mercoledì 12 dicembre 2018

Francia
Attentato a Strasburgo. L’arcivescovo Luc Ravel: “Città colpita perché simbolo del Natale e dell’Europa”
SIR
(M. Chiara Biagioni) Mons. Luc Ravel parla al Sir, all’indomani dell’attentato e lancia - da Strasburgo - un monito all’Europa: “Non utilizzate la questione dei migranti sull’onda del terrorismo islamista. Perché ciò potrebbe portarci su derive violente, sovraniste, populiste. È un rischio. Ho già sentito dichiarazioni che vanno in questa direzione. (...) 
agencia.ecclesia.pt
D. Luis Antonio Tagle visitou região que acolhe um milhão de muçulmanos vítimas de perseguição em Mianmar. O presidente da Cáritas Internacional visitou os campos de refugiados de Cox’s Bazar, no Bangladesh, um distrito que acolhe atualmente mais de um milhão de muçulmanos rohingya, vítimas de perseguição no Estado de Rakhine em Mianmar.  Numa mensagem vídeo enviada hoje à Agência ECCLESIA, o cardeal Luis Antonio Tagle destaca (...)
Togo
Elections législatives au Togo: Un évêque lance un appel au gouvernement
La Nouvelle Tribune
(Amos Traoré) Ces derniers jours, la situation socio-politique au Togo a connu un net regain de tension avec des manifestations qui ont entraîné des morts. Alors que la campagne pour les élections législatives bat son plein, la coalition de l’opposition togolaise a appelé à des manifestations pour dénoncer les irrégularités qui entachent le processus électoral. C’est ainsi que des violents heurts ont éclaté entre manifestants et forces de l’ordre. (...)
Vaticano 
Papa reza em defesa da vida na preparação para o Natal
agencia.ecclesia.pt
Francisco convida católicos a dirigir-se a Deus como «papá». O Papa Francisco convidou hoje os católicos a rezar pela vida, na preparação para o Natal, recordando a festa anual de Nossa Senhora de Guadalupe (12 de dezembro). “São João Paulo II recomendou à materna proteção [de Maria] a vida e a inocência das crianças, sobretudo das que correm o perigo de não nascer. Pela sua intercessão, neste tempo do Advento, peçamos o dom da prole para (...)
Reuters
La Justicia de Argentina condenó a dos exdirectivos de la filial local de Ford en un caso por delitos de lesa humanidad contra obreros de la compañía durante la dictadura militar que gobernó al país entre 1976 y 1983, dijo el martes a Reuters una de las abogadas de la querella. El Tribunal Oral en lo Criminal Federal 1 de San Martín -en los suburbios de Buenos Aires- sentenció al exdirector de manufactura Pedro Müller y al extitular de seguridad Héctor Sibilla (...)
Repubblica Centrafricana
Continuano gli assalti ai siti di sfollati nei pressi di parrocchie cattoliche; “Si mira a distruggere la convivenza pacifica”
Fides
"Gli uomini armati sono entrati nel campo e hanno iniziato a sparare a distanza ravvicinata. Con questo tipo di comportamento, come possiamo ancora credere nella coesione sociale? La popolazione è stanca di questi ripetuti attacchi " ha detto uno sfollato dalla città di Ippy, il giorno dopo l'attacco, avvenuto il 4 dicembre contro la locale parrocchia cattolica da parte di un gruppo armato.  (...)
The New York Times
(Shasta Darlington) A la par de un precio del oro en alza, se ha disparado una epidemia de minería ilegal en la Amazonía que pone en peligro a territorios indígenas y otras tierras protegidas en la selva tropical más grande del mundo, según alerta un nuevo estudio publicado por un grupo de organizaciones medioambientales. Los investigadores analizaron datos de seis países en la región amazónica e identificaron 2312 sitios ilegales mineros y 245 áreas de gran escala donde los mineros tienen infraestructura sofisticada para la que han talado bosques y han contaminado (...)
