, che violano la dignità e i diritti di uomini, donne e bambini, e lasciano effetti duraturi sulle singole vittime e sulla società in generale. (...)

Italia
Cei, Zuppi e Lojudice favoriti dopo Bassetti: pedofilia primo test

(askanews - tiscali.it) La Conferenza episcopale italiana deciderà il proprio presidente, nel corso dell'assemblea generale in programma a Roma da lunedì a venerdì prossimi, 23-27 maggio, che succederà al cardinale Gualtiero Bassetti e dovrà affrontare, quale primo impegno, la questione di un'indagine storica sugli abusi sessuali su minori avvenuti nella Chiesa italiana.A restringere il novero dei candidati più probabili è stato papa Francesco, che in un recente colloquio con il Corriere della sera, ha affermato: 'Adesso la prossima assemblea dovrà scegliere il nuovo presidente della Cei, io cerco di trovarne uno che voglia fare un bel cambiamento. Preferisco che sia un cardinale, che sia autorevole. E che abbia la possibilità di scegliere il segretario, che possa dire: voglio lavorare con questa persona'.Sono solo cinque, attualmente, i cardinali italiani con meno di 75 anni: l'arcivescovo (...)

Ucraina
Ucraina: Leopoli, incontro di mons. Gallagher con i vescovi greco-cattolici. “Grati alla Santa Sede per gli sforzi volti a porre fine alla guerra”

(SIR - UGCC) Ieri pomeriggio, mons. Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato vaticana, ha incontrato a Leopoli i vescovi della Chiesa greco-cattolica ucraina. Nella cattedrale di San Giorgio, l’arcivescovo Gallagher è stato accolto dal vescovo Volodymyr Hrutsa, vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di Lviv, accompagnato dai sacerdoti. Il diplomatico vaticano ha visitato la cattedrale di San Giorgio ed è sceso nella cripta dove sono sepolti il metropolita Andrey Sheptytsky e il patriarca Joseph Slipogo. 

Libano
Elezioni, padre Zgheib: nessuno ha davvero vinto, nessuno ha davvero perso. E’ tempo di cercare un Grande Compromesso

(Agenzia Fides)
Dalle urne delle elezioni parlamentari libanesi, svoltesi domenica 15 maggio, esce un quadro politico a rischio paralisi, segnato sia dalla frammentazione delle sigle politiche che dalla polarizzazione dei potenziali assi di alleanza contrapposti. La coalizione politica che prevaleva nella precedente assemblea parlamentare e ha determinato le ultime compagini governative, formata dal Partito sciita filo-iraniano Hezbollah e dai suoi alleati, perde la maggioranza parlamentare, ma la perdita di seggi è contenuta e non lascia immaginare un possibile rovesciamento del quadro politico. La distribuzione dei seggi tra le singole forze non appare al momento ancora definita in termini certi, ma è sicuro che Hezbollah e i Partiti alleati non controllano più i 70 seggi su 128 su cui potevano contare (...)

Ucraina
The Head of the UGCC met with the Prime Minister of Ukraine

(UGCC)
On May 18, 2022, His Beatitude Sviatoslav met with the Prime Minister of Ukraine Denys Shmyhal at the Patriarchal Center of the UGCC in Kyiv at the request of the latter. The Prime Minister came to the Patriarchal Council to personally congratulate the Head of the UGCC on his birthday. On May 5, the Prime Minister congratulated the Primate of the UGCC in his letter, and today he was able to do so directly. The Prime Minister presented the Head of the UGCC a special artistic gift - triptych paintings that create a sequence "Pysanky". Iryna Nyavchuk, a master weaver, was inspired to create the series by the stories of women fleeing the war. (...)

Ucraina
"We are here to assure you that we stand with you," - Polish bishops

(RISU)
Archbishop Stanislaw Gondecki, Metropolitan of Poznan and Chairman of the Polish Episcopal Conference, Archbishop Wojciech Polyak, Primate of Poland, and Archbishop Stanislaw Budzik, Metropolitan of Lublin, arrived in Lviv on a solidarity visit on Wednesday, May 18. They are accompanied by priest Stefan Batrukh, pastor of the UGCC community in Lublin. At a morning press briefing at the Curia of the Archdiocese of Lviv, RCC, Archbishop Stanislav Gondetsky thanked for the invitation to Ukraine, which they received from both Lviv and Kyiv, and stressed that the visit to Ukraine is of great importance for them. (...)