Illegal Mining, ‘Worse Than at Any Other Time,’ Threatens Amazon, Study Finds
Polonia
Catholic Church launches urgent call before the end of the negotiations at COP 24

Sala stampa della Santa Sede
(Comunicato della Delegazione della Santa Sede per la COP24 a Katowice, Polonia - 12 dicembre) Msgr. Bruno-Marie Duffé - secretary of the Vatican Dicastery for Promoting Integral Human Development and coordinator of the Holy See delegation led by Cardinal Pietro Parolin, Vatican Secretary of State - at a press conference on Wednesday, December 12, stated strongly the Holy See urgent call for ambition, action and true solidarity.
Vaticano
Il cordoglio del Santo Padre per le vittime dell’attentato avvenuto a Strasburgo
Sala stampa della Santa Sede
Pubblichiamo di seguito il telegramma di cordoglio per le vittime dell’attentato avvenuto ieri sera nei pressi del Mercatino di Natale a Strasburgo (Francia), inviato a nome del Santo Padre Francesco a S.E. Mons. Luc Ravel, C.R.S.V., Arcivescovo di Strasburgo, dal Cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin:
Telegramma
À Son Excellence
Monseigneur Luc RAVEL, C.R.S.V.
Archevêque de Strasbourg - STRASBOURG
C’est avec tristesse et préoccupation que Sa Sainteté le Pape François a appris l’attentat perpétré hier soir au marché de Noël à Strasbourg et qui a fait plusieurs victimes. Le Pape François exprime, encore une fois, sa ferme condamnation contre de tels actes. Il manifeste sa compassion en particulier aux familles affectées et à toutes les personnes touchées par cet attentat, les assurant de sa prière. Alors qu’il confie les défunts à la miséricorde de Dieu, le Saint-Père a une pensée spéciale pour les professionnels et les volontaires qui prennent soin des personnes blessées. En gage de consolation, il implore l’abondance des bénédictions divines sur les victimes, sur ceux qui les assistent et sur tout le peuple français. 

Cardinal Pietro Parolin 
Secrétaire d’État
Vaticano
Il cordoglio di Papa Francesco per le vittime della sparatoria avvenuta nella Cattedrale di Campinas (Brasile)
Sala stampa della Santa Sede
Riportiamo di seguito il telegramma di cordoglio per le vittime della sparatoria avvenuta ieri mattina al termine della Santa Messa nella Cattedrale di Campinas, in Brasile, inviato a nome del Papa a Padre José Eduardo Meschiatti, amministratore diocesano dell’Arcidiocesi di Campinas, dal Cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin:
Telegramma
REVERENDÍSSIMO ADMINISTRADOR DIOCESANO 

ARQUIDIOCESE DE CAMPINAS 
PROFUNDAMENTE CONSTERNADO PELO DRAMÁTICO ATENTADO REALIZADO DURANTE A CELEBRAÇÃO DA SANTA MISSA NA CATEDRAL DA ARQUIDIOCESE DE CAMPINAS, O PAPA FRANCISCO CONFIA À MISERICÓRDIA DE DEUS AS VÍTIMAS E ASSEGURA A SUA SOLIDARIEDADE E CONFORTO ESPIRITUAL ÀS FAMÍLIAS QUE PERDERAM SEUS ENTES QUERIDOS E TODA A COMUNIDADE ARQUIDIOCESANA COM VOTOS DE PRONTA RECUPERAÇÃO DOS FERIDOS. O SANTO PADRE CONVIDA A TODOS, DIANTE DESTE MOMENTO DE DOR, A ENCONTRAR CONFORTO E FORÇAS EM JESUS RESSUSCITADO, PEDINDO A DEUS PARA QUE A ESPERANÇA NÃO ESMOREÇA NESTA HORA DE PROVA E FAÇA PREVALECER O PERDÃO E O AMOR SOBRE O ÓDIO E A VINGANÇA. PARA CONFIRMAR ESSES VOTOS O PAPA FRANCISCO CONCEDE A TODOS UMA CONFORTADORA BÊNÇÃO APOSTÓLICA. 
CARDEAL PIETRO PAROLIN 
SECRETÁRIO DE ESTADO DE SUA SANTIDADE
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
Papa Francesco, oggi, ha aperto la sua Catechesi del mercoledì con questa riflessione: "Proseguiamo il cammino di catechesi sul “Padre nostro”, iniziato la scorsa settimana. Gesù mette sulle labbra dei suoi discepoli una preghiera breve, audace, fatta di sette domande – un numero che nella Bibbia non è casuale, indica pienezza. Dico audace perché, se non l’avesse suggerita il Cristo, probabilmente nessuno di noi – anzi, nessuno dei teologi più famosi - oserebbe pregare Dio in questa maniera."
Quali sono le "sette domande o richieste" di cui parlò oggi Francesco?
Ecco quanto dice sant'Agostino:
Quando dunque diciamo: "Sia santificato il tuo nome", stimoliamo noi stessi a desiderare che il suo nome, che è sempre santo, sia ritenuto santo anche presso gli uomini, cioè non sia disprezzato.
Russia
Mgr Hilarion (Alfeyev): «Il n’est peut-être pas trop tard, pour Constantinople, de renoncer au ‘concile de réunification’»
Orthodoxie
À la veille du «Concile de réunification» en Ukraine, le métropolite de Volokolamsk Hilarion a publié les réflexions suivantes: «Car, lequel de vous, s’il veut bâtir une tour, ne s’assied d’abord pour calculer la dépense et voir s’il a de quoi la terminer, de peur qu’après avoir posé les fondements, il ne puisse l’achever, et que tous ceux qui le verront ne se mettent à le railler, en disant: cet homme a commencé à bâtir, et il n’a pu achever? Ou quel roi, s’il va faire la guerre à un autre roi, ne s’assied d’abord pour examiner s’il peut, avec dix mille hommes, marcher à la rencontre de celui qui vient l’attaquer avec vingt mille? » (Lc XIV, 28-31) (...)
Sud Sudan
I Vescovi: bisogna continuare a pregare per la pace nel paese
Fides
“I Vescovi dell’Association of Member Episcopal Conferences in Eastern Africa (AMECEA), accanto ai governi di Etiopia, Kenya, Uganda e Sudan, hanno contribuito, insieme ai alla firma dell’accordo di pace tra il Sud Sudan e i leader dell’opposizione. Ora bisogna pregare a agire perché la pace duri”: lo afferma mons. Erkolano Lodu Tombe, Vescovo di Yei invitando tutti, laici e clero, (...)
Il vicario patriarcale a InBlu Radio commenta la pubblicazione di un’immagine ritoccata dell’Ultima Cena da parte di un giornale online: “È un gesto offensivo per i cristiani ma la nostra fede ci insegna la misericordia”.  “Per noi è sempre meglio la clemenza rispetto alla rappresaglia contro questo direttore. La giustizia deve essere mitigata dalla misericordia. Stiamo lavorando in questa direzione”.
Vaticano
Mercoledì 12 dicembre: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Rinunce e nomina
*** Viaggio Apostolico di Sua Santità Francesco negli Emirati Arabi Uniti (3-5 febbraio 2019) - Programma 

Sala stampa della Santa Sede
*** L'Udienza generale di Papa Francesco
- "La preghiera del “Padre nostro” affonda le sue radici nella realtà concreta dell’uomo"
- "Gesù, nella preghiera, non vuole spegnere l’umano, non lo vuole anestetizzare. Non vuole che smorziamo le domande e le richieste imparando a sopportare tutto. Vuole invece che ogni sofferenza, ogni inquietudine, si slanci verso il cielo e diventi dialogo"
Testo dell'allocuzione del Papa - (Catechesi N° 42 )
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Proseguiamo il cammino di catechesi sul “Padre nostro”, iniziato la scorsa settimana. Gesù mette sulle labbra dei suoi discepoli una preghiera breve, audace, fatta di sette domande – un numero che nella Bibbia non è casuale, indica pienezza. Dico audace perché, se non l’avesse suggerita il Cristo, probabilmente nessuno di noi, anzi nessuno tra i teologi più famosi,  oserebbe pregare Dio in questa maniera.
Gesù infatti invita i suoi discepoli ad avvicinarsi a Dio e a rivolgergli con confidenza alcune richieste: anzitutto riguardo a Lui e poi riguardo a noi. Non ci sono preamboli nel “Padre nostro”.Non ci sono preamboli!