Nigeria
"Ma come si può predicare l'amore in un Paese dove la violenza è diventata una regola?” si chiede il Vescovo di Nsukka

(Agenzia Fides) "Ma come si può predicare l'amore in un Paese dove la violenza è diventata una regola?” si chiede Sua Ecc. Mons. Godfrey Igwebuike Onah, Vescovo di Nsukka, nello Stato di Enugu (Nigeria sud-orientale), dicendosi sconvolto per l’uccisione avvenuta il 12 maggio della giovane studentessa Deborah Samuel per mano di una folla inferocita che l’accusava di blasfemia nei confronti del Profeta Mohammed. La ragazza, originaria di Tunga Magajiya, nell'area del governo locale di Rijau, nello stato del Niger, studiava presso lo Shehu Shagari College of Education, nello Stato settentrionale di Sokoto. (...)

Vaticano
Becciu interrogato per otto ore sugli investimenti e i contatti con Marogna

(Salvatore Cernuzio - Vatican News)
Quindicesima udienza del Processo vaticano interamente occupata dalle risposte del cardinale alle domande del Promotore di Giustizia aggiunto, Alessandro Diddi, che ha voluto proiettare i documenti sul muro dell’Aula dei Musei Vaticani. Rigettata parzialmente la costituzione di parte di civile di monsignor Perlasca. “Non lo so, non mi ricordo”. Le ha ripetute molte volte queste frasi, il cardinale Angelo Becciu, dinanzi alle centinaia di documenti che il Promotore di Giustizia aggiunto, Alessandro Diddi, ha voluto far proiettare durante la quindicesima udienza del processo in Vaticano per i presunti illeciti compiuti con i fondi della Segreteria di Stato. La più lunga udienza svolta finora (iniziata alle 9.50 e finita alle 17.45) e forse quella dai toni più accesi tra il Promotore spazientito perché interrotto più volte dagli avvocati, gli stessi legali che si opponevano con veemenza a domande “fuori dai capi di imputazione” e il cardinale Becciu (...)

Vaticano
Santa Marta Group press conference - Thursday 19 May 12:30

(Sala stampa della Santa Sede)
Sala Marconi, Palazzo Pio, Rome. Cardinal Nichols, Archbishop of Westminster and president of the Santa Marta Group, will chair a press conference at the Sala Marconi in Palazzo Pio on Thursday, 19 May at 12:30. Alongside police chiefs and other Santa Marta leaders, speakers at the press conference will go over the action plan to combat human trafficking the Santa Marta Group will have presented to Pope Francis at a Papal Audience earlier that morning. The Cardinal and other speakers will then be available for oneone interviews.

Italia
Francesco monarca d’Italia. Sempre più padrone, sempre meno amato

(Sandro Magister, Settimo Cielo - L'Espresso)
Lunedì 23 maggio, quando i vescovi italiani riuniti a Roma in assemblea generale incontreranno a porte chiuse papa Francesco, sanno già che riceveranno da lui non solo la consueta lavata di capo, ma anche il “diktat” sulla nomina del loro nuovo presidente, in sostituzione dell’ottantenne cardinale Gualtiero Bassetti arrivato alla fine del suo quinquennale mandato. A norma di statuto, i vescovi italiani proporranno una terna di candidati, ciascuno votato a maggioranza assoluta, tra i quali il papa sceglierà e nominerà il nuovo presidente. Ma in pratica Francesco ha già scelto il suo preferito e ha già preannunciato – non alla conferenza episcopale italiana ma al “Corriere della Sera” nella spericolata intervista del 3 maggio scorso, quella de ”l’abbaiare della NATO alle porte della Russia” – che sarà un cardinale, non un semplice vescovo. (...)

Ucraina
Sea of Azov under threat of complete extinction due to Russian bombardment

(Ukrinform)
There is a threat of complete extinction of the Sea of Azov due to possible damage to the technical facility, which restrains the concentrated hydrogen sulfide solution, amid the Russian bombardment of the Azovstal steelworks. "There is a threat of complete extinction of the Sea of Azov. The bombardment of Azovstal could damage a technical facility that restrains tens of thousands of tonnes of concentrated hydrogen sulfide solution. The leak will completely kill the flora and fauna of the Sea of Azov," the Mariupol City Council posted on Telegram. (...)