Testo
*** Catechesi di Papa Francesco. Sintesi e saluti in diverse lingue: il Padre Nostro è una preghiera che chiede con fiducia
[Text: Français, English, Español, Português]

*** XXVII riunione dei Cardinali Consiglieri con il Santo Padre Francesco
La prossima riunione del Consiglio di Cardinali avrà luogo nei giorni 18, 19 e 20 febbraio 2019. Per ora non saranno sostituiti i cardinali Pell, Monsengwo Pasinya ed Errázuriz.
Giordania
The Council of the Heads of Churches in Jordan calls for love and tolerance
abouna.org
The heads of the Churches in Jordan have followed the issue relevant to a posting that insulted an image depicting the Last Supper. This posting is strongly rejected since this image has a holy status in the Church and for all Christians. The Council of the Heads of the Churches in Jordan considers such action as violating the norms, being disrespectful, and not acceptable by any honest Jordanian. (...)
Regno Unito
Church voices concern over Settlement Scheme for EU citizens
ICN
The British government has announced plans to launch a Settlement Scheme, offering EU citizens living here a legal route to remain in the UK after Brexit. Bishop Paul McAleenan, Lead Bishop for Migration and Asylum Catholic Bishops' Conference of England and Wales has expressed a number of reservations about the costly scheme in the following statement today:  (...)
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) La preghiera «si annida dovunque c’è un uomo, un qualsiasi uomo che ha fame, che piange, che lotta, che soffre e si domanda “perché”» e la fede «è un’abitudine al grido»: è quanto Gesù ha indicato quando ha insegnato il “Padre Nostro”: una preghiera «audace» perché «nessuno di noi, nessuno dei teologi più famosi oserebbe pregare Dio in questa maniera», ha spiegato il Papa all’udienza generale, e insegnando a pregare Dio come un bambino si rivolge al papà, ha sottolineato, Gesù «non vuole spegnere l’umano, non lo vuole anestetizzare, non vuole che smorziamo le domande e le richieste imparando a sopportare tutto: (...)
Vatican News
Vaticano
Santa Messa in occasione della Festa Liturgica della Beata Vergine Maria di Guadalupe. Omelia del Santo Padre
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Español]
Alle ore 18 di oggi, mercoledì della II settimana di Avvento, nella Basilica Vaticana, il Santo Padre Francesco presiede la Celebrazione Eucaristica in occasione della Festa liturgica della Beata Vergine Maria di Guadalupe. Pubblichiamo di seguito l’omelia che il Papa pronuncia nel corso della Santa Messa
Omelia del Santo Padre 
 «Mi alma canta la grandeza del Señor, y mi espíritu se estremece de gozo en Dios, mi salvador, porque él miró con bondad la pequeñez de su servidora» (Lc 1,46-48). 
Así comienza el canto del Magníficat y, a través de él, María se vuelve la primera «pedagoga del evangelio» (CELAM, Puebla, 290): nos recuerda las promesas hechas a nuestros padres y nos invita a cantar la misericordia del Señor.
María nos enseña que, en el arte de la misión y de la esperanza, no son necesarias tantas palabras ni programas, su método es muy simple: caminó y cantó.

India
Indian sister: Rape claims against bishop went unheard by Church leaders
CNA
The religious sister who says she was serially raped by an Indian bishop claims she made a police report only after written complaints to Church authorities went unheeded. “I was scrambling for support and initially I found almost none,” the 44-year-old sister based in Kerala, a member of the Missionaries of Jesus, told Scroll.in, in reference to the two-year period (...)
Canada
Frères d'âme - Amoureux de la vie
Office de catéchèse du Québec
Dans cette première vidéo de la série Frères d’âme, l’Archevêque de Québec Gérald Cyprien Lacroix reçoit l’imam Hassan Guillet et le rabbin Avi Finegold à l’archevêché de Québec. Lors de la visite de la chapelle, Mgr Lacroix explique brièvement les essentiels de la messe et le rôle d’une chapelle. Avec complicité, ils partagent sur les points qui unissent leurs religions respectives, sur la valeur positive de la foi et sur leur amour de la vie. (...)
Emirati Arabi Uniti
Pope’s UAE Visit 2019: Official Itinerary for Trip Revealed
uaepapalvisit.org
The Vatican released the schedule of Pope Francis’ visit to the UAE. This schedule has been most awaited since the announcement of the pontiff’s visit a week ago. Upon arrival on Sunday, February 3 he will be greeted by His Highness Sheikh Mohammed bin Zayed Al Nahyan, Crown Prince of Abu Dhabi and Deputy Supreme Commander of the UAE's Armed Forces along with key UAE dignitaries at the Abu Dhabi Presidential airport. (...)
Vaticano
I «colori» della Chiesa racchiusi in «100 presepi in Vaticano»

Avvenire
(Stefania Careddu)  Nuova sede per la storica esposizione. Fischella: sono segni con cui i cristiani dicono al mondo che c’è speranza. La mostra, con Natività da tutto il mondo, aperta fino al 13 gennaio. C’è quello imponente e ricco ispirato all’arte del ’700 napoletano, ci sono quelli ambientati in un carcere o in una cappella, uno custodito in una ampolla di vetro, altri realizzati con il corallo rosso, con il cotone tessuto all’uncinetto, con i bottoni e i rocchetti di filo, con i legnetti raccolti sulla spiaggia. Ma anche con le conchiglie, con le foglie di mais o il bambù, con le grucce per gli abiti e perfino con le spezie. (...)
Yemen
Nei colloqui sullo Yemen mediati dall’Onu. Accordo sullo scambio di prigionieri
L'Osservatore Romano
Tra enormi difficoltà di dialogo, la delegazione del governo dello Yemen, riconosciuto dalla comunità internazionale e sostenuto dalla coalizione a guida saudita, e quella dei miliziani sciiti huthi — presenti ai colloqui mediati dall’Onu a Rimbo, in Svezia — hanno raggiunto un accordo sullo scambio di circa 16.000 prigionieri.
Francia
Strasbourg: la Grande Mosquée appelle à une minute de silence
DNA
Par voie de communiqué, la Grande Mosquée de Strasbourg condamne l'acte perpétré mardi soir et appelle à une minute de silence vendredi. -- Par la voix de Saïd Aalla, son président, la Grande Mosquée de Strasbourg s'est exprimée à la mi-journée de ce mercredi, dans un communiqué: "La Grande Mosquée de Strasbourg condamne l'acte infâme, lâche et barbare perpétré hier au coeur de Strasbourg (...)
Repubblica Centrafricana
En Centrafrique, les leaders religieux appellent à une enquête internationale

Vatican News
Après les attaques d’Alindao, les trois leaders de la plateforme des confessions religieuses de Centrafrique, le Cardinal Dieudonné Nzapalainga, le Pasteur Nicolas Guerekoyame Gbangou et l'Imam Omar Kobine Layama, se sont adressés de manière différée les 05 et 06 décembre 2018, à la communauté internationale. Créée depuis le début de la crise militaro-politique en Centrafrique la plateforme des confessions religieuses de Centrafrique suit avec une grande attention la situation sécuritaire de leur pays. Ainsi, les trois (...)
L'Osservatore Romano
Immediatezza e autenticità sono le parole scelte da Patrick Bahners per ricordare sulla «Frankfurter Allgemeine Zeitung» del 12 dicembre il filosofo cattolico Robert Spaemann morto il 10 dicembre a Stoccarda. Nato il 5 maggio 1927 a Berlino, si era formato con Joachim Ritter a Münster, studiando in particolare Louis de Bonald e Fénelon.
L'Osservatore Romano
(Jacques Servais) «Non esiste nessun eroe per il suo cameriere»: sento ancora padre Xavier Tilliette citarmi il proverbio preferito di Hegel mentre facevamo qualche passo dopo pranzo nei larghi corridoi della Gregoriana. Se è così, non è perché lui non è un eroe, ma, intendeva dire, perché è solo un cameriere e per un cameriere, occupato com’è nelle faccende domestiche, gli eroi non esistono. Il 10 dicembre scorso, un grande uomo ci ha lasciati. Padre Xavier Tilliette non era solo un filosofo e un teologo di razza, era un vero gesuita. Non tutti coloro che l’hanno frequentato da vicino ne hanno misurato la grandezza e la nobiltà.