Mondo
Sacerdoti uccisi nel mondo dall'inizio del 2022: 1 in Asia, 2 in Africa e 3 in America Latina

(a cura Redazione "Il sismografo)
✔ ASIA
Vietnam

1. P. Joseph Tran Ngoc Thanh - 28 gennaio 2022. Sacerdote dominicano. Ucciso mentre confessava nella chiesa Dak Mot, Municipio di Kontum
✔ AFRICA
Repubblica
Democratica del Congo
1. Fr. Richard Masivi Kasereka - 2 febbraio 2022. Ucciso da uomini armati a Vusesa, tra Kirumba e Mighobwe, nel Territorio del Lubero (Nord Kivu) mentre rientrava nella sua parrocchia di San Michele Arcangelo.

Vaticano
Vaticano, processo scandalo finanziario: parla Becciu

(adnkronos)
Pur essendo stato dispensato da Papa Francesco dal segreto pontificio, mons. Angelo Becciu, nel lungo interrogatorio di oggi al processo in corso in Vaticano, non ha voluto parlare del caso di Cecilia Marogna e della liberazione della suora Gloria Cecilia Narvaez, rapita in Mali dai jihadisti. A una domanda del promotore di giustizia relativa a uno scambio di messaggi con mons. Perlasca risalenti a quando già non era più il numero 2 della Segreteria di Stato, Becciu ha chiesto: "Su questo posso fare una dichiarazione?". E poi ha spiegato: "Allora sulla contestazione che mi viene rivolta circa la signora Marogna ho già contribuito alla ricostruzione della verità che il Tribunale sta conducendo, (...)

Stati Uniti
US Vatican ambassador: World is looking to Pope Francis to help end Ukraine war

(Christopher White - NC Reporter) Donnelly discusses NATO, supplying Ukraine with weapons and a possible papal visit to Kyiv. The first time new U.S. Ambassador to the Holy See Joseph Donnelly ever stepped foot inside of St. Peter's Basilica was just hours after he arrived in Rome on March 16, when he attended a prayer service for peace with diplomats from around the world, including Ukraine and Russia. Laying eyes on Michelangelo's Pietà, he said the "agony on the Blessed Mother's face was so real," especially in light of the raging war. The war in Ukraine has quickly become President Joe Biden's  (...)

Filippine
Catholic nuns join petition to overturn dismissal of Marcos disqualification case

(Marielle Lucenio, LiCAS) Religious groups joined activists and families of victims of abuses during the years of martial law in the 1970s in filing a petition before the Supreme Court to overturn the dismissal of disqualification cases filed against Ferdinand Marcos Jr. -- “The country needs an honest, transparent, law-abiding, morally upright, conscientious, and someone with a good track record,” said Sister Susan Esmile, a nun of the Franciscan Sisters of the Immaculate Conception, who is among the petitioners. (...)

Vaticano
Un no sacerdote podrá ser superior de un instituto religioso

(Vatican News)
Así lo decidió el Papa Francisco tal como se lee en el rescripto que entra en vigor este 18 de mayo. Al dicasterio para la Vida Consagrada le corresponderá evaluar los casos individuales. Ser nombrado "superior mayor", sin ser sacerdote, al frente de un instituto religioso o de una sociedad de vida apostólica clerical de derecho pontificio. Es lo que podrá suceder de ahora en adelante a quienes forman parte de una familia religiosa como "sodalistas no clericales", es decir, esa categoría de miembros que se llaman "hermanos" en muchas congregaciones. (...)

Vaticano
Becciu: «Papa Francesco decise di licenziare Libero Milone perchè spiava illecitamente su attività della Santa Sede»

(Franca Giansoldati, Il Messaggero)
Fu Papa Francesco a dare l'ordine di licenziare dall'oggi al domani l'ex Revisore dei Conti, Libero Milone poiché investigava illecitamente sulle attività della Santa Sede. A distanza di cinque anni viene svelato come andarono realmente le cose, in uno dei passaggi che finora erano rimasti ancora un giallo.