Marocco
Intervento del segretario di stato alla conferenza internazionale sulle migrazioni I credenti sono i primi a soccorrere
L'Osservatore Romano
[Text: Italiano, English]
Nel corso dei lavori della conferenza intergovernativa per l’adozione del Global Compact per una migrazione sicura, ordinata e regolare, il cardinale segretario di stato Pietro Parolin è intervenuto alla riunione del secondo dialogo sul tema «Partnership and innovative initiatives for the way forward». Pubblichiamo la traduzione dell’intervento.
Il Mattino
(Franca Giansoldati) Per arginare la piaga del razzismo che avanza in Italia, come negli altri paesi europei, è necessario pensare a piani di integrazione. La lingua, la cultura, le leggi, la Costituzione. L'integrazione dei migranti, nel Paese che accoglie, «non è né assimilazione né incorporazione, ma un processo a doppio senso radicato nel riconoscimento reciproco di uguaglianza fondamentale e dignità di tutti. Un simile approccio contribuirà anche a arginare l'ondata di razzismo e xenofobia» afferma il Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Pietro Parolin, che rappresenta la Santa Sede alla conferenza sul Global compact in corso a Marrakech, in Marocco. (...)
Marocco
Dignità e rispetto per i migranti. Il cardinale Parolin a Marrakech per il 70° della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo
L'Osservatore Romano
[Text: Italiano, English]
Il settantesimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo è stato celebrato anche a Marrakech dalle delegazioni presenti alla conferenza mondiale sulle migrazioni. Intervenendo alla cerimonia, svoltasi il 10 dicembre, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato e capo della delegazione della Santa Sede, ha pronunciato il discorso di cui pubblichiamo una traduzione.
Vaticano
Tweet del Papa: "“Imploriamo la Vergine Maria, Nostra Signora di Guadalupe, perché continui ad accompagnare e proteggere i popoli del Continente americano. #VirgendeGuadalupe" (12 dicembre 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Vaticano
Pope cuts 2 cardinals from cabinet named in abuse scandal
AP - Washington Post
(Nicole Winfield) Pope Francis has removed two cardinals from his informal cabinet after they were implicated in the Catholic Church’s sex abuse and cover-up scandal, shedding embarrassing advisers ahead of a high-stakes Vatican summit on abuse early next year. The Vatican said Wednesday that Francis in October had written to Chilean Cardinal Javier Errazuriz and (...) 
La Nación - The New York Times
(Jason Horowitz) La princesa Gloria von Thurn y Taxis recorre su palacio alemán de 500 salas con las llaves en mano y una pulsera de rubíes y un dije de la Virgen María en la muñeca. La princesa Gloria -que cierta vez fue bautizada "Princesa TNT" por sus explosivos años como aristócrata propensa a la fiesta, coleccionista de arte y corte de pelo al estilo punk- se convirtió en la reina sol en torno a la que orbitan muchos católicos romanos tradicionalistas críticos del papa Francisco . Su castillo de Ratisbona es una potencial "Escuela de Gladiadores" para los católicos conservadores en su cruzada para preservar las tradiciones de la iglesia. (...)
Francia
Attentato a Strasburgo: mons. Ravel (arcivescovo), “ho provato la stessa vertigine di dolore del 2015 a Parigi”
SIR
“Ancora una volta, purtroppo una volta ancora, la violenza terroristica ci ha colpito. Ha attaccato Strasburgo, capitale europea. Con la nostra bellissima città, è l’Alsazia ad essere ferita, è la Francia ad essere colpita, l’Europa e tutta l’umanità”. Con queste parole l’arcivescovo di Strasburgo, monsignor Luc Ravel, esprime tutto il dolore e lo choc della sua città, piombata nella spirale  (...) 
(fr) Communiqué de Mgr Ravel (Eglise catholique en Alsace)
expressnews.com
(Elaine Ayala)  On the eve of the feast day of Our Lady of Guadalupe, Archbishop Gustavo García-Siller gave an impassioned, detailed speech Tuesday on how the U.S. immigration system should be fixed. He also challenged Catholics in the pews to have difficult conversations about the polarizing issue, saying they have a responsibility to speak out about policies that detain families, keep asylum seekers at bay and result in mass deportations. The call to action (...)