Cile
Iglesia fue incendiada y resultó completamente quemada en la localidad de Freire

(El Mostrador - Cile)
Bomberos de Freire y Pitrufquén fueron hasta el lugar para extinguir el incendio y una eventual posible propagación. De momento, se desconoce el origen del siniestro y por consecuencia, una posible voluntariedad. Durante las primeras horas de esta mañana, una iglesia resultó totalmente consumida por las llamas tras sufrir un incendio. Este hecho ocurrió en el sector de Allipen, localidad de Freire, en la región de La Araucanía. Bomberos de Freire y Pitrufquén fueron hasta el lugar para extinguir el incendio y una eventual posible propagación. (...)
GIOVEDI 19 MAGGIO 2022

mercoledì 18 maggio 2022

Messico
Asesinan a sacerdote presidente de Casa del Migrante en Tecate

(Nora Bucio, MVS Noticias) El presidente de la Casa del Migrante ubicada en Tecate, Baja California, el sacerdote José Guadalupe Rivas, quien se encontraba desaparecido desde el pasado 15 de mayo, fue localizado asesinado en un rancho cercano a Hacienda Santa Verónica, confirmó el Centro Católico Multimedial. De acuerdo a la información proporcionada por el Centro, el sacerdote fue localizado por integrantes de su comunidad católica junto con otra persona no identificada, quienes presentaban huellas de tortura. Las autoridades judiciales ya investigan los hechos y hasta el momento no se reportan detenidos. Rivas Saldaña formaba parte de la arquidiócesis de Tijuana, fue párroco de la iglesia El buen pastor en Tijuana, contando con más de 27 años como sacerdote. Actualmente era presidente de la Casa del Migrante ubicada en la colonia el descanso en Tecate, a la que se había integrado en el 2021. (...)

Vaticano
Cardinal: Pope ordered auditor to resign over spying charge

(Nicole Winfield, AP)
A Vatican cardinal testified Wednesday that Pope Francis himself ordered the ouster of the Holy See’s auditor-general, turning the tables on a scandal that had sparked questions about the Vatican’s commitment to financial transparency and accountability. Cardinal Angelo Becciu opened a second day of questioning in the Vatican’s big financial fraud trial by saying Francis had recently authorized him to reveal the details of Libero Milone’s 2017 departure as the Vatican’s first auditor-general. He did so to clarify his previous testimony, during which he declined to respond to questions about Milone “out of love for the Holy Father.” The Vatican announced June 20, 2017 that Milone had resigned two years into his mandate, without providing details. His ouster, as well as the removal of PriceWaterHouseCoopers as Vatican auditors, had long been cited by Cardinal George Pell, the Vatican’s former financial czar, and others as evidence of possible shady dealings by Becciu and the secretariat of state and a step back in the Vatican’s efforts at financial transparency and reform. (...)

Vaticano
Sloane Avenue: secondo round in aula per il Cardinale Becciu

(silerenonpossum.it)
Il clima in aula continua ad essere teso ed irrespirabile. Alessandro Diddì, promotore di giustizia aggiunto, ha preso in mano l’ufficio approfittando anche delle condizioni di salute del titolare, Giampiero Milano. L’avvocato romano, chiamato in Vaticano a svolgere il ruolo di pubblica accusa, ha scambiato l’aula di tribunale con uno show televisivo. Il metodo che utilizza nel fare domande agli imputati è lo stesso che ha utilizzato con il gran pentito Mons. Alberto Perlasca. Non si parla di documenti ma di articoli di giornale, di sentito dire e considerazioni personali. Dall’interrogatorio del 05 maggio e di oggi emerge chiaro come quest’uomo abbia più interesse a far emergere argomenti da gossip piuttosto che la verità dei fatti contestati nel capo di imputazione. Peraltro, a distanza di mesi e mesi, ancora non è chiaro quali sarebbero le gravi colpe del Cardinale Angelo Becciu.  (...)

Vaticano
Vaticano, il cardinale Becciu respinge ancora le accuse: «Mai fatto depistaggio»

(Fausto Gasparroni, Ansa - La Nuova Sardegna)
«Ospitai la Marogna, temeva di andare in albergo per il Covid» -- Otto ore di domande e risposte serrate del promotore di giustizia aggiunto Alessandro Diddi al cardinale Angelo Becciu, l'imputato di maggior spicco nel processo in Vaticano sugli investimenti della Segreteria di Stato, nato dalla compravendita del palazzo di Sloane Avenue 60, a Londra. È stata questa la 15/a udienza svoltasi oggi, con la seconda parte dell'interrogatorio al porporato sardo, che continuerà ancora domani. Ma all'inizio Becciu ha voluto chiarire di non aver avuto alcun ruolo nelle dimissioni, il 19 giugno 2017, dell'allora revisore generale dei conti vaticani Libero Milone. La volta scorsa, sulla questione, Becciu si era avvalso della facoltà di non rispondere, «per salvaguardare il Santo Padre». (...)

Vaticano
El cardenal Becciu interrogado durante 8 horas en el juicio por el saqueo de fondos de la Secretaría de Estado

(Javier Martínez Brocal - Abc.es)
Continúa el macroproceso en el Vaticano contra el cardenal Angelo Becciu y otros 9 imputados por la gestión irregular de fondos reservados de la Secretaría de Estado. En la vista de este miércoles el cardenal ha sido interrogado por segunda vez y ha aportado nuevos detalles que probablemente han ayudado más a complicar el caso que a aclararlo.
Interrogado por la operación con una empresa de seguridad de Londres para liberar a la misionera colombiana Gloria Cecilia Narváez secuestrada en Mali por Al Qaeda, ha dicho que no tiene más que añadir «por respeto a los misioneros que están en África», y ha repetido con contundencia que «no mencionó la expresión 'pago de un rescate'».
«¿Ha mantenido relación con otros servicios de inteligencia para afrontar el secuestro de misioneros?», le ha preguntado el fiscal.
«No respondo», ha dicho el cardenal.
Sí que ha asegurado que desde que comenzaron las investigaciones, ha mantenido dos encuentros con Cecilia Marogna, la experta en seguridad y en servicios de inteligencia que se ofreció a ayudarle a la mediación para obtener la libertad de los misioneros secuestrados.  (...)

Colombia
Conflict 'tore our dignity as a nation to shreds' – Colombia Truth Commission

(Francis McDonagh, The Tablet)
“We tore our dignity to shred,” says Fr Francisco de Roux SJ, describing his view of the 60-year Colombian armed conflict that he has been investigating for the last four years as president of the country’s Truth Commission. Fr de Roux, a former provincial of the Colombian Jesuits, was talking to the Madrid daily El País as he completes his report, which is due to be published on 28 June. Asked how he coped with the horror stories he had heard, Fr de Roux said: (...)

Congo (Rep. Dem.)
RDC: au Katanga, rencontre à l’initiative de l’Église catholique autour du «vivre ensemble»

(Denise Maheho, RFI) Depuis quelques années déjà, des conflits opposent certains leaders politiques katangais avec des répercussions sur les communautés de la région. Le cas le plus frappant est celui qui oppose l’ancien chef de l’État Joseph Kabila à Moïse Katumbi, ancien gouverneur du Katanga. Selon l’Église catholique qui a initié ce forum, ces assises sont une occasion pour enterrer la hache de guerre et d'œuvrer pour le développement de la région. -- Les discussions se tiennent au centre pastoral de l’archevêché de Lubumbashi. Dans la salle, Moïse Katumbi et Jaynet Kabila sont assis côte à côte. Depuis quelques années, entre l’ancien gouverneur du Katanga et Joseph Kabila les tensions étaient fortes. (...)

Spagna
Spain prepares to liberalize abortion access

(Inés San Martín, Crux) Spain’s government presented a bill to liberalize abortion, making it available to underage girls without parental permission. The bill would also legislate for sexual education “from the earliest childhood.” Abortion is already allowed in Spain until the 14th week of pregnancy and is state-funded. The government spokesperson, Isabel Rodriguez, called the new bill “an advance for democracy and for women in Spain.” Cardinal Juan Jose Omella, president of the bishops’ conference, sent a Tweet questioning the legislation: “Who are we to decide on the life of another person? A society that does not protect life in all its stages dies little by little. Let us be profoundly human and not extinguish life.” (...)

Vaticano
Cardinal Parolin launches Catholic app for military personnel

(Junno Arocho Esteves - CNS/NC Reporter)
Cardinal Pietro Parolin, Vatican secretary of state, encouraged men and women in the military to download a new app designed to connect them to the Catholic faith and provide the consolation of prayer in times of war and uncertainty. In a video message to active-duty and veteran military personnel attending an annual pilgrimage in Lourdes May 13, Cardinal Parolin said the "Catholic Military Connect" app is a useful tool that "will accompany you on your journey of faith." "I believe that the app will be immensely helpful to all military personnel and, in a particular way, to young men and women  (...)

Ucraina
Videomessaggio di Sua Beatitudine Sviatoslav Shevchuk, Capo e Padre della Chiesa greco-cattolica ucraina nell'84mo giorno di guerra in Ucraina

Il Signore Dio sostiene coloro che sanno amare: amare la propria patria, i propri cari. Il Signore Dio è dove le persone sanno come aiutarsi a vicenda nelle difficoltà e nelle avversità. Quella presenza di Dio ci rende invincibili.