Vaticano
Papa remueve de grupo asesor a dos cardenales afectados por escándalos
Reuters - El Financiero
Los dos cardenales son el chileno Francisco Javier Errázuriz y el australiano George Pell. Ambos se han visto implicados en acusaciones relacionadas con abusos sexuales. El papa Francisco removió de su grupo de asesores cercanos a dos cardenales afectados por escándalos, dijo el Vaticano este miércoles. (...) 
Vaticano
I conti non tornano in Vaticano, spunta l'ipotesi prepensionamenti
Il Messaggero
(Franca Giansoldati)  Prima o poi i nodi (economici) erano destinati ad arrivare al pettine. I conti in Vaticano da tempo non tornano e il peso del personale pare eccessivo, a fronte di entrate in calo. Un argomento che non è nuovo e che è stato al centro – anche in passato – di vari confronti tra i cardinali. In questi giorni se ne è tornato a parlare all’interno del C9, una specie di consiglio della corona che ha istituito Francesco (...)
The New York Times
(Luis Pérez de Acha) La lucha contra la corrupción estuvo en el centro de la campaña de Andrés Manuel López Obrador. Para muchos, esa fue la clave de su triunfo en las elecciones del 1 de julio. La propuesta de acabar con la corrupción y la impunidad la refrendó en su discurso inaugural como presidente de México. Pero en un inesperado giro, AMLO, como mejor se le conoce, propuso “un punto final a esta horrible historia [de corrupción]”. Mejor, propuso: “Empecemos de nuevo […], que no haya persecución a los funcionarios del pasado”.

Stati Uniti
U.S. Bishops’ Chairman Applauds Enactment of Iraq and Syria Genocide Relief and Accountability Act
USCCB 
[Text: English, Español]
Today, after more than two years of hard work and bipartisan cooperation in the US Congress, the Committee on International Justice and Peace of the US Conference of Catholic Bishops (USCCB) applauds the enactment of the Iraq and Syria Genocide Relief and Accountability Act (H.R. 390). This critical legislation will direct humanitarian relief to genocide victims in Iraq and Syria and hold ISIS perpetrators accountable.
Vaticano
XXVII riunione dei Cardinali Consiglieri con il Santo Padre Francesco
Sala stampa della Santa Sede 
La prossima riunione del Consiglio di Cardinali avrà luogo nei giorni 18, 19 e 20 febbraio 2019. Per ora non saranno sostituiti i cardinali Pell, Monsengwo Pasinya ed Errázuriz.
Il Consiglio di Cardinali si è riunito per tre giorni: lunedì 10, martedì 11 e mercoledì 12 dicembre. Erano presenti l’Em.mo Card. Óscar Rodríguez Maradiaga, S.D.B.; l’Em.mo Card. Reinhard Marx; l’Em.mo Card. Seán Patrick O’Malley, O.F.M. Cap.; l’Em.mo Card. Giuseppe Bertello; e l’Em.mo Card. Osvald Gracias. Il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin non era presente perché ha rappresentato la Santa Sede alla Conferenza intergovernativa per l’adozione formale da parte degli Stati membri dell’Onu del Global Compact per le migrazioni, che si è svolta a Marrakech (Marocco) dal 10 all’11 dicembre. Il Santo Padre, come di consueto, ha partecipato ai lavori, anche se è stato assente questa mattina per l’Udienza Generale.
Cuba
La Habana será sede en enero de IV Conferencia Internacional por el Equilibrio del Mundo
AzVision
Estará presente el presidente de la Academia Pontificia por la Vida del Vaticano, monseñor Vicenzo Paglia, portador de un mensaje del papa Francisco a la conferencia
"Este evento en sí mismo tiene un gran valor en cualquier época y cualquier coyuntura, pero más en la actual, con esta coyuntura verdaderamente siniestra que está viviendo la humanidad ahora, donde crecen las tendencias neofascistas, el racismo, la xenofobia, la intolerancia, y donde se ha desbocado la carrera armamentista", subrayó Prieto, director de la Oficina del Programa Martiano, y presidente de la Sociedad Cultural José Martí. (...)
The Hill
(Michael Burke) Hundreds of religious leaders gathered Monday at the southern U.S. border to support migrants seeking asylum in the U.S. to mark Human Rights Day. The American Friends Service Committee (AFSC), a Quaker group that has worked with migrants, organized the gathering of more than 200 religious leaders, NBC News reported. The New York Daily News reported that 32 of the religious leaders were arrested during the demonstration at the border, mostly on trespassing charges. Border Patrol spokesman Theron Francisco told the Daily News that 31 people were trespassing and that the other person was arrested for assaulting an officer. (...)