[Text: Italiano, English, Español, Français]
(Chiesa greco-cattolica ucraina, Segretariato dell’Arcivescovo Maggiore, Roma)
18 maggio 2022
Video (en, es)

Cristo è risorto!
Cari fratelli e sorelle in Cristo,
Oggi è mercoledì 18 maggio 2022 e da 84 giorni l'Ucraina resiste all'invasione russa che distrugge la nostra terra e porta la guerra nelle nostre città, nei nostri villaggi, nelle nostre case. Da quanto possiamo osservare sui fronti, c'è uno strano rallentamento delle ostilità. L'Ucraina si sta difendendo con successo e ferma gli attacchi del nemico. Infatti, il nemico non ha raggiunto alcun obiettivo militare che si era prefissato di raggiungere nelle nostre terre.

Argentina
El cardenal Poli defiende a los clérigos implicados en el escándalo inmobiliario en Buenos Aires

(Aica - VR) 
El arzobispo de Buenos Aires, cardenal Mario Poli, salió este martes a “desagraviar” a un obispo y cuatro sacerdotes porteños por considerar que fueron víctimas de una “infamia” de parte de medios de comunicación nacionales tras conocerse un primer avance de una auditoria del Vaticano sobre las operaciones inmobiliarias de la curia metropolitana que no habrían estado sometidas a los controles que establecen las normas eclesiásticas. “Con ocasión de haberse dado a conocer públicamente, la semana pasada, una carta privada de la Congregación del Clero dirigida a mi persona acerca de lo cual no hace falta entrar en detalles, quiero compartirles mi dolor”, dice Poli en una carta dirigida a los sacerdotes, consagrados y fieles laicos (...)

Vaticano
Why it’s so difficult to figure out what the Vatican thinks about Ukraine

(John L. Allen Jr., Crux)
Next Tuesday will mark three months of war in Ukraine. Many things remain unclear about the conflict, perhaps chief among them what Russian President Vladimir Putin’s endgame may be. In Catholic terms, however, the great unknown at the three-month mark is what, exactly, Pope Francis and his Vatican team make of the situation. So pronounced is the confusion that recently, four prominent Catholic authors, all seen as basically pro-Francis, penned a lengthy piece noting that the Russian Orthodox Church is claiming the Vatican as an ally in the conflict, and insisting that the pontiff needs to make the Vatican’s position clear. (...)

Vaticano
Il cardinale Parolin: “Il Papa a Kiev? Valuteremo dopo la missione di mons. Gallagher”

(Agi - Il Faro online)
"Il Vaticano non può imporsi, può offrirsi, cosa che ha fatto ripetutamente e resta disponibile. Solo se ci sarà disponibilità anche da parte loro si potrà avviare un’iniziativa concreta" -- Al termine della missione in Ucraina dell’arcivescovo Paul Richard Gallagher, iniziata questa mattina, si valuterà come proseguire con i tentativi di mediazione, se sarà in programma una visita del Papa nel Paese in guerra. Lo ha spiegato il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato vaticano, a margine di un incontro all’università Cattolica. (...)

Mondo
Santi Patroni della GMG Lisbona 2023

(Comunicato stampa - Lisboa2023.org)
La preparazione di ogni Giornata Mondiale della Gioventù, la sua realizzazione e il dinamismo che si inaugura con l'incontro di giovani di tutto il mondo con il Papa sono affidati a patroni, cioè a sante e santi canonizzati o con il processo di canonizzazione in corso. Per la GMG Lisbona 2023, il Comitato Organizzatore Locale ha indicato 13 santi patroni – donne, uomini e giovani – che "hanno dimostrato che la vita di Cristo riempie e salva i giovani di ogni epoca", come afferma il Cardinale Patriarca, nati nella città che accoglie la GMG o che, nati in altre aree geografiche, sono modelli per i giovani. I santi patroni della GMG Lisbona 2023 sono presentati dal Card. Manuel Clemente, Patriarca di Lisbona, che indica i principali riferimenti storici di ciascuno, nonché la loro importanza pastorale e spirituale per la preparazione e la realizzazione della prossima Giornata Mondiale della Gioventù. (...)
Francese
Inglese
Portoghese
Spagnolo

Vaticano
Mercoledì 18 maggio: la giornata del Papa

(a cura Redazione "Il sismografo")  
*** Udienze. Rinuncia e Nomina
*** RESCRIPTUM EX AUDIENTIA SS.MI: Rescritto del Santo Padre Francesco circa la deroga al can. 588 §2 CIC
Sala stampa della Santa Sede

*** Messaggio di cordoglio del Santo Padre Francesco per la scomparsa del Presidente degli Emirati Arabi Uniti, Sua Altezza lo Sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan
Sala stampa della Santa Sede

***  Udienza generale di Papa Francesco del mercoledì 18 maggio. "Esiste una sorta di diritto della vittima alla protesta, nei confronti del mistero del male, diritto che Dio concede a chiunque, anzi, che è Lui stesso, in fondo, a ispirare"
"Uomini di legge, uomini di scienza, uomini di religione persino, che confondono il persecutore con la vittima, imputando a questa la responsabilità piena del proprio dolore."
Testo dell'allocuzione del Papa

Ucraina
Mons. Paul Richard Gallagher in Ucraina. Prima giornata: Leopoli

(a cura Redazione "Il sismografo")
(Foto) La visita in Ucraina dell'Arcivescovo Paul Richard Gallagher, Segretario per le Relazioni della Santa Sede con gli Stati, è iniziata oggi a Leopoli e proseguirà fino a venerdì 20 maggio. Il viaggio si svolge nel contesto del 30° anniversario delle relazioni diplomatiche tra i due Stati e per esprimere la vicinanza del Papa e della Sede Apostolica al popolo dilaniato dalla guerra e per riaffermare quindi l'importanza del dialogo per il ripristino della pace.

Stati Uniti
The Right Weaponizes America Against Itself

(Bret Stephens - The New York Times)
Sign up for the Tish Harrison Warren newsletter, for Times subscribers only.  An Anglican priest reflects on matters of faith in private life and public discourse. Get it with a Times subscription. In the broadest sense, what goes by the name “replacement theory” — the idea that American elites are conspiring to replace so-called real Americans with immigrants from poor countries — is merely a description of the American way, enshrined in tradition, codified by law, promoted by successive generations of American leaders from Washington and Lincoln to Kennedy and Reagan. There have been four, arguably five, great replacements in American history. The first was the worst and the cruelest: the destruction — through war, slaughter, ill-dealing and wholesale expulsion — of Native Americans by European migrants. (...)

Sud Sudan
Nuncio to South Sudan Says Planned Ecumenical Visit “a moment of grace for all of us”

(Patrick Juma Wani, ACI Africa) The representative of the Holy Father in South Sudan has said that the planned ecumenical visit to the East-Central African nation is “a moment of grace” for the people of God in the country. Addressing the congregation during the Episcopal Ordination of Bishop Alex Lodiong Sakor Eyobo of Yei Diocese, Archbishop Hubertus van Megen also invited members of the Clergy, women and men Religious, and the Laity to work alongside the Bishops for the success of the event. (...)

Ucraina
Comissões Justiça e Paz Europa defendem investigação a «todos os crimes de guerra e violações do direito humanitário internacional»

(ecclesia)
Secretários-gerais dos organismos católicos consideram «legítimo» fornecimento de armas para assegurar defesa de agressão. Os secretários-gerais das Comissões Justiça e Paz Europa apelaram, em comunicado conjunto, a uma investigação de “todos os crimes de guerra e violações do direito humanitário internacional” na guerra da Ucrânia. “Uma paz justa não pode ser estabelecida privando a vítima dos seus direitos e recompensando o agressor por violar os princípios fundamentais do direito internacional”, refere o texto, enviado hoje â Agência ECCLESIA pela Comissão Nacional Justiça e Paz de Portugal. (...)

Cina
Nuovo rinvio a giudizio per Jimmy Lai: rischia ergastolo

(AsiaNews) Si dovrà difendere davanti l’Alta corte contro l’accusa di minaccia alla sicurezza nazionale e sedizione. Stesse imputazioni per sei tra amministratori ed editori del suo giornale Apple Daily, chiuso lo scorso anno. Non confermata la notizia sul card. Zen a processo il 24 maggio. Il magnate cattolico pro-democrazia Jimmy Lai sarà processato per minaccia alla sicurezza nazionale e sedizione dall’Alta corte, dove rischia l’ergastolo. Il giudice della Tribunale di primo grado di Kowloon ha preso la decisione dopo aver sentito ieri il fondatore di Apple Daily, quotidiano indipendente chiuso  (...)