Aci prensa
La Santa Sede defendió en la Conferencia Intergubernamental sobre Migración celebrada el lunes 10 de diciembre en Marrakech (Marruecos), el derecho de las personas a no migrar, para lo cual pidió, por medio del Secretario de Estado del Vaticano, Cardenal Pietro Parolin, medidas que pongan remedio a las causas empujan a las personas a abandonar sus hogares, como las guerras, el hambre y los efectos del cambio climático, principalmente. Los países participantes en la Conferencia, promovida por la ONU, dieron su aprobación (...)
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Mezzo secolo di avventura del Pontifico Istituto per le Missioni Estere nell’arcipelago asiatico ricostruita attraverso le testimonianze dei missionari. «Fui preso dai sequestratori ma anche afferrato da Dio»: così Luciano Benedetti, missionario italiano del Pontificio Istituto Missioni Estere racconta la sua esperienza di vittima di sequestro, avvenuto nel 1998 nel Sud delle Filippine. Episodio spiacevole, ma pur sempre «provvidenziale», in un'ottica cristiana, di una vita dedicata agli emarginati e ultimi nell'arcipelago (...)
Vaticano
Viaggio Apostolico di Sua Santità Francesco negli Emirati Arabi Uniti (3-5 febbraio 2019) - Programma
Sala stampa della Santa Sede
Domenica 3 febbraio 2019
ROMA – ABU DHABI
13:00
Partenza in aereo da Roma/Fiumicino per Abu Dhabi
22:00
Arrivo all’Aeroporto Presidenziale di Abu Dhabi (...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Rinunce e Nomine
Sala stampa della Santa Sede
-Rinuncia del Vescovo di Srikakulam (India)
-Rinuncia dell’Arcivescovo di Saint John’s Newfoundland (Canada) e nomina del successore
-Nomina del Vescovo di Apucarana (Brasile)
-Nomina del Vescovo di Armenia (Colombia)
-Nomina del Vescovo di São João del Rei (Brasile)
-Nomina dell’Ausiliare di Alexandria-Cornwall (Canada)

lanetanoticias.com
Card. J. Posadas Ocampo - "El Chapo"
El 23 de mayo de 1993 el cardenal Jesús Posadas Ocampo fue asesinado a balazos en el Aeropuerto Internacional de Guadalajara, mismo lugar en donde se encontraba El Chapo y el Cártel de Tijuana. Las investigaciones de la Procuraduría General República (PGR) señalaron que el cardenal Posadas Ocampo fue víctima de fuego cruzado entre narcotraficantes rivales; el Cártel de Tijuana intentaba asesinar al líder del Cártel de Sinaloa, Joaquín Guzmán Loera, alias El Chapo. Sin embargo, en 1998 el caso fue reabierto, pues las nuevas pruebas que se presentaron apuntaron a que el cardenal fue identificado y que los disparos eran para él. (...)
Brasile
Brasile: uomo uccide quattro persone nella Cattedrale di Campinas durante la messa e si suicida davanti all’altare
SIR
Si moltiplicano i messaggi di solidarietà alla diocesi di Campinas e alle famiglie coinvolte nei tragici fatti accaduti ieri nella cattedrale dell’arcidiocesi di Campinas (Brasile, stato di San Paolo). Il 49enne Euler Fernando Grandolpho, armato con una pistola calibro 38, ha ucciso quattro persone durante la celebrazione della messa e si è poi suicidato davanti all’altare. (...)
Vaticano
Francesco e l'atto d'omaggio a Guadalupe, la Madonna degli indios che migrano negli Usa e cercano speranza
Il Messaggero
(Franca Giansoldati) La Morenita, la Vergine di Guadalupe che ogni anno attira oltre 7 milioni di pellegrini da tutta l'America Latina, verrà ricordata questa sera a San Pietro da Papa Francesco con un atto d'omaggio divenuto ormai una consuetudine per questo pontificato. La patrona di tutti i popoli di lingua spagnola e soprattutto del continente latinoamericano, (...)