Brasile
Brazil's bishops raise their voices against mining on Indigenous land

(Eduardo Campos Lima - RNS/NC Reporter)
As the ecological crisis in Brazil continues to get worse, the country's Roman Catholic bishops have become more vocal about its causes, denouncing collaboration between government officials and corporations to carry out destructive mining projects in areas occupied by Indigenous peoples. On May 5, Bishop José Ionilton Lisboa de Oliveira of Itacoatiara, in Amazonas state, published an official decree saying that his diocese would not accept "financial support, either in cash or in other goods, from politicians, logging companies, mining companies … that contribute to deforestation and to the expulsion of Indigenous peoples, "quilombolas" (descendants of escaped African slaves), (...)

Vaticano
Un’assemblea storica per guardare al futuro a partire dalle radici

(Agenzia Fides)
“Un’assemblea storica”, così l’Arcivescovo Dal Toso, presidente delle POM ha definito l’Assemblea Generale delle Pontificie Opere Missionarie, in corso a Lione, nella sua introduzione che ha di fatto aperto nel pomeriggio di lunedì i lavori. È definita storica per più motivi: i 200 anni dalla fondazione della prima Opera; i 100 anni dalla elevazione delle prime tre Opere al rango di Opere Pontificie; la beatificazione di Pauline Marie Jaricot a Lione, sua città natale. “Mi sento, e credo di poter dire questo per tutti noi che ci siamo raccolti qui, ci sentiamo dei privilegiati a poter assistere a questo momento, (...)

Vaticano
Ordine del Santo Sepolcro: A proposito di Palazzo della Rovere

(oessh.va) L'Ordine del Santo Sepolcro è statutariamente un Ente Centrale della Chiesa Cattolica, con circa 30.000 membri in tutto il mondo - Cavalieri e Dame - la cui missione è sostenere, con le proprie generose donazioni, le opere pastorali, educative e sociali del Patriarcato Latino di Gerusalemme (che comprende i territori di Giordania, Palestina, Israele e Cipro). La dimensione caritativa della vita dell'Ordine si accompagna ad un intenso impegno spirituale da parte dei suoi membri e alla loro partecipazione ai pellegrinaggi in Terra Santa, che rafforzano i legami tra la Chiesa universale, le Chiese locali e la Chiesa Madre di Gerusalemme. (...)

Francia
Nouveau report pour le tribunal pénal canonique national

(Antoine Pasquier, Famille Chrétienne)
Il faudra encore patienter. Initialement prévu le 1er avril, puis une première fois reporté début mai, le tribunal pénal canonique national ne devrait finalement ouvrir ses portes qu’à la rentrée de septembre prochain, a appris Famille Chrétienne. La cause de ce retard ? Une légère incompréhension entre Rome et la Conférence des évêques de France. « Nous n’avons pas encore reçu la reconnaissance officielle de la part de la Signature apostolique, confirme Mgr Joseph de Metz-Noblat, évêque de Langres et président du conseil épiscopal pour les questions canoniques. En fait, il y a eu une maldonne dans le processus (...)

Africa
¿Qué sacerdote para qué África?

(Jean Paulin Mbida - Omnes)
¿Afecta la crisis del sacerdocio al continente africano? Los números parecen no responder afirmativamente a esta cuestión. Sin embargo, la formación de los sacerdotes africanos es un desafío importante: la calidad de la formación y el discernimiento es un reto permanente. El último congreso sobre la teología fundamental del sacerdocio (17-19 de febrero de 2022 en Roma), convocado por el cardenal Marc Ouellet, prefecto de la Congregación de Obispos, interpeló a todas las iglesias particulares. Sobre todo, puso de relieve ciertos puntos fundamentales sobre la crisis del sacerdocio que hasta entonces se habían descuidado e incluso ignorado. De hecho, (...)

Vaticano
Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma ricevuto nell’Ordine

(Ordine di Malta)
Alla presenza del Luogotenente di Gran Maestro, Fra’ Marco Luzzago, si è svolta stamani la celebrazione per l’ammissione nell’Ordine di Malta con la dignità e il rango di Balì Gran Croce di Onore e Devozione del Cardinale Angelo De Donatis, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma. Il Cardinale ha ricevuto le insegne con ascrizione al Gran Priorato di Roma nella cappella del Palazzo Magistrale durante la Santa Messa. Presente anche il Gran Cancelliere dell’Ordine di Malta, Albrecht Boeselager, e l’Ambasciatore dell’Ordine presso la Santa Sede, Antonio Zanardi Landi. (...)